Asiatica Film Mediale

First Kill: Vampire Show cancellato da Netflix dopo una stagione

First Kill: Vampire Show cancellato da Netflix dopo una stagione
Debora

Di Debora

03 Agosto 2022, 11:50


Netflix cancella First Kill dopo una sola stagione. L’autrice di bestseller di romanzi come La vita invisibile di Addie LaRue e la serie Shades of Magic, Victoria Schwab ha creato First Kill per Netflix sulla base del suo racconto omonimo. Sarah Catherine Hook guida lo spettacolo nei panni della vampira adolescente Juliette, la diretta discendente matrilineare di Lilith che cerca di fare la sua prima uccisione per guadagnarsi un posto nella sua famiglia di vampiri. Mentre Juliette cerca la sua preda, incontra una ragazza apparentemente ingenua, Calliope “Cal” Burns (Imani Lewis), e le due sviluppano affetto l’una per l’altra. La situazione, tuttavia, precipita quando Cal si scopre essere un cacciatore di mostri della Guardian Guild. Ciò pone un dilemma per i due, poiché devono scegliere tra continuare la loro eredità comune o perseguire i loro sentimenti reciproci. Sebbene First Kill abbia ricevuto recensioni contrastanti, lo spettacolo è stato ragionevolmente popolare su Netflix, rimanendo nella top 10 settimanale dello streamer per due settimane consecutive dopo la sua uscita.

Ora, tuttavia, Deadline riporta che Netflix ha deciso di cancellare First Kill dopo la stagione 1. È stato suggerito che, nonostante valutazioni decenti, First Kill non è riuscito a decifrare i numeri di spettatori richiesti dal gigante dello streaming e ha anche mancato il bersaglio in qualche altra chiave metrica. Inoltre, è stato indicato che First Kill non aveva la resilienza di un popolare dramma Netflix, contribuendo negativamente al suo destino.

La notizia arriva sulla scia di una ristrutturazione della strategia di programmazione dello streamer, che è diventata brutale per gli spettacoli sottoperformanti da quando ha registrato una perdita di 200.000 abbonati nel primo trimestre del 2022, seguita da altri 970.000 nel secondo trimestre. Gli spettacoli incentrati sugli adolescenti stanno particolarmente lottando per sopravvivere al bagno di sangue della cancellazione del servizio, poiché negli ultimi mesi Netflix ha staccato la spina da alcuni spettacoli YA di alto profilo, tra cui Grand Army, The Irregulars e Pretty Smart, con Locke e Key anche a causa di manda in onda presto la sua ultima stagione. First Kill è l’ultimo a cadere preda dei tagli ai contenuti, anche se la sua cancellazione è decisamente più straziante, considerando che Hook aveva precedentemente espresso fiducia che la stagione 2 di First Kill potesse accadere.

Fonte: Scadenza

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

L’attore Vecna ​​di Stranger Things spiega come ha creato la voce di Villain
L’attore Vecna ​​di Stranger Things spiega come ha creato la voce di Villain

La star della quarta stagione di Stranger Things Jamie Campbell Bower parla di come ha deciso la voce per il suo terrificante cattivo, Vecna. All’inizio di quest’estate, Stranger Things è finalmente tornato sugli schermi dopo una pausa di quasi tre anni a causa della pandemia di COVID-19. La stagione 4 ha visto il ritorno degli […]

Confermata la finestra di rilascio della stagione 11 di American Horror Story
Confermata la finestra di rilascio della stagione 11 di American Horror Story

FX conferma la finestra di uscita per la stagione 11 di American Horror Story. Creata da Ryan Murphy e Brad Falchuk, la serie antologica dell’orrore soprannaturale ha debuttato su FX nel 2011. A partire da Murder House nella stagione 1, il classico di culto ha caratterizzato un miscuglio di ambientazioni spettrali , tra cui un […]