Asiatica Film Mediale

Film horror prodotto da Sam Raimi, un successo su Netflix, ignorato per quattro anni.

Film horror prodotto da Sam Raimi, un successo su Netflix, ignorato per quattro anni.
Erica

Di Erica

27 Settembre 2023, 16:48


Sommario

  • Crawl è un successo di Netflix, arrivando al numero 8 nella loro lista dei film in lingua inglese più visti.
  • Il film creature-feature ha accumulato 4,2 milioni di ore di visione tra 2,9 milioni di spettatori.
  • Nonostante sia vecchio di quattro anni, Crawl si è classificato insieme a nuove uscite Netflix come Spy Kids: Armageddon e Love at First Sight.

Crawl è diventato improvvisamente un successo di Netflix. Il film del 2019, prodotto da Sam Raimi e diretto da Alexandre Aja, ha come protagonisti Kaya Scodelario e Barry Pepper nel ruolo di una giovane donna e di suo padre separato. Quando un uragano colpisce la costa della Florida, lei va nella sua casa isolata per controllare come sta, ma scopre che è intrappolato nel seminterrato allagato con due alligatori affamati che ora hanno gli occhi anche su di lei.

Netflix ha ora calcolato la sua Top 10 dei film in lingua inglese per la settimana dal 18 settembre al 24 settembre. Il film creature-feature Crawl si è classificato all’ottavo posto della lista con 2,9 milioni di spettatori che hanno accumulato un totale di 4,2 milioni di ore visualizzate. Nonostante sia vecchio di quattro anni, il film si è classificato insieme a film Netflix più contemporanei come Spy Kids: Armageddon e Love at First Sight.

Perché non c’è stato un Crawl 2?

Oltre alla sua nuova popolarità in streaming, Crawl è stato un successo al botteghino quando è stato originariamente presentato. Il film ha incassato 91,7 milioni di dollari con un budget stimato di 15 milioni di dollari, diventando il 81° film con il maggior incasso dell’anno a livello mondiale. Sebbene questo sia molto lontano dal botteghino di Avengers: Endgame, che ha incassato 2,8 miliardi di dollari ed è arrivato al primo posto quell’anno, è comunque un enorme ritorno sull’investimento che avrebbe potuto guadagnare al film un sequel.

In effetti, Aja aveva parlato della possibilità di realizzare un sequel di Crawl già nel mese in cui il film è stato presentato. Tuttavia, le ultime notizie in merito sono arrivate nel 2021 quando il regista ha rivelato che si stava scrivendo una sceneggiatura. Sebbene non abbia fornito ulteriori dettagli, è probabile che il sequel segua personaggi diversi, in quanto questa idea era stata menzionata quando discuteva per la prima volta della possibilità di un sequel.

È possibile che l’inizio della pandemia di COVID-19 all’inizio del 2020 abbia bloccato la pre-produzione di un sequel di Crawl. Tuttavia, le notizie sulla sceneggiatura sono arrivate dopo che le produzioni mondiali erano ricominciate, e al momento della scrittura di questo articolo non ci sono ancora altre notizie. C’è stato ampio tempo per ulteriori aggiornamenti prima dell’inizio dello sciopero degli sceneggiatori del 2023, che si è svolto da maggio fino allo scorso weekend, quando è stato raggiunto un accordo provvisorio, il che significa che il seguito del film horror sugli alligatori CGI potrebbe arrivare solo molto tempo dopo, se mai arriverà.

Fonte: Netflix


Potrebbe interessarti

“Incontra almeno con lui”: De Niro disse a Scorsese di scegliere DiCaprio 9 anni prima del loro primo film insieme.
“Incontra almeno con lui”: De Niro disse a Scorsese di scegliere DiCaprio 9 anni prima del loro primo film insieme.

Robert De Niro ha convinto Martin Scorsese a scegliere Leonardo DiCaprio per il film Gangs of New York, dimostrando così la loro collaborazione di lunga data e il loro reciproco rispetto. De Niro ha lavorato con DiCaprio in This Boy’s Life e ha detto a Scorsese che dovevano almeno incontrarsi. La dinamica di mentorship tra […]

Paw Patrol 3 confermato in anticipo rispetto all’uscita del sequel
Paw Patrol 3 confermato in anticipo rispetto all’uscita del sequel

Sommario Paramount ha dato il via libera a PAW Patrol 3 proprio prima dell’uscita cinematografica di PAW Patrol: The Mighty Movie. Cal Brunker tornerà a dirigere il terzo capitolo dopo aver diretto i primi due, ma i dettagli della trama e dei personaggi devono ancora essere rivelati. Il terzo film probabilmente si svolgerà ancora una […]