Notizie FilmEwan McGregor offre una teoria sul perché i critici...

Ewan McGregor offre una teoria sul perché i critici hanno stroncato i prequel di Star Wars

-


Ewan McGregor suggerisce che i critici abbiano stroncato i film prequel di Star Wars perché non erano come i film originali della loro infanzia. McGregor è noto per aver recitato nella trilogia prequel di Star Wars pubblicata tra il 1999 e il 2005. La serie seguiva principalmente Obi-Wan Kenobi (McGregor) e Anakin Skywalker (Hayden Christensen), seguendo il viaggio di Skywalker da quando era un giovane schiavo ragazzo a quando ha tradito l’Ordine Jedi e si è rivolto al lato oscuro. I prequel sono stati rilasciati dopo la trilogia originale di Star Wars, pubblicata tra il 1977 e il 1983 e seguita da Luke Skywalker (Mark Hamill), Leah Organa (Carrie Fischer) e Han Solo (Harrison Ford) mentre si ribellavano all’Impero Galattico.

Mentre la trilogia originale ha ricevuto un’accoglienza per lo più positiva, la trilogia prequel ha ricevuto recensioni in gran parte contrastanti. Molti lo hanno criticato come uno scarso seguito di una serie di film di successo. Tuttavia, negli ultimi anni, i prequel hanno sicuramente avuto una piccola rivalutazione, che è particolarmente pronunciata con opere come la miniserie Obi-Wan Kenobi della Disney+ che richiamano a loro. Anche quando sono stati rilasciati, la critica ai prequel è sempre stata un po’ divisa tra generazioni.

In un’intervista con GQ, McGregor teorizza che i critici abbiano stroncato i prequel di Star Wars semplicemente perché non erano i film con cui sono cresciuti da bambini. Dopotutto, molte delle persone che hanno criticato i film prequel avevano solo 7 o 8 anni quando hanno visto gli originali. McGregor suggerisce che volevano una serie prequel più nostalgica che li facesse sentire come quando erano bambini e che fossero sconvolti quando hanno ottenuto una serie notevolmente diversa. Dai un’occhiata alla sua dichiarazione di seguito:

Penso che i critici volessero solo sentirsi come se avessero di nuovo sette o otto anni, e non l’hanno capito. Quindi mi è rimasto quello [reaction] per anni e anni, e ci sono voluti [until I started] incontrare persone e mi sono reso conto di quanto fossero importanti i nostri film per loro.

McGregor propone certamente una solida teoria per spiegare come l’età possa aver preso in considerazione le critiche. È abbastanza ampiamente accettato che la trilogia del prequel di Star Wars sia molto diversa dai film originali. Gli effetti visivi, la cinematografia, la prospettiva, il tono e i temi dei prequel sono tutti unici. Dopotutto, le trilogie sono uscite a distanza di due decenni e non ci si poteva davvero aspettare che fossero troppo simili, poiché le tecniche di realizzazione del film erano cambiate drasticamente. La teoria di McGregor riconosce queste differenze, ma sfida l’idea che diverso sia negativo. Fornisce anche un po’ più di comprensione per coloro che sono severi quando si tratta di prequel, considerando quanto gli originali significassero per loro.

In definitiva, la teoria dei prequel di Star Wars di McGregor fornisce una visione unica su come la ricezione di un franchise cinematografico cambia nel tempo. La trilogia prequel potrebbe non essere stata eseguita alla perfezione, ma forse le critiche erano troppo dure per le sue mancanze ed esagerate dalle aspettative. Indipendentemente dal fatto che questo fosse il problema principale o meno, suggerisce la necessità per i film di trovare un equilibrio tra nostalgia e unicità. Gli spettatori vogliono una storia che rivisiti ed espanda l’universo che conoscono e amano. I prequel di Star Wars raccontavano loro una storia che già conoscevano, ma con un tono molto diverso dalla trilogia originale. Da questo punto di vista, non è troppo difficile vedere i sentimenti contrastanti che gli spettatori dell’epoca avrebbero potuto provare. Man mano che il franchise di Star Wars continua a crescere e raggiungere le nuove generazioni, probabilmente ci sarà sempre un divario unico tra l’accoglienza delle generazioni più vecchie e quelle più recenti.

Fonte: rivista GQ

Date di rilascio chiave

  • Rogue Squadron (2023) Data di uscita: 22 dicembre 2023

Ultime News

Le foto del set dello spinoff di Boys Gen V prendono in giro la connessione allo spettacolo principale

Nuove immagini dal set di Gen V anticipano i suoi collegamenti con The Boys. Basato sui fumetti...

Saw 10 annunciato: ottiene il direttore del franchise e la data di uscita nel 2023

Dopo molte anticipazioni per il suo sviluppo, Saw 10 è stato ufficialmente confermato e fissato per una data...

La scioccante confessione di AJ Styles sull’iconica musica d’ingresso

Una delle prime cose a cui i fan della WWE pensano quando si tratta di AJ Styles è...

I film prequel di Hunger Games vedono Viola Davis come la cattiva

Il prequel di Hunger Games, The Ballad of Songbirds and Snakes, trova ufficialmente il suo cattivo nell'acclamata attrice...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te