Asiatica Film Mediale

Due programmi rinnovati della CW che ottengono stagioni ridotte nonostante abbiano superato la cancellazione.

Due programmi rinnovati della CW che ottengono stagioni ridotte nonostante abbiano superato la cancellazione.
Debora

Di Debora

13 Maggio 2023, 15:17



Walker e All American avranno un numero di episodi ridotto per le loro prossime stagioni. Fino ad ora, le due serie sono le uniche rinnovate della programmazione attuale di The CW, visto che il nuovo proprietario della rete Nexstar ha cancellato quasi tutte le altre serie con sceneggiatura originale. Walker, riavvio di Walker Texas Ranger con protagonista Jared Padalecki, tornerà per la quarta stagione, mentre All American, con protagonista Daniel Ezra, interpreterà il campione di football delle scuole superiori Spencer James, entrerà nella sesta stagione.
Secondo The Hollywood Reporter, entrambi le serie avranno un numero limitato di episodi nella prossima stagione, anche se non è chiaro se ciò sia dovuto a budget ridotti o allo sciopero degli sceneggiatori attuale. A Walker sono stati ufficialmente ordinati 13 episodi, cinque in meno della stagione più breve precedente di 18. All American non ha ancora un ordine ufficiale degli episodi, ma questa e qualsiasi altra serie rinnovata ne avrà 13 o meno, il che sarebbe inferiore al suo precedente minimo di 16 nelle stagioni 1 e 2.
Il futuro è ancora incerto mentre The CW riorienta radicalmente le sue priorità. Ci sono attualmente solo altre tre serie nel limbo, Superman & Lois, lo spin-off All American: Homecoming e Gotham Knights a cui partecipa Misha Collins, un altro attore del cast di Supernatural. Mentre le sorti di quelle serie sono ancora incerte, la programmazione che The CW sta costruendo intorno a loro, che include serie canadesi acquisite, golf in diretta e il rinnovo della cancellata serie AMC 61st Street, si sta orientando verso un’identità di brand leggermente opaca.
Tutto questo fa parte di una svolta lontana da originali e co-produzioni più costose. Se questa riduzione del numero di episodi è davvero dovuta a limiti di budget, qualsiasi serie rinnovata dovrà ottenere un forte rating per dimostrare il proprio valore per la rete. Un sollievo per All American, e potenzialmente anche per Homecoming, è che entrambe le serie sono attualmente parte di un accordo di streaming con Netflix che ha beneficiato molte serie CW in passato.
Walker e All American hanno potuto sopravvivere alla purga iniziale di The CW, ma il loro cammino futuro è ancora irto di difficoltà. Con ordini di stagione ridotti e priorità di rinnovo poco chiare, ciò potrebbe non incoraggiare gli spettatori a rimanere sintonizzati e vedere cosa accadrà in futuro. Se il loro rating dovesse scendere anche solo un po’, sembra probabile che entrambi verranno tagliati prima o poi.


Potrebbe interessarti

ABC Cancella Molti Programmi, Incluso Big Sky di Jensen Ackles Dopo 3 Stagioni.
ABC Cancella Molti Programmi, Incluso Big Sky di Jensen Ackles Dopo 3 Stagioni.

ABC ha annunciato di aver cancellato il drama crimine Big Sky, insieme ad altri due programmi. Big Sky, creato da David E. Kelley, ha debuttato con forti ascolti a novembre 2020. Per la terza stagione (sotto intitolata Deadly Trails), lo show ha aggiunto Ackles come membro regolare del cast nel ruolo di Beau Arlen. Lo […]

Il lungo atteso del film di Peaky Blinders affrontato da Cillian Murphy.
Il lungo atteso del film di Peaky Blinders affrontato da Cillian Murphy.

La star di Peaky Blinders, Cillian Murphy, parla del tanto atteso film di continuazione. Il successo drammatico della BBC di Steven Knight ha visto il veterano della Prima Guerra Mondiale, Tommy Shelby interpretato da Murphy, creare un potente impero criminale nella Birmingham degli anni ’20, dove ha affrontato famiglie rivali di crimine, autorità intenzionate a […]