Notizie FilmFilm di Star Wars in ordine: cronologico e miglior...

Film di Star Wars in ordine: cronologico e miglior piano di visione

-


Qual è l’ordine migliore per guardare tutti i film e le serie TV di Star Wars? Star Wars è uno dei più grandi franchise transmediali di tutti i tempi. Mentre George Lucas ha lanciato Star Wars sul grande schermo nel 1977, il primo romanzo tie-in – Splinter of the Mind’s Eye di Alan Dean Foster – è stato pubblicato meno di un anno dopo. L’Universo Espanso è cresciuto fino a includere libri, fumetti, videogiochi e altro, e sebbene il canone sia stato essenzialmente riavviato dopo che la Disney ha acquisito Lucasfilm nel 2012, da allora è rifiorito.

Se vuoi stare al passo con tutte le cose di Star Wars, devi dilettarti in molti mezzi diversi; ci sono film, programmi TV live-action e animati, fumetti e romanzi. È facile sentirsi intimiditi di fronte a una gamma così ampia di contenuti, quindi per molti fan un’alternativa migliore è accontentarsi di film e serie TV. È più facile che mai, grazie al servizio di streaming Disney+.

In totale, ci sono 16 film e programmi TV di Star Wars che i fan possono vedere (con altri in arrivo su schermi grandi e piccoli). Ma qual è l’ordine migliore per guardare tutto questo? Le opinioni divergono, ma qui ci sono le quattro opzioni principali.

Star Wars in ordine cronologico

L’ordine di visualizzazione più ovvio è, ovviamente, cronologico in termini di eventi nell’universo. Questo approccio dà il giusto senso della natura generazionale di Star Wars, partendo con una forte attenzione ad Anakin Skywalker, passando il testimone a Luke Skywalker e Leia Organa, e poi a Rey e Kylo Ren. Sfortunatamente le cose si complicano con Star Wars: The Clone Wars, perché quello spettacolo ha attraversato archi in termini tematici piuttosto che in sequenza cronologica. Ironia della sorte, un ordine di visualizzazione modificato avvantaggia davvero questa serie, sottolineando una continuità straordinariamente forte e dando un forte guadagno narrativo mentre la serie raggiunge il culmine. Fortunatamente, Lucasfilm ha pubblicato un ordine di visualizzazione corretto per The Clone Wars, che sembra un tacito riconoscimento che lo spettacolo funziona meglio dopo un processo di “normalizzazione”. Passando all’era della trilogia dei sequel, Star Wars Resistance inizia prima dei film, ma nella stagione 1, l’episodio 20 è arrivato a Star Wars: Il risveglio della forza e presenta in primo piano la distruzione di Hosnian Prime. La stagione 2 è inizialmente in concomitanza con, e poi va oltre, Star Wars: Gli ultimi Jedi.

La principale debolezza di questo approccio per il franchise nel suo insieme è che gli spettatori perdono ogni vero senso di sorpresa nella trilogia originale. Quando Il Ritorno dello Jedi ha rivelato che Leia è in realtà la sorella di Luke, il pubblico è rimasto sconvolto. Un’altra svolta famosa è quando Darth Vader ha rivelato la sua vera identità di padre di Luke Skywalker in The Empire Strikes Back. Ad essere onesti, però, la maggior parte delle persone sarà ben consapevole di questi colpi di scena, quindi non sarà davvero un problema. Ecco l’elenco:

Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasmaStar Wars: Episodio II – L’attacco dei cloniStar Wars: La guerra dei cloniStar Wars: Episodio III – La vendetta dei SithStar Wars: Il lotto cattivoSolo: A Star Wars StoryObi-Wan KenobiStar Wars RebelsRogue One: A Storia di Star WarsStar Wars aka Star Wars: Una nuova speranzaL’impero colpisce ancoraIl ritorno dello JediThe MandalorianStar Wars ResistanceStar Wars: Il risveglio della ForzaStar Wars: Gli ultimi JediStar Wars: L’ascesa di Skywalker

