Asiatica Film Mediale

Dragon Ball Super anticipa una potente trasformazione di Gohan in Super Hero

Dragon Ball Super anticipa una potente trasformazione di Gohan in Super Hero
Erica

Di Erica

08 Giugno 2022, 00:05


Dragon Ball Super: Super Hero sta anticipando una nuova potente trasformazione per Gohan. Il livello di potenza di Gohan è rimasto fermo dopo la Saga di Cell, con il personaggio che è passato dal più forte Z-Warrior dell’anime a un personaggio che ha lottato contro il Capitano Ginew in Dragon Ball Super. Tuttavia, i recenti sviluppi stanno trasformando Gohan in una forza da non sottovalutare.

Dopo un’impressionante performance nel Tournament of Power che ha aiutato a riscattare la reputazione perduta del suo personaggio, Gohan riceverà i riflettori nel secondo film di Dragon Ball Super. Sorprendentemente, il franchise si sta temporaneamente allontanando da Goku e Vegeta per concentrarsi su Gohan e Piccolo, che saranno gli eroi nella lotta contro l’Armata del Red Ribbon. Il marketing del film ha indicato che mentre Goku è impegnato ad allenarsi con Broly sul pianeta di Beerus, Gohan, Piccolo, Goten e Trunks saranno costretti a resistere da soli contro Gamma 1 e Gamma 2. Per ora, resta da vedere se i Guerrieri Z riusciranno a resistere senza l’aiuto di Goku. Il fatto che possano vincere o meno senza di lui può dipendere dalle capacità di Gohan.

Un nuovo trailer di Dragon Ball Super: Super Hero aumenta notevolmente le possibilità che Gohan ottenga una nuova forma per il suo combattimento con gli androidi dell’Armata del Red Ribbon. Un’inquadratura di Gohan lo presenta in una posa di potenziamento che è in linea con il modo in cui personaggi come Goku, Vegeta e Trunks del Futuro in genere sbloccano nuove forme. L’energia che emana intorno a Gohan mentre urla è chiaramente intesa a stuzzicare un enorme aggiornamento per Z-Warrior. L’intensità di ciò che Gohan sta attraversando in questa scena non sarebbe necessaria per diventare Super Saiyan 2 (cosa che può già fare), né per il suo stato Ultimate, con cui ha anche molta esperienza. Invece, sembra che Dragon Ball Super stia costruendo verso una nuova trasformazione.

Il franchise che adotta questo approccio con Gohan non sarebbe affatto inaspettato. Il franchise ha iniziato a gettare le basi per Gohan per ottenere una nuova forma quando si stava allenando per il Tournament of Power. Disse a Goku che avrebbe perseguito “una forma definitiva che nessun Saiyan aveva mai raggiunto prima”. Non ha raggiunto quel punto nei suoi combattimenti con Dyspo o Top in Dragon Ball Super, ma il momento potrebbe finalmente arrivare quando si scontra con le forze dell’Armata del Red Ribbon in Super Hero. Dando a Gohan una nuova forma, il film può completare la configurazione di Dragon Ball Super e permettergli di mantenere la sua promessa di acquisire un giorno il potere necessario per proteggere la sua famiglia.

Se Gohan si trasforma davvero, molto probabilmente si verificherà il momento nell’atto finale del film quando la lotta con i cattivi si concluderà. Non è chiaro esattamente quale sarebbe la forma, ma a causa di Dragon Ball Z, c’è già un precedente per Gohan per accedere a una forma unica per qualsiasi cosa sia mai stata usata da Goku o Vegeta. Proprio come è diventato il primo personaggio a scoprire Super Saiyan 2, Gohan potrebbe subire una trasformazione mai vista prima in Dragon Ball Super: Super Hero e usare quel potere per salvare il mondo.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Il trailer del film Troll di Netflix prende in giro la storia di mostri giganti inquietanti
Il trailer del film Troll di Netflix prende in giro la storia di mostri giganti inquietanti

È arrivato un trailer per l’ultimo film di mostri di Netflix, Troll. Diretto da Roar Uthaug, il film norvegese si concentra sulle montagne di Dovre, dove una creatura leggendaria si risveglia per la prima volta in 1.000 anni. Basato su un’idea che secondo Uthaug aveva 20 anni di lavoro, il film era stato originariamente pubblicizzato […]

La sceneggiatura di Joker 2 confermata dal regista Todd Phillips
La sceneggiatura di Joker 2 confermata dal regista Todd Phillips

Joker 2 sembra fare un grande passo avanti poiché il regista Todd Phillips condivide un’immagine della sceneggiatura completata. Joaquin Phoenix ha guidato il cast del primo Joker nei panni di Arthur Fleck, un comico e clown sfortunato che si ritrova a cadere in una trappola di follia in una Gotham City del 1981 fatiscente. Fleck […]