Asiatica Film Mediale

Dune 2 può utilizzare i progetti di vermi della sabbia scartati dalla parte 1

Dune 2 può utilizzare i progetti di vermi della sabbia scartati dalla parte 1
Erica

Di Erica

03 Aprile 2022, 20:32


I realizzatori di Dune 2 potrebbero utilizzare i design dei vermi della sabbia inutilizzati del primo film. Dune: Part Two è l’attesissimo sequel del grande successo del 2021 Dune. Dune, basato sulla prima metà dell’omonimo romanzo di Frank Herbert, racconta la storia del giovane Paul Atreides (Timothée Chalamet) mentre si avvicina al suo destino di diventare il leader del pianeta deserto Arrakis. Dune è stato diretto dal regista di Blade Runner: 2049 Denis Villeneuve ed è stato quasi immediatamente accolto sia dal pubblico che dal plauso della critica alla sua uscita, vincendo un totale di sei Oscar agli Academy Awards del 2022.

Mentre Dune adatta solo la prima metà del romanzo di Herbert, la Warner Bros. ha esitato a dare il via libera a un sequel finché non sono stati sicuri che il primo film fosse stato un successo. Anche se questo ha sicuramente messo un po’ di pressione su Villeneuve e il suo team, Dune ha superato le aspettative di tutti e lo studio ha quasi immediatamente dato il via libera a Dune: Part Two all’uscita del film. Come molti fan del romanzo di Herbert sanno, gli iconici vermi della sabbia (che sono stati visti solo brevemente in alcune scene del primo film) svolgono un ruolo importante nel climax della storia di Dune, portando molti a chiedersi come esattamente i realizzatori di Dune: Part Due stanno progettando di adattare queste creature al grande schermo.

In una recente intervista con Vulture, la scenografa di Dune, Patrice Vermette (che ha lavorato al film ha vinto un Oscar) ha rivelato che la troupe potrebbe utilizzare dei modelli di vermi che sono stati creati per il primo film di Dune, ma alla fine sono rimasti inutilizzati. Come molti fan sanno, la seconda metà di Dune include vermi appena nati e le loro controparti adulte. Vermette ha rivelato che la sceneggiatura originale di Dune è terminata leggermente dopo rispetto al film finito. Per questo motivo, Vermette ha affermato che “ci sono già elementi progettati che saranno nella seconda parte”, che secondo quanto riferito includono progetti per il ciclo di vita del verme. Vedi la sua citazione completa di seguito:

“Inizialmente dovevamo approfondire la storia. Durante la pre-produzione, la sceneggiatura si muove, trova il suo posto. Non è mai definito fino a una certa ora. Quindi, durante la preparazione soft, c’erano aree della sceneggiatura che non abbiamo finito per coprire quando abbiamo bloccato la sceneggiatura e abbiamo deciso di girare”.

“Ci sono elementi già progettati che saranno nella seconda parte.”

Sembra che Vermette non sia l’unico pronto a mettersi in gioco con i progetti di Sandworm di Dune: Part Two. Secondo quanto riferito, i sound designer Mark Mangini e Theo Green (che hanno anche vinto l’Oscar per il loro lavoro su Dune) hanno lavorato sul suono delle larve del verme della sabbia dall’inizio della produzione del primo film. Detto questo, è probabile che la troupe di Dune 2 non deluderà la loro continua creazione del mondo di Arrakis, poiché hanno pianificato cosa sarebbe successo nel sequel da quando hanno iniziato il primo film di Dune.

Sentire che il lavoro su Dune: Part Two è iniziato prima ancora che il pubblico potesse vedere il primo film è molto eccitante. Dato ciò che il team creativo vincitore dell’Oscar è stato in grado di offrire al pubblico nella loro prima uscita con il mondo di Arrakis, è molto probabile che abbiano qualche asso nella manica molto eccitante per il sequel. Sfortunatamente per i fan, l’uscita di Dune: Part Two è attualmente prevista per ottobre 2023, quindi nonostante da quanto tempo questi progetti sono in lavorazione, il pubblico dovrà ancora aspettare quasi altri due anni per vederli.

Fonte: avvoltoio

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Alison Brie spiega l’ispirazione della vita reale dietro il suo nuovo film
Alison Brie spiega l’ispirazione della vita reale dietro il suo nuovo film

Avvertimento: questo articolo discute l’abuso e la manipolazione emotiva. Il nuovo film di Alison Brie Spin Me Round ha un sinistro interesse amoroso che rivela essere stato influenzato da alcuni degli uomini della sua vita. Il partner romantico in questione, Nick, (interpretato da Alessandro Nivola) è un ristoratore con una vena manipolativa che lo pervade […]

Jared Leto descrive come si è preparato per il ruolo di Morbius
Jared Leto descrive come si è preparato per il ruolo di Morbius

ATTENZIONE: questo articolo contiene SPOILER per Morbius. Jared Leto descrive il suo processo di preparazione per interpretare il personaggio del titolo in Morbius, l’ultimo film dello Spider-Man Cinematic Universe di Sony. Essendo basato su un personaggio della Marvel Comics, il film ha suscitato molte aspettative da parte dei fan. Tuttavia, ora che è stato ufficialmente […]