Star Wars per ordine di rilascio

Una seconda opzione, che sembra ancora una volta logica, è guardare il franchise in ordine di uscita. Ciò preserva il senso di sorpresa nella trilogia originale e significa che gli spettatori possono vivere l’esperienza della galassia che si dispiega davanti a loro come originariamente previsto da scrittori, registi e showrunner. Questo è l’ordine di visione di Star Wars preferito dalla star Mark Hamill, anche se anche lui ammette che è difficile. Un problema importante è una modifica al Ritorno dello Jedi fatta da George Lucas negli anni 2000, quando ha aggiunto Force Ghost di Hayden Christensen nella scena finale. Questo doveva essere un potente momento di redenzione, e fallisce se gli spettatori non hanno già familiarità con Anakin Skywalker di Christensen. Nel frattempo, i programmi TV aggiungono un altro livello di complessità a tutto, perché sono stati pubblicati una stagione alla volta. Dopo che la Disney ha acquistato Lucasfilm, Star Wars: The Clone Wars è stato improvvisamente cancellato nel 2013; una sesta stagione parzialmente completata è stata rilasciata e la stagione 7 è stata presentata in anteprima solo di recente su Disney+, rendendo il tutto ancora più imbarazzante. In combinazione con il fatto che non è stato rilasciato anche cronologicamente, anche gli spettatori di Star Wars di lunga data hanno difficoltà con l’ordine di visualizzazione corretto per Star Wars: The Clone Wars. In verità, se stai guardando i contenuti in termini di ordine di uscita, probabilmente è meglio suddividerli per film e poi serie TV, quindi visualizzare ogni spettacolo nel suo insieme. Ecco le date di uscita dei film:

1977 – Star Wars1980 – L’impero colpisce ancora1983 – Il ritorno dello Jedi1999 – Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma2002 – Star Wars: Episodio II – L’attacco dei cloni2005 – Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith2015 – Star Wars: The Force Awakens2016 – Rogue One: A Star Wars Story2017 – Star Wars: The Last Jedi2018 – Solo: A Star Wars Story2019 – Star Wars: L’ascesa di Skywalker

Ed ecco l’ordine di uscita per la prima stagione di ogni serie:

2008 – Star Wars: The Clone Wars2014 – Star Wars Rebels2018 – Star Wars Resistance2019 – The Mandalorian2021 – Star Wars: The Bad Batch2022 – Obi-Wan Kenobi

Star Wars: L’ordine della Saga di Skywalker

Naturalmente, gli spettatori potrebbero ritenere che questo sia troppo complicato e quindi decidere di seguire un ordine cronologico, ma concentrarsi solo sulla saga di Skywalker. Questo ha senso, dato che la storia degli Skywalker – Anakin, Luke e Rey – è la trama centrale del franchise. Nessuno degli altri film o programmi TV è davvero essenziale per la visione, ma semplicemente espande l’universo in modo coinvolgente. Ancora una volta, guardare questo in termini di saga di Skywalker perde parte dell’impatto drammatico della trilogia originale, ma quei colpi di scena sono noti. Ecco l’ordine:

Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasmaStar Wars: Episodio II – L’attacco dei cloniStar Wars: Episodio III – La vendetta dei SithObi-Wan KenobiStar WarsL’impero colpisce ancoraIl ritorno dello JediStar Wars: Il risveglio della ForzaStar Wars: Gli ultimi JediStar Wars: Il L’ascesa di Skywalker

