Notizie Serie TVElizabeth Olsen risponde alle voci sul cast della seconda...

Elizabeth Olsen risponde alle voci sul cast della seconda stagione di House of the Dragon

-


La star di WandaVision, Elizabeth Olsen, risponde alle voci sul casting della seconda stagione di House of the Dragon. Ambientata circa 200 anni prima degli eventi del programma televisivo di successo della HBO Il Trono di Spade, la nuova serie fantasy-drammatica si concentra sul crescente conflitto all’interno della Casata Targaryen, un drago dai capelli d’argento, durante il loro regno sui Sette Regni del Continente Occidentale. Dopo che la principessa Rhaenyra Targaryen è stata nominata erede al Trono di Spade, molti all’interno del consiglio del re e della sua famiglia credono che la decisione sia un affronto alla tradizione patriarcale e cospirano per nominare invece un erede maschio.

Sebbene la Olsen abbia iniziato la sua carriera in giovane età, recitando accanto alle sue famose sorelle gemelle, Mary-Kate e Ashley, ha scavato la propria strada da adulta in film acclamati come Martha Marcy May Marlene e Kill Your Darlings. Tuttavia, è diventata un nome familiare una volta che si è unita al Marvel Cinematic Universe come Wanda Maximoff nel film di supereroi del 2015, Avengers: Age of Ultron. All’inizio di questo mese, i siti web di gossip si sono impossessati di una voce secondo cui sia Olsen che Henry Cavill di The Witcher erano in trattative per unirsi a House of the Dragon. La notizia si è diffusa rapidamente sui social media, con le persone che hanno ipotizzato come si sarebbe inserita nello spettacolo.

Ora, Olsen ha risposto alle voci sull’essere scritturata nella seconda stagione di House of the Dragon. In un’intervista con Entertainment Tonight, l’attore ha spiegato di aver precedentemente fatto un’audizione per Il Trono di Spade nella speranza di ottenere il ruolo di Khaleesi. Tuttavia, Olsen ha affermato di non avere idea di come siano iniziate queste voci poiché non ha affatto tentato di unirsi allo spinoff. Leggi cosa ha rivelato Olsen nell’intervista qui sotto:

Olsen: Sì. Voglio dire, certo. Non so come… voci del genere siano nate e la gente pensa che siano legittime.

ET: Penso che il casting dei sogni sia così divertente.

Olsen: Il casting dei sogni è divertente. Ho sentito che è stato annunciato, però. Il che è più strano… Da qualcuno con un segno di spunta blu, ho sentito. Quando ho fatto la mia intervista a Variety per stasera.

ET: E sei qui per confermare che non sei ufficialmente in nessun progetto di Game of Thrones?

Olsen: Voglio dire, non ho mai sentito una cosa del genere.

ET: Ma saresti disponibile ad unirti? Il mondo Marvel ha fan così fedeli. Il mondo di Game of Thrones ha fan così fedeli. Ti incuriosisce?

Olsen: Certo. Tutto ciò che vale la pena dire. Questa è una bella storia, è innovativa, quella [has] grandi personaggi. Sì. Sicuro.

Elizabeth Olsen potrebbe apparire in House of the Dragon?

Salvo un rilascio ufficiale da parte di HBO o un annuncio da una fonte attendibile, le voci sul casting rivelate su siti di gossip o tramite i social media dovrebbero essere prese con le pinze. Olsen ha spiegato chiaramente di non aver mai tentato di unirsi a House of the Dragon, tuttavia, ha ammesso di essere disposta a unirsi all’universo di Game of Thrones in futuro. Mentre House of the Dragon si intensifica con il suo conflitto centrale nei Targaryen, ci sono ancora anni di storia da raccontare che aprono ruoli più che sufficienti per Olsen per unirsi a un ruolo più avanti nella serie. Con George RR Martin e HBO che lavorano insieme per creare un universo condiviso in stile MCU all’interno del mondo fantastico dell’autrice, Olsen può anche trovare un ruolo adatto ai suoi talenti in un diverso progetto futuro.

Oltre a House of the Dragon, Martin e HBO stanno sviluppando altre tre serie live-action a cui Olsen potrebbe unirsi per includere un sequel di Jon Snow, una serie Tales of Dunk e Egg basata sui romanzi di Martin e una serie sui nove viaggi del Serpente di mare. Se Olsen ha preferito fornire solo la sua voce all’universo de Il Trono di Spade, ci sono anche tre spin-off animati in lavorazione. Con diversi progetti de Il Trono di Spade ambientati con HBO e House of the Dragon appena avviati, Olsen ha molte opportunità per esplorare un ruolo nella terra di Westeros.

Fonte: ET

Ultime News

Spiegazione del finale dell’episodio 4 di The Last Of Us

Avvertimento! Questo articolo contiene spoiler sia per l'episodio 4 di The Last of Us che per il...

Chi sono i nuovi nemici di The Last Of Us Episodio 4? I cacciatori spiegati

Avvertimento! Questo articolo contiene spoiler sia per l'episodio 4 di The Last of Us che per il...

L’episodio 5 di The Last Of Us ottiene una data di uscita anticipata a causa del Super Bowl

Questo articolo copre una storia in via di sviluppo. Continua a controllare con noi poiché aggiungeremo ulteriori...

La star della prima stagione del 1923 prende in giro le scelte che cambiano la vita di Alexandra

Attenzione: SPOILER ci aspettano per la stagione 1 del 1923, episodio 5. La stagione 1 del 1923 è...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te