Notizie Serie TVEvan Peters diventa Jeffrey Dahmer nell'immagine del primo sguardo...

Evan Peters diventa Jeffrey Dahmer nell’immagine del primo sguardo dello show di Netflix

-


Nella prima immagine di Monster: The Jeffrey Dahmer Story di Netflix, Evan Peters si trasforma nel famigerato serial killer. La serie limitata è stata creata da Ryan Murphy e Ian Brennan, che hanno anche creato insieme The Politician e Hollywood. Murphy si è immerso nel vero crimine diverse altre volte con la sua serie American Crime Story che ha coperto il processo per omicidio di OJ Simpson, l’assassinio di Gianni Versace e l’impeachment del presidente Bill Clinton, anche se Monster sarà indipendente da quella serie. Peters ha già collaborato con Murphy molte volte, apparendo in nove stagioni di American Horror Story, oltre a Pose.

Attraverso dieci episodi, Monster: The Jeffrey Dahmer Story racconterà l’inquietante storia del serial killer dal punto di vista delle sue vittime. Lo spettacolo esplorerà la sua infanzia negli anni ’60 fino alla sua incarcerazione nei primi anni ’90. Dahmer ha ucciso e smembrato 17 ragazzi e uomini dal 1978 al 1991. Gli è stato dato il soprannome di “The Milwaukee Cannibal” dai tabloid poiché i suoi crimini spesso riguardavano il cannibalismo, la necrofilia e la conservazione di parti del corpo. Dahmer è stato interpretato sul grande schermo due volte in precedenza, l’ultima in My Friend Dahmer del 2017, dove è stato interpretato dall’ex star della Disney Ross Lynch, e in precedenza in Dahmer del 2002, dove è stato interpretato da Occhio di Falco del MCU, Jeremy Renner.

La prima immagine, per gentile concessione di Collider, dà un’idea del personaggio di Peters nei panni di Dahmer. Debolmente illuminata di giallo, con la schiena rivolta alla telecamera, l’immagine potrebbe non mostrare lo sguardo più chiaro del personaggio, ma fornisce un buon senso dell’atmosfera inquietante dello spettacolo. Un teaser di nove secondi per Monster: The Jeffrey Dahmer Story è anche disponibile per la visione sul sito di Netflix. Guarda l’immagine di Peters qui sotto:

Oltre a Peters, lo spettacolo vedrà nel cast anche Niecy Nash, Colin Ford, Shaun J. Brown, Penelope Ann Miller e Richard Jenkins. Nash, interpreterà un vicino preoccupato e ficcanaso, mentre Miller e Jenkins interpreteranno i genitori di Dahmer. Come suggerito nella foto, lo spettacolo sembra seguire un percorso horror più psicologico, rinunciando al sangue campy di American Horror Story di Murphy, in cui Dahmer è apparso in due episodi di AHS: Hotel. Prodotto da Rashad Johnson dell’organizzazione per la giustizia razziale The Color of Change, Monster probabilmente avrà una critica sociale, concentrandosi su come Dahmer ha beneficiato notevolmente del privilegio dei bianchi, oltre a descrivere in dettaglio le numerose sviste ed errori della polizia che portano Dahmer a eludere la cattura per così tanto tempo.

Il cambiamento tonale da quello spesso esagerato che Murphy impiega per AHS è importante, poiché interpretare questa particolare storia in modo campy renderebbe un disservizio alle vittime della vita reale di Dahmer. Peters è una buona scelta, poiché ha già affrontato la rappresentazione di assassini sia reali che immaginari. In AHS: Hotel ha interpretato il proprietario dell’hotel James Patrick March, basato su HH Holmes e il suo famigerato castello del delitto, e in AHS: Cult, ha interpretato Jim Jones, Charles Manson e David Koresh, tutti veri leader di setta responsabili di più omicidi. Peters è spesso uno degli interpreti più radicati in AHS, quindi senza dubbio la sua interpretazione dell’assassino in Monster: A Jeffrey Dahmer Story sembrerà vissuta e opportunamente inquietante.

Fonte: Collider

Ultime News

L’attore in ufficio non vuole mai più interpretare il suo personaggio

La star di Office Zach Woods dice che non vorrà mai più interpretare il suo personaggio. La...

Lindsay Lohan celebra il Mean Girls Day con un primo sguardo a New Rom-Com

Lindsay Lohan celebra il giorno di Mean Girls con il primo sguardo alla sua prossima commedia romantica, Falling...

Dwayne Johnson festeggia oltre 20 anni a Hollywood con un video dolcissimo

In un video dolce e sincero, Dwayne Johnson ha celebrato i suoi oltre 20 anni di carriera a...

Lo spinoff Daryl di The Walking Dead ottiene il titolo ufficiale

Prima del ritorno dello show principale, la serie spin-off Daryl di The Walking Dead ha ricevuto un titolo...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te