Asiatica Film Mediale

Fine di Evangelion arriva per la prima volta mai nei cinema americani

Fine di Evangelion arriva per la prima volta mai nei cinema americani
Erica

Di Erica

22 Febbraio 2024, 16:15


Riassunto

  • Fine di Evangelion, un film climatico che conclude la serie originale Neon Genesis Evangelion, fa il suo debutto nelle sale americane dopo quasi 27 anni.
  • Il film fornisce un contesto e un’azione essenziali, fungendo da conclusione alternativa alla fine enigmatica della serie originale.
  • Nonostante alcuni momenti di confusione, il film è acclamato dalla critica, con un punteggio del 90% su Rotten Tomatoes e proiezioni limitate disponibili nel marzo 2024.

I fan del Neon Genesis Evangelion originale possono gioire, poiché il finale climatico della serie, End of Evangelion, sta facendo il suo debutto cinematografico americano, quasi 27 anni dopo la sua uscita originale in Giappone. Mentre il film è stato distribuito in home video e in streaming in precedenza, questa uscita segna la prima apparizione del film in selezionati cinema negli Stati Uniti.

Il film, distribuito in modo limitato da GKIDS, verrà proiettato il 17 e il 20 marzo 2024 nei cinema di tutto il paese. La proiezione sarà nella versione originale giapponese con sottotitoli in inglese, cosa probabile adatta ai fan di lunga data della serie.

Mentre altri film di Evangelion, in particolare la tetralogia Rebuild of Evangelion, sono già arrivati ​​nei cinema, può essere scioccante rendersi conto che quello che era probabilmente il primo film di Evangelion (preceduto da un film di compilation, Death and Rebirth, che riassumeva la serie) non è mai stato effettivamente proiettato per il pubblico in America.

End of Evangelion Fornisce un Contesto Essenziale alla Serie

End of Evangelion è Stato Creato da Hideaki Anno e Studio Gainax

Alla fine, l’anime originale Neon Genesis Evangelion ha ricevuto una certa critica per il suo finale bizzarro, con gli ultimi due episodi composti da soliloqui e introspezione anziché da azione climatica di robot giganti. End of Evangelion è stato concepito come una rielaborazione alternativa di questi due episodi finali e, come tale, è diviso in due parti: Episodio 25′ e Episodio 26′. Mentre la conclusione della serie ruotava intorno ai pensieri interiori e alle paure dei personaggi, la versione di End of Evangelion offriva finalmente il climax pieno di azione che molti fan speravano.

Ciò non significa che End of Evangelion sostituisca completamente il finale originale. Le due conclusioni sono destinate a coesistere, come suggerito dalle visioni della realtà viste negli episodi originali 25 e 26, che sono state ampliate in scene complete nel film. End of Evangelion stesso contiene molte immagini strane e confuse, che potrebbero lasciare alcuni spettatori altrettanto confusi come lo erano con la conclusione originale. È generalmente consigliato dai fan guardare entrambe le conclusioni per avere una visione più chiara degli eventi.

End of Evangelion Che Arriva nei Cinema Americani Sancisce la Sua Eredità

End of Evangelion è stato non solo soddisfacente per i fan, ma è diventato anche amato dalla critica, che ha trovato le tematiche oscure e le particolarità visive affascinanti. Il film ha un punteggio del 90% su Rotten Tomatoes, il che è particolarmente impressionante considerando che questa è la sua prima uscita cinematografica. I fan dovrebbero essere consapevoli che il film contiene contenuti disturbanti, sia di natura violenta che sessuale, anche se coloro che hanno visto la serie dovrebbero essere abbastanza preparati. Con solo due serate al cinema, i fan devono agire rapidamente se vogliono cogliere questa opportunità di vedere il grande finale di Neon Genesis Evangelion sul grande schermo.

Cercate End of Evangelion quando uscirà nei cinema il 20 marzo!


Potrebbe interessarti

“Soffoca il mio cuore”: Perché Denis Villeneuve ha lasciato un’Imperfezione in Dune 2 nonostante volesse correggerla.
“Soffoca il mio cuore”: Perché Denis Villeneuve ha lasciato un’Imperfezione in Dune 2 nonostante volesse correggerla.

Summary Denis Villeneuve explains why he included an imperfection in Dune: Part Two. Villeneuve embraces imperfection in Dune: Part Two, prioritizing authentic performances over flawless visuals. Dune: Part Two is getting great reviews from critics. Director Denis Villeneuve explains why he left an imperfection in Dune: Part Two. Continuing the story of 2021’s Dune, the […]

Nuovo trailer per DogMan di Luc Besson mette in mostra stile, azione e Caleb Landry Jones
Nuovo trailer per DogMan di Luc Besson mette in mostra stile, azione e Caleb Landry Jones

Sommario Screen Rant presenta un nuovo trailer per DogMan di Luc Besson Il film approfondisce il mondo unico di Douglas Munrow, esplorando il suo passato e il suo viaggio alla ricerca di giustizia. Con un cast impressionante e una trama promettente, DogMan si annuncia come un film imperdibile, in uscita nei cinema il 29 marzo. […]