Asiatica Film Mediale

Eternals Star spiega il tradimento di Sersi da parte di Sprite in Final Battle

Eternals Star spiega il tradimento di Sersi da parte di Sprite in Final Battle
Erica

Di Erica

25 Gennaio 2022, 11:13


Lia McHugh, protagonista di Eternals, racconta perché il suo personaggio, Sprite, ha tradito il Sersi di Gemma Chan durante la battaglia finale ricca di azione. Eternals è stato il 26° film ad essere distribuito nel Marvel Cinematic Universe e il terzo lungometraggio MCU a debuttare nel 2021 dopo Black Widow e Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli. La storia del film ruota attorno agli esseri alieni superpotenti conosciuti come Eterni che sono stati creati da antiche entità cosmiche chiamate Celestiali. Dopo migliaia di anni di clandestinità, gli Eterni sono costretti ad emergere dopo il riemergere delle loro controparti malvagie, i Devianti.

Eternals presenta un cast corale con gli alunni di Game of Thrones Richard Madden e Kit Harington, insieme ad Angelina Jolie, Salma Hayek, Gemma Chan, Barry Keoghan, Don Lee, Brian Tyree Henry, Kumail Nanjiani e Lia McHugh, che interpreta il ruolo di Sprite , un Eterno che possiede il potere di proiettare illusioni realistiche. Il film ha ricevuto recensioni contrastanti ed è stato il primo film del MCU a non ricevere una valutazione Fresh su Rotten Tomatoes con un punteggio del 48%. Tuttavia, è riuscito a essere un successo al botteghino colpito dalla pandemia, avendo incassato 400 milioni di dollari in tutto il mondo.

Ora, in una recente intervista con Inverse, Lia McHugh ha parlato a lungo del suo ruolo di svolta come Sprite in Eternals, comprese le “motivazioni” del suo personaggio riguardo al suo tradimento di Sersi di Gemma Chan nel climax del film. Ha sottolineato il “dolore” di Sprite e il “voler dimenticare” come due fattori principali per la sua decisione. McHugh ha anche affermato che il “dolore” del personaggio aveva raggiunto un punto in cui era insopportabile, cosa che Sersi è stata in grado di “capire”, portandola a “trovare il perdono” per Sprite. Dai un’occhiata alla citazione completa di McHugh di seguito:

“Le motivazioni di Sprite alla fine erano guidate dal suo dolore e dal desiderio di dimenticare. Molto di ciò che ha fatto non l’avrebbe mai fatto. Voleva che Arishem emergesse, voleva che i nostri ricordi fossero cancellati. Voleva dimenticare il suo dolore perché era così terribile e così profondo che non ce la faceva più. Aveva bisogno di dimenticarlo e dimenticare Ikaris. Ma Sersi è sua sorella. La conosce molto bene. Capisce quanto sia terribilmente difficile per Sprite. Non credo l’ha incolpata. Ha trovato il perdono per lei tanto quanto ha fatto per Ikaris”.

L’amore di Sprite per Ikaris (Madden) la spinge a scegliere di unirsi a lui per impedire al resto degli Eterni di impedire la nascita di Tiamut che avrebbe dovuto distruggere il pianeta. La battaglia culminante che si svolge su un vulcano nell’Oceano Indiano include un momento in cui Sprite pugnala Sersi nei suoi tentativi di interromperla, mostrando quanto sarebbe andata lontano per liberarsi dal dolore che stava covando. Tuttavia, Sprite alla fine cambia idea e aiuta gli Eterni rimasti a formare l’Uni-mind, fornendo a Sersi il potere di trasformare Tiamut in marmo. Dopo il loro trionfo, Sprite chiede a Sersi di usare l’energia rimanente dell’Uni-mente per trasformarla in un’umana, ponendo fine al suo stato infantile.

Avendo vissuto sulla Terra per migliaia di anni tra gli umani e i suoi compagni Eterni, oltre a dover assistere allo sbocciare della storia d’amore di Ikaris e Sersi in quel lasso di tempo, è abbastanza comprensibile il motivo per cui Sprite volesse vivere una vita normale. I commenti di McHugh hanno perfettamente senso in quanto il fatto che il “perdono” di Sersi sia per Ikaris che per Sprite derivi dalla sua natura gentile e compassionevole di personaggio ed eroe. Anche se non è chiaro se Sprite abbia un futuro nel MCU, i fan possono rivisitare l’eccellente svolta di McHugh nei panni del simpatico personaggio ora che Eternals è in streaming su Disney+.

Fonte: Inverso

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023


Potrebbe interessarti

Scream Directors ha filmato un finale alternativo dove [SPOILER] Sopravvissuto
Scream Directors ha filmato un finale alternativo dove [SPOILER] Sopravvissuto

Attenzione: questo post contiene spoiler per Scream 2022 I registi del nuovo Scream 2022 hanno filmato un finale alternativo in cui uno dei personaggi chiave è sopravvissuto. Scream del 2022 è diretto da Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett di Ready or Not, i primi a dirigere il franchise al di fuori del compianto Wes Craven, […]

Spider-Man: No Way Home Green Goblin ottiene una action figure dettagliata di Hot Toys
Spider-Man: No Way Home Green Goblin ottiene una action figure dettagliata di Hot Toys

Hot Toys ha presentato una prima occhiata alla figura in sesta scala di Green Goblin di Spider-Man: No Way Home. Green Goblin/Norman Osborn è interpretato da Willem Dafoe nel film, un ruolo che aveva originariamente in Spider-Man del 2002 con Tobey Maguire dal regista Sam Raimi. In quel film, Green Goblin viene ucciso alla fine, […]