Star Wars: L’ordine dei machete

Un altro ottimo modo per vedere i film della saga di Skywalker è il cosiddetto “Machete Order”, un approccio molto efficiente e innovativo, creato per mantenere tutti i ritmi del personaggio. Si apre con la trilogia originale, quindi torna ai prequel per arricchire il retroscena di Darth Vader. La maggior parte dei sostenitori del Machete Order sostiene di saltare Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma, che è considerato non critico. Questo probabilmente non è giusto, dato che la morte di Qui-Gon mette Anakin sulla strada per diventare Darth Vader. Tuttavia, con l’eccezione di quella decisione controversa, l’Ordine Machete è forte. Le sorprese sono ancora d’impatto, con la narrazione che si basa sulla rivelazione “Io sono tuo padre” di Vader e poi torna indietro nel tempo per spiegare la caduta di Anakin Skywalker nel lato oscuro. Solo una piccola svolta è rovinata; che Leia è la sorella di Luke, cosa che viene rivelata alla fine di Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith. Lo Star Wars Machete Order è stato originariamente creato prima dell’uscita della trilogia sequel, quindi quelli sono stati aggiunti qui.

Star Wars: L’Impero colpisce ancora(Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma)Star Wars: Episodio II – L’attacco dei cloniStar Wars: Episodio III – La vendetta dei SithIl ritorno dello JediStar Wars: Il risveglio della ForzaStar Wars: Gli ultimi JediStar Wars: L’ascesa di Skywalker

Sfortunatamente, il Machete Order funziona solo nel contesto della stessa saga di Skywalker, piuttosto che in tutti i film e gli spettacoli di Star Wars. I vari programmi TV tie-in e persino i film antologi lo interrompono, ma è un modo interessante e unico per guardare le principali puntate a episodi.

Dove si inserisce Obi-Wan Kenobi nella linea temporale di Star Wars?

Obi-Wan Kenobi, con Ewan McGregor nei panni del Maestro Jedi titolare, è ambientato nel 9BBY, 10 anni dopo gli eventi di Star Wars: La vendetta dei Sith e 9 anni prima del primo film in assoluto, Star Wars: Una nuova speranza. Obi-Wan Kenobi esplora i momenti cruciali della storia e della sequenza temporale di Obi-Wan e Darth Vader, rivelando molti eventi precedentemente sconosciuti tra l’ultimo film dei prequel e Luke che incontra Obi-Wan per la prima volta in Una nuova speranza. Anche Jedi come Yoda, la Principessa Leia Organa, Ahsoka Tano, Quinlan Vos e Grogu sono tutti vivi in ​​questa linea temporale. Poiché la serie Disney+ si svolge circa un anno dopo Solo: A Star Wars Story, ciò significa anche che Han Solo e Chewbacca stanno già vagando per la galassia. In particolare, l’Impero a Obi-Wan Kenobi è in gran parte incontrastato, poiché passeranno diversi anni prima che i combattenti per la libertà della galassia formino l’Alleanza Ribelle. Simile all’ambientazione di Star Wars Rebels, è un periodo oscuro per la galassia e gli Inquisitori Jedi servono i Signori dei Sith cacciando diligentemente tutti i Jedi sopravvissuti all’Ordine 66. Obi-Wan Kenobi è senza dubbio un’aggiunta cruciale alla Saga di Skywalker, e in termini di Machete Order, la serie dovrebbe essere vista per ultima.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Continua a respirare Trailer: Melissa Barrera combatte per sopravvivere al deserto

Netflix ha rilasciato un trailer ufficiale per il suo prossimo dramma di sopravvivenza, Keep Breathing. Con l'attrice...

Il prossimo James Bond dovrebbe essere Miles Teller, secondo sua nonna

La nonna di Miles Teller pensa che la star di Top Gun: Maverick dovrebbe essere presa in considerazione...

Il programma televisivo Godzilla ne presenta cinque, incluso Kiersey Clemons di The Flash

La prossima serie televisiva Godzilla di Apple TV+ aggiunge i suoi primi membri del cast, a cominciare da...

La star originale di Hocus Pocus ha provato a fare un provino per la parte del sequel

La star di Hocus Pocus, Larry Bagby, rivela di aver provato a fare un provino per il sequel,...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te