Asiatica Film Mediale

Ethan Hawke di Moon Knight parla della morte o meno del suo cattivo del MCU

Ethan Hawke di Moon Knight parla della morte o meno del suo cattivo del MCU
Debora

Di Debora

12 Giugno 2022, 21:42


Il finale di Moon Knight si è concluso con la presunta morte del suo cattivo principale, ed Ethan Hawke ha ora chiarito se il suo personaggio è morto nel Marvel Cinematic Universe. La sesta serie Disney+ dei Marvel Studios è stata presentata in anteprima il 30 marzo, presentando al pubblico Oscar Isaac nei panni del negoziante di articoli da regalo Steven Grant, che in precedenza non era a conoscenza delle sue personalità alternative, incluso il mercenario Marc Spector, che funge da avatar per il dio della luna egiziano Khonshu. Hawke interpreta il principale antagonista della serie Arthur Harrow, un leader di una setta con un debole per mettersi i vetri rotti nei suoi panni.

Poiché l’ex campione scontento di Khonshu, Harrow, e la dea Ammit alla fine falliscono nell’epurare il mondo dai peccatori: passati, presenti e futuri. Nella scena post-crediti del finale di Moon Knight, Harrow è ora quello in un istituto psichiatrico prima di essere cacciato dalla tanto acclamata terza personalità, Jake Lockley. Dopo che Harrow è stato gettato nella limousine di Khonshu, l’autista con il mantello piatto spara quattro volte all’ex leader della setta prima di allontanarsi. Anche se il suo destino potrebbe sembrare piuttosto semplice, Hawke è qui per stuzzicare il contrario.

In una recente intervista con ComicBook per promuovere il nuovo film horror di Scott Derrickson The Black Phone, a Hawke è stato chiesto se il suo cattivo MCU fosse effettivamente morto. Vale la pena notare che il personaggio principale di Moon Knight è stato resuscitato da un dio egizio, il corpo di Harrow non è mai stato mostrato e questo è l’MCU. Detto questo, Hawke non ha rivelato molto, ma ha preso in giro che Harrow “di sicuro non mi sembra morto”.

La scena post-crediti di Moon Knight sembra creare una stagione 2. Nel finale, Khonshu apparentemente libera Marc Spector dal suo patto, ma la scena dei titoli di coda mostra che il dio egizio ha ancora il pieno controllo di Jake Lockley. Moon Knight è sempre stata annunciata come una serie limitata, con i contratti di Isaac e Hawke che non si estendono oltre la prima stagione. Non è chiaro cosa sappia Hawke poiché ha suggerito in passato che l’accoglienza di Moon Knight determinerebbe il futuro dei suoi personaggi e della sua storia. Detto questo, è più probabile che Harrow appaia in una seconda stagione o in un film incentrato su Moon Knight piuttosto che altrove nel MCU.

In origine, lo scrittore di Moon Knight Jeremy Slater e il suo team hanno considerato cattivi come Raul Bushman, Stained Glass Scarlet e Zodiac prima di creare un personaggio originale in Harrow. Il commento di Hawke suggerisce che la storia del suo personaggio potrebbe continuare in una seconda stagione anche se gli sceneggiatori scegliessero di introdurre un altro cattivo. Avendo realizzato l’errore dei suoi modi, Hawke potrebbe tornare come alleato o riprendere il ruolo del suo fisiatra in stile Ned Flanders, che sarebbe ancora vivo se gli eventi di Moon Knight fossero accaduti nella testa di Marc. Indipendentemente da ciò, è improbabile che i fan abbiano visto l’ultimo di Steven, Marc e Jake.

Fonte: fumetto

Date di rilascio chiave

  • Thor: Love and Thunder (2022) Data di uscita: 08 luglio 2022
  • Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022
  • The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 17 febbraio 2023


Potrebbe interessarti

Il riferimento a Thor di Ms Marvel continua il problema più strano di Endgame
Il riferimento a Thor di Ms Marvel continua il problema più strano di Endgame

Un riferimento a Thor in Ms. Marvel si espande su un lampante problema di Avengers: Endgame. Ms. Marvel presenta il nuovo supereroe del MCU: Kamala Khan (Iman Vellani), una fangirl adolescente di Avenger che ottiene abilità straordinarie da un braccialetto magico. Nel primo episodio dello show, Kamala menziona nel suo vlog come Captain Marvel (Brie […]

La terza stagione di For All Mankind rende omaggio alla morte di Gordo e Tracy in un modo speciale
La terza stagione di For All Mankind rende omaggio alla morte di Gordo e Tracy in un modo speciale

Avvertimento: Spoiler per For All Mankind stagione 1, episodio 1, “Polaris”. La premiere della terza stagione di For All Mankind rende omaggio alle morti sacrificali di Gordo e Tracy attraverso il figlio dell’ex coppia Danny. Ambientato nel 1992, a quasi un decennio dagli eventi della seconda stagione di For All Mankind, la terza serie della […]