Asiatica Film Mediale

Dominion rivela che Ian Malcolm ha imparato dal suo più grande errore di Jurassic Park

Dominion rivela che Ian Malcolm ha imparato dal suo più grande errore di Jurassic Park
Erica

Di Erica

28 Aprile 2022, 21:31


Jurassic World Dominion rivela che Ian Malcolm di Jeff Goldblum potrebbe aver imparato la lezione dal suo più grande errore di Jurassic Park. Ian Malcolm di Goldblum è un rinomato matematico specializzato in Chaos Theory ed è stato originariamente coinvolto per aiutare a valutare lo stato del Jurassic Park di John Hammond (Richard Attenborough) prima che fosse aperto al pubblico, insieme al paleontologo Alan Grant (Sam Neill), alla paleobotanica Ellie Sattler (Laura Dern), e un avvocato, Gennaro (Martin Ferrero). Malcolm è stato il principale critico del parco al suo arrivo, nonostante fosse intimorito dal potere di ciò che è stato realizzato lì.

Malcolm, Grant, Sattler, Gennaro e i nipoti di Hammond, Tim e Lex (Joseph Mazzello e Ariana Richards), sono stati portati in tournée al loro arrivo a Jurassic Park, facendo una corsa attraverso quelle che sarebbero state le principali attrazioni. Tuttavia, il tour ha incontrato una serie di problemi, molti dei quali hanno dimostrato che le teorie di Malcolm sul parco erano vere. L’alimentazione viene interrotta quando il gruppo si ferma davanti al paddock del T-Rex di Jurassic Park, fermando i loro veicoli e permettendo al carnivoro preistorico di scappare. Il T-Rex inizia ad attaccare i veicoli, incluso quello con i bambini a bordo, spingendo Grant a uscire dal veicolo con un razzo per distrarre la bestia. Malcolm segue l’esempio, lanciando un bagliore e attirando l’attenzione del T-Rex, ma invece di rimanere fermo con esso, inizia a correre per attirarlo lontano dai bambini.

Sebbene Grant urli a Malcolm di “congelare”, l’enigmatico matematico non ascolta e viene inseguito dal T-Rex, che alla fine lo fa cadere in un bagno in loco (dove si nascondeva il Gennaro di Jurassic Park), mettendolo fuori combattimento e lasciandolo con un gamba rotta. Malcolm è stato successivamente salvato, ma ha trascorso il resto del film in isolamento e ferito a causa delle sue azioni. Tuttavia, nell’ultimo trailer di Jurassic World Dominion, in cui tornano Malcolm, Grant e Sattler, sembra che il caotico abbia imparato la lezione. In una sequenza in cui il gruppo si confronta con il Gigantosaurus, si vede Malcolm impugnare una torcia, che agita avanti e indietro davanti alla bestia. Questa volta, sta facendo qualcosa di notevolmente diverso da quello che ha fatto in Jurassic Park: stare fermo. Sembrerebbe che Malcolm abbia imparato dal suo errore passato la prima volta che si è impigliato con un dinosauro e ora si sia ricordato di mantenere la sua posizione, proprio come gli aveva insegnato Alan anni fa.

È interessante notare che il nuovo dinosauro di Jurassic World Dominion sembra essere abbastanza distratto da concentrarsi sulla torcia e non dare la caccia, il che potrebbe dimostrare che Grant aveva ragione nel dire a Malcolm di congelarsi in quel momento di Jurassic Park. Grant ha spiegato nel film originale che la visione del T-Rex si basa sul movimento, anche se non è mai stato completamente spiegato. Il romanzo originale di Michael Crichton spiega che il motivo della scarsa vista è dovuto al DNA anfibio che è stato utilizzato per riempire il codice genetico mancante per creare i dinosauri. Gli anfibi, in particolare le rane, hanno un sistema di visione che si concentra specificamente sulle cose che si muovono, piuttosto che fermi. Il dottor Alan Grant non elabora così tanto nel film, quindi sembra essere un frammento di informazioni che è stato adattato, ma forse non del tutto compreso.

Tuttavia, la teoria prevalente di Grant si è rivelata falsa nella realtà. Nel 1993, un professore dell’Università dell’Oregon ha ricreato modelli della testa del T-Rex e ha condotto una serie di esperimenti scientifici per determinare l’effettiva acuità visiva dell’animale. Gli esperimenti avevano lo scopo di determinare il campo visivo, la percezione della profondità e la gamma binoculare del T-Rex. Il risultato degli esperimenti è giunto alla conclusione che il T-Rex aveva effettivamente una vista eccellente, più simile alla visione binoculare di aquile o falchi, con una chiarezza visiva fino a 13 volte migliore di un essere umano moderno, indipendentemente dal fatto che stiano fermi o no. Quindi, mentre Malcolm ha imparato la lezione a Jurassic Park, sembra che la scienza del mondo reale non lo abbia ancora raggiunto. È del tutto possibile che Jurassic World Dominion dimostrerà o capovolgerà completamente la teoria.

Date di uscita chiave Jurassic World: Dominion (2022)Data di uscita: 10 giugno 2022


Potrebbe interessarti

Andrew Garfield rivela chi stava scrivendo nella foto degli Oscar post-schiaffo
Andrew Garfield rivela chi stava scrivendo nella foto degli Oscar post-schiaffo

Andrew Garfield rivela a chi stava scrivendo dopo il famigerato schiaffo degli Oscar. La cerimonia degli Academy Awards di quest’anno sarà probabilmente considerata uno dei momenti più discussi del 2022, ma non a causa dei talentuosi attori e registi che hanno vinto gli Oscar. Durante la presentazione del miglior film documentario, Chis Rock ha scherzato […]

Jurassic World: Biglietti Dominion in vendita ora
Jurassic World: Biglietti Dominion in vendita ora

I biglietti per Jurassic World: Dominion sono ora ufficialmente in vendita. Dominion è il terzo e ultimo capitolo della nuova trilogia di Jurassic World della Universal, iniziata nel 2015 come continuazione del rivoluzionario film di Steven Spielberg del 1993 Jurassic Park e dei suoi due sequel, The Lost World e Jurassic Park III. Alla fine […]