Asiatica Film Mediale

Ezra Miller di The Flash si dichiarerà colpevole di furto con scasso

Ezra Miller di The Flash si dichiarerà colpevole di furto con scasso
Erica

Di Erica

12 Gennaio 2023, 02:50


Ezra Miller, che reciterà in The Flash, accetterà di dichiararsi colpevole di un caso di furto con scasso nel Vermont. Dopo essere diventato famoso sulla scena nazionale in We Need To Talk About Kevin e The Perks of Being a Wildflower, la posizione di Miller a Hollywood è solo cresciuta. Con il loro ruolo in Justice League come il supereroe Flash, Miller si è preparato per un lungo futuro all’interno dell’Universo DC. Sfortunatamente, dopo aver preso parte a diverse presunte attività criminali negli Stati Uniti, Miller sta inciampando lungo la strada.

L’attore si sta costituendo dopo aver preso parte a un caso di furto con scasso. Secondo un rapporto di NBC News, Miller presenterà una dichiarazione di colpevolezza per violazione di domicilio. In cambio, gli agenti delle forze dell’ordine ritireranno le accuse di furto con scasso e furto, il che aiuterà Miller a evitare una lunga pena detentiva. Il futuro di Miller con la DC era in dubbio dopo un precedente arresto, e sembra che la loro attività criminale sarà un problema in corso per la DC che va avanti, specialmente con The Flash che dovrebbe ancora uscire il 16 giugno.

Le controversie di Ezra Miller, spiegate

Miller, che ha promesso di lavorare sulla propria salute mentale a seguito di una pubblica e drammatica esibizione di diverse presunte attività criminali, ha attirato per la prima volta una grande attenzione negativa dei media il 6 aprile 2020 quando presumibilmente hanno iniziato a soffocare una donna dopo aver insistito perché litigassero. Da allora, Miller è stato arrestato per condotta disordinata e aggressione, ed è stato accusato di rapimento e di aver permesso ai bambini di accedere alle armi. La cronologia dei problemi legali di Miller indica che le loro controversie sono solo aumentate, il che è un brutto segno per DC. Questo particolare incidente riguarda il furto di bottiglie di alcolici da una casa disabitata.

Il flash continuerà come previsto?

Miller è ancora pronto a recitare in The Flash, con la DC al fianco dell’attore combattuto. Con le accuse di rapimento e pericolo per i bambini, avere Miller sullo schermo come supereroe è stato un problema di pubbliche relazioni di lunga data per lo studio. Miller è fortunato che nessuna delle loro presunte attività abbia causato problemi a lungo termine, poiché un’accusa ufficiale di furto con scasso avrebbe potuto fargli guadagnare fino a 25 anni di prigione. Tuttavia, con così tanta incertezza sul futuro di Miller, la DC potrebbe dover prendere in considerazione l’aggiunta di Flash all’elenco dei personaggi della Justice League che verranno riformulati.

Flash è stato immaginato come un potenziale mezzo per riavviare l’intero DCU. Sebbene l’accusa di Miller sia piccola, i loro continui contatti con la legge lo rendono un potenziale veicolo per riavviare anche Flash, in modo che DC non debba mai più preoccuparsi di ulteriori controversie. Con James Gunn e Peter Safran che ora guidano i DC Studios per fornire un po’ di ordine all’Universo DC, non c’è molto bisogno di attenersi ai vecchi piani e mantenere tutti i vecchi attori. The Flash sarà probabilmente rilasciato come previsto, poiché la DC era già a conoscenza delle accuse di furto con scasso. Tuttavia, un riavvio della DCU potrebbe migliorare The Flash e potrebbe essere l’unica via da seguire per Barry Allen.

Fonte: notizie NBC

Date di rilascio principali

  • Shazam! La furia degli dei Data di rilascio: 2023-03-17
  • Data di uscita del film Flash: 23-06-2023
  • Blue Beetle Data di rilascio: 2023-08-18
  • Data di uscita di Aquaman 2: 25-12-2023
  • Joker: Folie a Deux Data di uscita: 04-10-2024


Potrebbe interessarti

Il regista di Batman 2 fornisce aggiornamenti sul sequel di Robert Pattinson
Il regista di Batman 2 fornisce aggiornamenti sul sequel di Robert Pattinson

Matt Reeves fornisce un aggiornamento positivo sullo stato di The Batman 2. La rappresentazione più cupa e investigativa di Batman con Robert Pattinson scelto perfettamente come un cupo Bruce Wayne è stata rilasciata a marzo 2022 con recensioni entusiastiche e considerevoli ritorni al botteghino. dopo, la Warner Bros. ha dato il via libera a The […]

John Carpenter dettaglia le riprese su un vero ghiacciaio per The Thing
John Carpenter dettaglia le riprese su un vero ghiacciaio per The Thing

John Carpenter descrive in dettaglio le riprese di The Thing su un vero ghiacciaio. Conosciuto per il suo film slasher che definisce il genere, Halloween, Carpenter ha diretto il film horror di fantascienza The Thing nel 1982. Basato sul romanzo di John W. Campbell Jr. Who Goes There?, The Thing segue un gruppo di ricerca […]