Asiatica Film Mediale

“Fino alla Saturazione”: Linda Hamilton Smentisce le Voci sul Ritorno della Franchise di Terminator nel Futuro

“Fino alla Saturazione”: Linda Hamilton Smentisce le Voci sul Ritorno della Franchise di Terminator nel Futuro
Erica

Di Erica

21 Febbraio 2024, 10:57


Riassunto

  • Linda Hamilton afferma definitivamente che non tornerà nel franchise di Terminator.
  • Nonostante gli scarsi incassi di Dark Fate, James Cameron sta lavorando a una sceneggiatura per Terminator 7.
  • Hamilton crede che la storia di Terminator sia già stata raccontata e deplora il fatto che tutto sia ora un riavvio, ma ammette che questa è la realtà di Hollywood.

L’attrice di Terminator Linda Hamilton mette le cose in chiaro riguardo a un suo possibile futuro ritorno nel lungo franchise. Hamilton ha interpretato Sarah Connor accanto ad Arnold Schwarzenegger nel primo film di Terminator, uscito nel lontano 1984. È poi tornata per il seguito di successo del 1991, Terminator 2: Judgment Day. Ma quella sarebbe stata l’ultima apparizione di Hamilton nella serie fino a Terminator: Dark Fate del 2019, un reboot che non è riuscito a dare nuova vita al lungo franchise di fantascienza. Nonostante gli scarsi incassi di Dark Fate, James Cameron afferma di essere impegnato nella stesura della sceneggiatura per Terminator 7.

Nonostante l’annuncio di Cameron, il futuro del franchise di Terminator potrebbe al momento essere incerto, ma ciò che non è in dubbio è l’interesse di Hamilton a tornare, poiché l’attrice di Sarah Connor ha affermato chiaramente che lei non tornerà. Di seguito le sue parole franche (via Business Insider):

“Finito. Io ho finito. Non ho più niente da dire. La storia è stata raccontata ed è stata portata all’eccesso. Perché qualcuno dovrebbe riavviarla è un mistero per me. Ma so che nel nostro mondo di Hollywood tutto ruota attorno ai riavvii al momento.”

Hamilton ha ragione riguardo all’essere esausto del franchise di Terminator (ma Cameron non si arrenderà)

Terminator: Dark Fate è stato il capitolo con le migliori recensioni del franchise dal Terminator 3: Rise of the Machines del 2003, come testimonia la sua valutazione fresca al 70% su Rotten Tomatoes. Purtroppo, gli incassi del film di 62 milioni di dollari negli Stati Uniti sono stati i più bassi per il franchise dal primo film, il cui risultato di 38 milioni di dollari venne considerato un trionfo dato il suo modesto budget.

Gli scarsi incassi di Dark Fate indicano che il pubblico si è stancato dei colpi di scena della trama di Terminator incentrati sui viaggi nel tempo dei cyborg. Cameron, tuttavia, crede di avere la chiave per rinfrescare la serie, dichiarando che la sceneggiatura di Terminator 7 si concentrerà meno sul lato cyborg e più sui pericoli dell’IA.

Dark Fate ha incassato 261 milioni di dollari in tutto il mondo con un budget segnalato di 185-196 milioni di dollari.

I film d’azione incentrati sui pericoli dell’IA non sono esattamente rari al giorno d’oggi, ma forse Cameron ha una prospettiva interessante sul materiale. D’altra parte, forse dovrebbe ascoltare Hamilton, che è ferma nella convinzione che l’idea di Terminator sia ormai esaurita. L’originale con Schwarzenegger rimane iconico e Judgment Day è un classico del genere d’azione, ma al di fuori di quei film, il franchise di Terminator non è mai riuscito a soddisfare appieno. È difficile che Cameron abbia qualche asso nella manica per finalmente risolvere il problema e far sì che il pubblico più giovane abbracci questa serie che invecchia.

Fonte: Business Insider


Potrebbe interessarti

La Justice League si volta l’una contro l’altra nel trailer carico d’azione della Crisi sulle Infinite Terre – Parte Due.
La Justice League si volta l’una contro l’altra nel trailer carico d’azione della Crisi sulle Infinite Terre – Parte Due.

Riepilogo Nel nuovo trailer di Justice League: Crisis on Infinite Earths – Part Two, i supereroi del Tomorrowverse DC iniziano a scontrarsi. Justice League: Crisis on Infinite Earths – Part Two sarà rilasciato nell’aprile 2024 e metterà fine alla saga del Tomorrowverse. Jensen Ackles nei panni di Batman affronta i Shadow Demons in una nuova […]

Jurassic World 4 si rimette in pista con il regista di Rogue One
Jurassic World 4 si rimette in pista con il regista di Rogue One

Sommario In trattative per la regia di Jurassic World 4 si trova Gareth Edwards, dopo un’iniziale difficoltà con il regista precedente. Il film è previsto per l’uscita il 2 luglio 2025, ma al momento non è stata ancora annunciata una data di inizio produzione. L’ancora senza titolo Jurassic World 4 segna un nuovo capitolo della […]