Notizie Serie TVDoomlands: lo spettacolo animato per adulti di Roku ottiene...

Doomlands: lo spettacolo animato per adulti di Roku ottiene la data di uscita e le prime foto

-


The Roku Channel presenterà presto in anteprima Doomlands, la prima serie animata per adulti della piattaforma. Doomlands è nato come progetto cinematografico universitario del creatore australiano Josh O’Keefe intorno al 2015. Il produttore esecutivo Josh Bowen e la sua compagnia di animazione, Look Mom! Productions, ha raccolto la serie dopo che una campagna Kickstarter di successo ha generato AU $ 11.758 (l’equivalente di USD 8.493,98), portando a un episodio pilota nel 2017. Lo spettacolo inizialmente ha ricevuto un ordine di serie dal Quibi di breve durata prima che il servizio venisse chiuso e ha venduto la sua libreria di contenuti a Roku, Inc.

Doomlands avrà come protagonista Mark Little nei panni del famigerato Danny Doom e Kayla Lorette nei panni di Lhandi, un barista. I due gestiscono un bar mobile chiamato The Oasis in una landa desolata post-apocalittica, tentando di mantenere a galla l’attività mentre affrontano bande del deserto, graffiti sul bagno e altre difficoltà mentre cercano di non uccidersi a vicenda. O’Keefe ha scritto la serie insieme a Little, Lorette, Roger Bainbridge e Brandon Hackett. O’Keefe è anche regista e co-showrunner con Lee Porter. Guarda mamma! Productions, una sussidiaria di Blue Ant Media (la società dietro la canadese Drag Race), rimane come produttore.

Annunciato da The Roku Channel, Doomlands sarà presentato in anteprima in esclusiva il 28 gennaio 2022, negli Stati Uniti, in Canada e nel Regno Unito. Hanno anche pubblicato foto in prima visione che mostrano Danny e Lhandi dietro il bar dell’Oasis. Diversi oggetti interessanti, tra cui un trofeo, una noce di cocco e il busto di un alieno sono sugli scaffali dietro di loro. Vengono anche mostrati vari avventori, tra cui un robot, qualcosa che sembra un demone e diversi individui antropomorfi. Guarda le immagini qui sotto:

Guarda mamma! Bowen della produzione afferma che “DOOMLANDS è ‘Mad Max’ incontra ‘Cheers’ nella Cantina Mos Eisley, che è una parte importante di ciò che originariamente ci ha attratto al concetto. Questo progetto è stato prodotto quasi interamente durante la pandemia”. Colin Davis, Head of Original Scripted Programming di Roku, ha dato il suo sostegno a O’Keefe, dicendo: “Credo che Josh O’Keefe sia sulla buona strada per diventare un nome familiare nell’animazione”. Ha continuato: “Quello che ha creato con DOOMLANDS è intelligente, ride ad alta voce divertente e indiscutibilmente selvaggio, il tutto mentre fonda lo spettacolo su personaggi eccellenti. Ci sentiamo così fortunati ad essere la casa del suo genio”.

O’Keefe afferma che lo spettacolo è “un omaggio a Ozploitation e al cinema di fantascienza”, il primo è l’ondata di film di sfruttamento creata dopo che il paese ha introdotto la classificazione R nel 1971. La più grande ispirazione a prima vista sembra essere Mad Max , probabilmente il franchise cinematografico di maggior successo uscito dall’era di picco dell’Ozploitation negli anni ’70 e ’80. Doomlands presenta un’ambientazione post-apocalittica simile e abitanti mutati che dimorano al suo interno, ma osa essere diverso mettendo i suoi eroi nella situazione comica di servire alcolici a questa folla.

Lo stile di animazione e i contenuti per adulti cercano di sfruttare una tendenza stabilita da Rick & Morty, Big Mouth e altre serie animate mature, quindi Doomlands non dovrebbe avere problemi a trovare un pubblico. Sebbene la trama sia un concetto originale, la nostalgia è anche un tratto attraente che lo spettacolo potrebbe avere a causa delle sue varie influenze australiane, alcune delle quali hanno impressionato la cultura pop occidentale. Il più grande ostacolo potrebbe essere il marketing; Il canale Roku è la più grande piattaforma video on demand gratuita supportata da pubblicità, ma il loro contenuto originale non riesce a ottenere la trazione dei loro concorrenti più grandi al di fuori del dispositivo Roku stesso. Se data la giusta visibilità, Doomlands potrebbe rivelarsi un’impresa di grande successo per The Roku Channel quando debutterà il 28 gennaio.

Fonte: Il canale Roku

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

David Boreanaz ha ragione a evitare il risveglio di un angelo

David Boreanaz non pensa che un risveglio di Angel funzionerebbe con il suo ritorno, e ha ragione. ...

L’editor degli effetti visivi di Black Panther 2 condivide il modo in cui l’elmo di Shuri riflette il suo destino

Anedra Edwards, editor di VFX su Black Panther: Wakanda Forever, condivide un emozionante easter egg su Shuri che...

Gal Gadot riflette sul fatto di essere stata scelta come Wonder Woman per il suo 9° anniversario

Gal Gadot riflette sull'essere stata scritturata come Wonder Woman nell'Universo DC nel suo anniversario di 9 anni mentre...

La scena del trailer di Jaskier di Blood Origin potrebbe suggerire una trama di Big Witcher

La scena di Jaskier nel trailer di The Witcher: Blood Origin potrebbe potenzialmente gettare le basi per una...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te