Asiatica Film Mediale

Dove la cancellazione di Batgirl lascia Batman di Ben Affleck

Dove la cancellazione di Batgirl lascia Batman di Ben Affleck
Erica

Di Erica

03 Agosto 2022, 20:00


Al momento ci sono grandi domande sul tavolo riguardo allo stato di Batman di Ben Affleck e la cancellazione di Batgirl non fa che aumentare. Con una mossa inaspettata e scioccante, l’uscita di Batgirl è stata annullata dalla Warner Bros. Discovery il 2 agosto 2022, nonostante il film fosse stato girato e avesse completato un ampio grado di post-produzione. Ciò ha creato ancora più incertezza sull’immediato futuro del DCEU, con Batman intrappolato nel mezzo.

Michael Keaton doveva apparire come la sua incarnazione di Batman in Batgirl, con il film in fase di sviluppo e previsto per l’uscita qualche tempo dopo The Flash. Quel film include anche Ben Affleck e Michael Keaton Batman come parte delle meccaniche del Multiverso al lavoro in The Flash. Tuttavia, le notizie relative al Batman di Affleck non si fermano qui.

Jason Momoa ha anche dato la sorprendente notizia tramite Instagram che Bruce Wayne di Ben Affleck tornerà in Aquaman and the Lost Kingdom, con quest’ultima apparizione confermata che espanderà anche il record di Batman di Affleck a cinque film. Quando si tratta del Cavaliere Oscuro come personaggio individuale nel roster DC, il Batman di Affleck esiste attualmente insieme alle versioni di Michael Keaton e Robert Pattinson nel DC Multiverse. E a giudicare dagli eventi recenti, la versione di Affleck sembra sempre più centrale.

Il Batman di Ben Affleck sembra diventare l’obiettivo per impostazione predefinita

Oltre a The Flash, Aquaman e The Lost Kingdom, Affleck è tornato anche a girare alcune scene aggiuntive come Batman per Justice League di Zack Snyder alla fine del 2020. Nonostante Affleck abbia annunciato il suo ritiro dal mantello del Crociato Incappucciato all’inizio del 2019, il suo ritorno al ruolo sono stati sempre più numerosi. In confronto, il Batman di Keaton sembra essere stato sminuito nei piani imminenti del DCEU al di fuori della sua apparizione in The Flash, che ora è l’unica apparizione in arrivo al momento in cui scrivo.

Nel frattempo, in contrasto con Bruce Wayne di Affleck, il Batman di Pattinson esiste nel suo mondo, a partire da The Batman di Matt Reeves, che è senza altri supereroi o connessioni con altri film DC. Mentre The Batman 2 è stato annunciato, il secondo ritratto di Pattinson sarà ancora tra qualche anno. Inoltre, anche come headliner del suo franchise di Batman, il Cavaliere Oscuro di Pattinson ha ancora fatto meno apparizioni fino ad oggi rispetto alle recenti apparizioni che Affleck avrà al momento dell’uscita di Aquaman and the Lost Kingdom e The Flash.

Con l’ombra dell’incertezza che attualmente circonda il DCEU, i ruoli che Affleck, Keaton e Batman di Pattinson dovranno interpretare in esso, e il loro significato generale sta lasciando molti fan estremamente perplessi. Detto questo, il Batman di Ben Affleck sembra non solo uscire dalla pensione, ma sta diventando sempre più un punto focale del Cavaliere Oscuro. Se il ritorno di Batman di Affleck dovesse continuare, potrebbe essere il Batman più centralizzato tra i tre nel DC Multiverse.

Date di rilascio chiave

  • Black Adam (2022) Data di uscita: 21 ottobre 2022
  • Shazam! Fury of the Gods (2022) Data di uscita: 21 dicembre 2022
  • Aquaman and the Lost Kingdom (2023) Data di uscita: 17 marzo 2023
  • The Flash (2023)Data di uscita: 23 giugno 2023
  • Blue Beetle (2023) Data di uscita: 18 agosto 2023


Potrebbe interessarti

Il futuro di Batman di Keaton nel DCEU sembra davvero brutto ora
Il futuro di Batman di Keaton nel DCEU sembra davvero brutto ora

La notizia che il film Batgirl della DC non uscirà nelle sale o su HBO Max dipinge un futuro piuttosto cupo per il ritorno di Michael Keaton nei panni di Batman. Come risultato di una recente fusione con la Warner Bros. e di un nuovo regime incaricato dei film DC, sembra che il film di […]

La presentazione originale di Endgame Deaths di Kevin Feige era troppo brutale
La presentazione originale di Endgame Deaths di Kevin Feige era troppo brutale

Il presidente della Marvel, Kevin Feige, ha presentato una proposta originale per Avengers: Endgame con destini molto più brutali per i personaggi principali rispetto a quello che hanno vissuto. In Endgame, i registi Joe e Anthony Russo hanno creato una trama di proporzioni più epiche di quanto qualsiasi film di Avengers avesse mai visto. Durante […]