Asiatica Film Mediale

Evan Peters tornerà per la stagione 11 di American Horror Story?

Evan Peters tornerà per la stagione 11 di American Horror Story?
Erica

Di Erica

13 Giugno 2022, 19:46


L’attesissima stagione 11 di American Horror Story si sta avvicinando rapidamente e il pubblico è ansioso di sapere se il pilastro della serie Evan Peters tornerà a recitare o meno. Sebbene si sappia poco della stagione 11, fonti riferiscono (tramite Twitter) che le riprese inizieranno il 14 giugno a New York. Naturalmente, questo pone la domanda se alcuni attori preferiti dai fan si recheranno nella Grande Mela quest’estate per recitare ancora una volta nel folle mondo di Ryan Murphy per la stagione 11 di American Horror Story.

Ad oggi, Evan Peters ha interpretato un totale di 16 diversi personaggi in American Horror Story dal debutto dello show nel 2011, cinque in più rispetto alla co-protagonista Sarah Paulson. Questi includono il serial killer AHS Tate Langdon, seguito da Kit Walker, Kyle Spencer, Jimmy Darling, James Patrick March, Rory Monahan, Kai Anderson, Andy Warhol, Marshall Applewhite, David Koresh, Jim Jones, Jesus Christ Stesso, Jeff Pfister e molti altri recentemente, Austin Sommers. Sia il pubblico che la critica hanno ammirato a lungo l’attore che ha contribuito a trasformare la serie antologica di FX in una delle preferite.

Allo stato attuale, non è stato fatto alcun annuncio ufficiale del cast della stagione 11 di American Horror Story, quindi resta da vedere se il rimpatriato seriale Evan Peters sarà coinvolto o meno. Tuttavia, la partecipazione di Peters sembra probabile considerando che l’attore, residente da lungo tempo a Los Angeles, ha recentemente acquistato un attico a New York, dove anche American Horror Story si trasferirà dopo anni trascorsi a Los Angeles Questo sviluppo è il più prove concrete a sostegno del ritorno di Peters.

È del tutto possibile, tuttavia, che Evan Peters voglia saltare la stagione 11 di American Horror Story nella sua interezza, come è avvenuto nel 1984. Il ruolo di attore più recente di Peters è stato quello del serial killer titolare nella vita reale nell’imminente Monster di Ryan Murphy : The Jeffrey Dahmer Story, una serie limitata Netflix di 10 episodi che è stata senza dubbio una ripresa impegnativa per il suo attore principale, data la natura dei crimini di Dahmer. Peters potrebbe semplicemente voler fare una lunga pausa prima di intraprendere qualsiasi altro lavoro di recitazione, specialmente quelli di natura più oscura.

Prendendo in considerazione la risposta estremamente negativa che l’ultima offerta di American Horror Story ha dovuto affrontare, è molto probabile che Ryan Murphy voglia correggere il corso per la stagione 11. Questo piano ipotetico potrebbe comportare ancora una volta il ritorno delle star preferite di AHS come Sarah Paulson, Evan Peters e Kathy Bates, questa volta in un ambiente fresco e newyorkese. Pertanto, mentre Evan Peters non è (ancora) confermato che tornerà per la stagione 11 di American Horror Story, il suo ritorno sembra probabile.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Paddington 3 porta l’adorabile orso in Perù con un nuovo regista
Paddington 3 porta l’adorabile orso in Perù con un nuovo regista

Paddington 3 ha trovato il suo regista in Dougal Wilson e ha ricevuto il suo titolo ufficiale. Basato sugli amati libri per bambini di Michael Bond, l’adorato e iconico orso peruviano ha debuttato sul grande schermo nel 2014, con l’adattamento cinematografico di Paul King in cui Ben Whishaw ha doppiato Paddington. Un sequel è uscito […]

Rivelata la data di uscita del Blu-ray di Fatherhood
Rivelata la data di uscita del Blu-ray di Fatherhood

Sony condivide la data di uscita del Blu-ray per il film di Kevin Hart Fatherhood. Diretto da Paul Weitz (About a Boy), il film vede Hart nei panni di un padre in difficoltà che tenta di crescere la sua giovane figlia da solo dopo la tragica morte della moglie. Basata sul libro del 2011 di […]