Notizie FilmDune: un piccolo dettaglio rende la casa Atreides molto...

Dune: un piccolo dettaglio rende la casa Atreides molto migliore

-


Dune di Denis Villeneuve contiene un piccolo, ma importante dettaglio che rende la Casa Atreides molto migliore. Il contrasto tra la casata Atreides di Dune e la casata Harkonnen è stata stabilita dall’epopea di fantascienza in una miriade di modi, a partire dalla loro struttura socio-politica al modo in cui la popolazione vede il loro leader. Mentre la gente di Caladan guarda al duca Leto come al loro capo per genuina ammirazione e rispetto, i cittadini di Giedi Prime soffrono sotto un regime brutale e militarista, rannicchiati per paura del loro capo, il barone Harkonnen.

Mentre la casata Atreides è un fulgido esempio di monarchia che opera sull’etica umana, c’è una ragione piccola ma importante per cui la loro solidarietà emerge come innata genuina. La relazione tra Paul e il duca Leto assume la piega centrale in questo senso, evidenziata magnificamente nella scena in cui i due hanno un cuore a cuore. Non solo la conversazione tra padre e figlio è onesta e fondata sulla natura, ma la chiara dimostrazione di orgoglio e affetto che Leto mostra per Paul aiuta a stabilire un tropo raramente visto nei film nel loro insieme, specialmente in una saga di fantascienza su vasta scala.

Ciò che distingue la Casa Atreides è il modo in cui gli uomini si impegnano e interagiscono tra loro, mostrando ammirazione, affetto e orgoglio l’uno per l’altro attraverso il contatto fisico. Questa rappresentazione sincera delle relazioni e delle amicizie maschili è rinfrescante da vedere, poiché mostra quanto gli uomini di Caladan siano in sintonia con le loro emozioni, rafforzando l’aura familiare che li circonda. Questo, ovviamente, modella il carattere di Paul in modi distinti, specialmente nel modo in cui la gente della Casa Atreides di Caladan si fida di lui abbastanza da riporre i propri sogni e speranze su di lui, mostrandolo con sottili gesti fisici che affermano la loro fede in lui. In ogni momento, Paul sa di essere amato e accudito, specialmente quando Leto gli tocca affettuosamente il viso, mentre gli uomini in generale mostrano la loro ammirazione e orgoglio dando pacche gentili sulla spalla o mettendo le mani sulla schiena dell’altro.

La rappresentazione più bella della profondità e della purezza delle amicizie maschili in Dune è il legame tra Paul e Duncan, che si abbracciano immediatamente incontrandosi durante la prima metà. La vicinanza del loro legame è supportata da azioni in modo abbastanza solido, aggiungendo peso e significato speciali all’eventuale sacrificio di Duncan Idaho, poiché non ci pensa due volte prima di saltare nel cuore della morte per proteggere il suo caro amico e l’ultima speranza per Casa Atreides. Questo è in netto contrasto con l’assoluta mancanza di contatto fisico tra gli Harkonnen, che mantengono una fredda distanza tra loro mentre si rannicchiano per la paura del Barone. Inoltre, gli unici punti di contatto fisico effettuati dagli Harkonnen sono durante atti di crudele violenza, mentre il resto del tempo viene speso a tramare astutamente per profitti capitalistici.

Sebbene la Casa Atreides desideri anche controllare il flusso del melange di spezie, il loro scopo principale è espandere la propria influenza abbastanza da consentire al popolo di Caladan di prosperare, mentre si preoccupa profondamente degli uomini caduti durante la battaglia. D’altra parte, gli Harkonnen mantengono la loro popolazione in un abietto squallore, senza fare alcuno sforzo per migliorare la loro condizione, concentrati esclusivamente sul trarne profitto per se stessi. Dune stabilisce questa differenza in molti modi, ma la presenza di amicizie e cameratismo maschili genuini e connessi e la dimostrazione di affetto attraverso il tocco/gesti fisici serve solo a evidenziarlo in modo sottile, ma bello.

Sebbene ci sia una scarsità di film che toccano questo aspetto in modo salutare, Il Signore degli Anelli è un meraviglioso esempio di come questo sia tradotto bene sullo schermo. Un motivo fondamentale per cui il pubblico è coinvolto nel legame di Frodo e Sam, insieme a quello di molti personaggi maschili nel film, è il modo in cui piangono apertamente, si abbracciano e mostrano affetto reciproco. Dune riesce a ottenere lo stesso in larga misura, potenzialmente preparando il terreno per rendere le riunioni e le dinamiche dei personaggi più sincere e incisive nel film sequel Dune 2.

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Il video del set di Batgirl rivela un nuovo look al costume di Barbara Gordon

Il costume di Barbara Gordon viene visto in azione per la prima volta in un nuovissimo video dal...

Il personaggio di Peacemaker apparirà nel prossimo film DCEU, afferma James Gunn

Secondo James Gunn, un personaggio di Peacemaker apparirà in un altro progetto DCEU. La serie spin-off di...

Sonic The Hedgehog 2 è molto più epico del primo film di Star

La star Ben Schwartz prende in giro che Sonic the Hedgehog 2 è molto più epico nella sua...

Yellowjackets Stagione 2 introdurrà più sopravvissuti adulti

AVVISO SPOILER: spoiler della prima stagione di Yellowjackets di seguito. Il co-creatore di Yellowjackets anticipa che altri sopravvissuti all'incidente...

Andrew Garfield vuole interpretare Spider-Man contro il veleno di Tom Hardy

Attenzione: spoiler in arrivo per Spider-Man: No Way Home. Andrew Garfield rivela che sarebbe disposto a interpretare nuovamente l'Uomo...

La prima sceneggiatura di Original Scream ha ucciso Dewey, rivela Courteney Cox

Avviso spoiler: questo articolo include punti della trama di Scream (2022) Courteney Cox rivela che Dewey di David Arquette...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you