Asiatica Film Mediale

Film biografico su Michael Jackson brutalmente condannato per aver lasciato il regista di Neverland

Film biografico su Michael Jackson brutalmente condannato per aver lasciato il regista di Neverland
Erica

Di Erica

06 Febbraio 2023, 05:59


Dan Reed, regista del controverso documentario Leaving Neverland, condanna brutalmente l’imminente film biografico su Michael Jackson, Michael. Rilasciato nel 2019, Leaving Neverland si concentra su due uomini che affermano di essere stati abusati sessualmente da Jackson da bambini a casa del cantante, Neverland Ranch. Sebbene il documentario sia stato acclamato dalla critica e dal pubblico, ha anche suscitato enormi polemiche da parte della tenuta di Jackson e dei fan di lunga data, che hanno affermato che il cantante non ha mai abusato sessualmente di nessuno e che il documentario ha perpetuato menzogne ​​feroci. Recentemente, è stato annunciato che un nuovo film biografico su Jackson, Michael, entrerà in produzione quest’anno.

In un articolo editoriale per The Guardian, Reed critica l’imminente film biografico, dicendo che glorificherà un uomo con una sordida storia di abusi sessuali. Reed afferma che il film invierà un messaggio inaccettabile di “se un pedofilo è abbastanza ricco e popolare, la società lo perdonerà”. Reed continua dicendo che il film biografico sarà incredibilmente dannoso per i sopravvissuti agli abusi sessuali infantili e che non c’è modo per Michael di conciliare la fama del cantante con le sue accuse. Leggi parte dell’editoriale di Reed qui sotto:

Nessuno sta parlando di “cancellare” questo film, che glorificherà un uomo che ha violentato i bambini… Ai cineasti, dico: come rappresenterete il momento in cui Jackson, un uomo adulto sulla trentina, prende un bambino per mano e lo conduce in quella camera da letto? Come rappresenterai ciò che accadrà dopo? Evitando la questione della predilezione di Jackson per andare a letto con i ragazzi, stai trasmettendo un messaggio a milioni di sopravvissuti ad abusi sessuali su minori. Quel messaggio è: se un pedofilo è abbastanza ricco e popolare, la società lo perdonerà.

Tutto ciò che sappiamo sul film biografico di Michael Jackson

Mentre è stato riferito che Michael “non eviterà le controversie sulla vita di Jackson”, al momento non è chiaro quali controversie saranno trattate e quanto in profondità il film biografico si concentrerà su di esse. Sebbene Leaving Neverland abbia dato voce a due presunte vittime di Jackson, non è stata la prima volta che Jackson è stato preso di mira per abusi sessuali. Notoriamente, le accuse di abusi sessuali su minori sono state mosse contro Jackson nel 1993, un caso che è stato risolto in via extragiudiziale per milioni di dollari.

Sebbene Michael sia in lavorazione da un po’ di tempo, il progetto ha iniziato a prendere slancio quest’anno con diversi importanti sviluppi. A gennaio, è stato annunciato che il film biografico aveva trovato un regista in Antoine Fuqua, meglio conosciuto per aver diretto i film The Equalizer, I magnifici sette e Training Day. Poco dopo, Fuqua ha rivelato che il nipote di Jackson, Jaafar Jackson, avrebbe recitato nel film biografico nei panni del defunto cantante. Riguardo al casting, Fuqua ha affermato che Jaafar “personifica organicamente lo spirito e la personalità di Michael” e che “era chiaro che fosse l’unica persona ad assumere questo ruolo”.

Con altri biopic musicali come Bohemian Rhapsody ed Elvis che hanno riscosso un grande successo negli ultimi anni, Michael sembra essere pronto per il successo. Tuttavia, con le controversie e le accuse di abuso di Jackson fresche nella mente del pubblico di tutto il mondo, resta da vedere quanto di quel lato oscuro della vita di Jackson sarà esplorato dal film biografico. L’editoriale di Reed è una brutale condanna di un film che non è ancora entrato in produzione, ma è sicuramente qualcosa che i cineasti di Michael devono tenere a mente quando cercano di creare un ritratto accurato della vita di Jackson.

Fonte: Il guardiano


Potrebbe interessarti

La forte influenza giapponese di John Wick 4 spiegata da Keanu Reeves
La forte influenza giapponese di John Wick 4 spiegata da Keanu Reeves

Keanu Reeves sta accreditando le influenze giapponesi per John Wick: Capitolo 4. Il franchise di John Wick segue la storia di un leggendario assassino che perde il suo amato cucciolo in un brutale attacco che lo tira fuori dalla pensione. Ora in cerca di vendetta e libertà dalla sua carriera, Wick lavora disperatamente per trovare […]

Il video di Scream raccoglie i Wipeout di Ghostface per deridere lo slasher più goffo di Mock Horror
Il video di Scream raccoglie i Wipeout di Ghostface per deridere lo slasher più goffo di Mock Horror

Un nuovo video di Scream evidenzia quante volte Ghostface è stato picchiato. Il franchise di Scream, iniziato nel 1996, si è ora ampliato per includere cinque film e un sesto in arrivo. Piuttosto che essere un assassino coerente, Ghostface è un mantello indossato da vari assassini durante la serie, tutti usando la stessa maschera iconica […]