Asiatica Film Mediale

Enola Holmes 2 rende Sherlock di Henry Cavill molto migliore

Enola Holmes 2 rende Sherlock di Henry Cavill molto migliore
Erica

Di Erica

05 Novembre 2022, 23:44


Enola Holmes 2, il sequel del primo adattamento Netflix dei libri di Nancy Springer, segue la giovane Enola (Millie Bobby Brown) su un nuovo caso dopo i risultati del primo film e offre anche uno sguardo molto migliore allo Sherlock della serie, che è interpretato da Henry Cavill. Sebbene Sherlock fosse presente nel primo film di Enola Holmes, aveva un ruolo molto più piccolo e in gran parte servito come una delle forze trainanti della trama piuttosto che un personaggio tutto suo. In questo nuovo film, Sherlock è molto più coinvolta nella vita di Enola e nel suo caso.

In Enola Holmes 2, Sherlock è molto più tridimensionale del detective distaccato e stimato che era nel primo film. Quando Enola si riconnette con lui mentre indaga su un suo caso, inizia a sottolineare delicatamente alcuni dei suoi difetti: è orgoglioso, disordinato e sembra solo. Questa valutazione lo rende più completo e realistico di quanto non fosse nel primo film. Sherlock è coinvolto nel suo caso quando Enola rientra nella sua vita, ma i due casi si intrecciano rapidamente e i due finiscono per lavorare insieme, dando a Sherlock più opportunità di interagire con sua sorella minore piuttosto che risolvere un mistero dietro le quinte.

Perché Sherlock Holmes di Henry Cavill è così bello

Sherlock Holmes non è estraneo al grande schermo, ma il ritratto di Cavill del personaggio è completamente diverso dalle versioni di Sherlock Holmes interpretate da altri attori negli ultimi anni. Lo Sherlock di Enola Holmes è un raffinato gentiluomo vittoriano che è in gran parte disinteressato alla società, ma allo stesso tempo è più che capace di inserirsi in essa. Lo Sherlock di Cavill è diverso da molte rappresentazioni contemporanee del personaggio, ma è anche molto in linea con la visione di Sir Arthur Conan Doyle. Enola Holmes permette a Sherlock di essere un personaggio elettrizzante e brillante a pieno titolo, ma mettendo Enola come personaggio principale, Sherlock diventa anche il rispettoso fratello maggiore che funge da mentore oltre che da protettore mentre accompagna Enola attraverso vari aspetti di Cultura vittoriana.

Fedele all’essenza del personaggio, tuttavia, lo Sherlock di Enola Holmes è ancora in contrasto con il concetto di comunità. Enola fa notare che il suo brillante fratello maggiore è sorprendentemente solo, senza nemmeno Mycroft che fa la sua apparizione in Enola Holmes 2. La valutazione di Sherlock secondo cui Enola è troppo coinvolta nel suo caso attuale senza riguardo alla sua stessa sicurezza si traduce nel suo consiglio: “Non farlo trasformati in me”. Essere un personaggio secondario consente a Sherlock di fungere sia da esempio che da avvertimento per Enola mentre continua a trovare la propria strada per seguire le orme del fratello maggiore senza camminare nella sua ombra.

Enola Holmes 2 imposta ulteriori miglioramenti di Sherlock per Enola Holmes 3

Sherlock potrebbe non essere il personaggio principale di Enola Holmes, ma ha sperimentato molti sviluppi del personaggio in questo secondo film che lo hanno reso un personaggio ancora più dinamico in una futura terza puntata. Durante le sue interazioni con Enola, Sherlock si rivela solo, e alla fine del film suggerisce anche a sua sorella di unirsi alla sua agenzia investigativa, spingendolo a incastrarlo con un potenziale coinquilino: il dottor John Watson, interpretato da Himesh Patel . Watson è parte integrante di tutte le storie di Sherlock Holmes e la sua introduzione è un’ottima indicazione del fatto che il personaggio di Sherlock sarà ulteriormente esplorato man mano che la storia va avanti.

Netflix sembra capire come evidenziare Sherlock come un personaggio interessante senza mettere in ombra l’eroe titolare, cosa con cui Enola lotta per tutto il film. Fortunatamente, sembra aver scoperto la propria strada e, a giudicare dall’introduzione del dottor Watson, è una buona scommessa che unirà nuovamente le forze con Sherlock in un altro sequel. La continua presenza di Sherlock nei film di Enola Holmes consentirà a Enola di risolvere un mistero di maggiore portata, creando anche più opportunità per esplorare il suo personaggio.


Potrebbe interessarti

Ogni canzone nel mio poliziotto
Ogni canzone nel mio poliziotto

La musica è fondamentale per creare l’atmosfera per i film che si svolgono in un periodo di tempo diverso dal presente, e questo è certamente vero per My Policeman di Amazon Prime. Ambientato contemporaneamente nel 1958 e nel 1999, My Policeman segue la tragica storia d’amore di Tom di Harry Styles e Patrick di David […]

Rivelata la finestra di inizio delle riprese dello spinoff John Wick di Ana de Armas
Rivelata la finestra di inizio delle riprese dello spinoff John Wick di Ana de Armas

Mentre cresce l’attesa per la prossima puntata principale del franchise, il film spin-off di John Wick di Ana de Armas, Ballerina, sta cercando di iniziare presto le riprese. Il film sarà incentrato sulla giovane donna titolare che cerca di usare le sue abilità di assassina per vendicarsi dei sicari che hanno ucciso la sua famiglia. […]