Notizie Serie TVDoctor Who: annullata la ricostruzione animata degli episodi mancanti

Doctor Who: annullata la ricostruzione animata degli episodi mancanti

-


Secondo quanto riferito, le ricostruzioni animate di vecchi serial di Doctor Who sono state cancellate a causa del ritiro dei fondi della BBC America. Nonostante la popolarità di cui ha goduto durante i suoi 58 anni in corso, l’eredità di Doctor Who non è sempre stata tenuta con tale riverenza. Come era pratica comune negli anni ’60, molti dei nastri originali di numerosi episodi con William Hartnell e Patrick Troughton come la prima e la seconda incarnazione del Dottore furono distrutti invece di occupare spazio di archiviazione. Sebbene Doctor Who fosse uno spettacolo di prim’ordine negli anni ’60, la serie era ancora considerata uno sciocco programma di fantascienza per bambini dai superiori della BBC, e quindi non si pensava molto alla sua conservazione culturale. Questo atteggiamento ha avuto un impatto solo su questo periodo dello spettacolo e, mentre i fan hanno rintracciato diversi nastri originali di Doctor Who, 97 episodi rimangono persi con poche speranze di apparire.

Per correggere questo problema, la BBC ha sperimentato il ripristino di questi episodi mancanti attraverso l’animazione. Miracolosamente, le registrazioni audio di ogni episodio di questo periodo esistono ancora, con i dialoghi dell’attore, gli effetti sonori e la musica intatti. Con questo disponibile, la BBC ha commissionato a diversi studi di produzione l’animazione di accompagnamento che porta nuova vita agli episodi e riempie gli spazi vuoti sugli scaffali dei DVD dei fan. Questi tentativi hanno ripristinato 26 episodi degli anni ’60 e hanno persino generato un progetto che ha visto il famigerato serial incompiuto del Quarto Dottore, “Shada”, completato con animazione e nuovo lavoro vocale.

Secondo The Daily Mirror (tramite @TheCyberdevil), l’imminente ricostruzione del serial di Patrick Troughton, “The Abominable Snowmen”, sarà l’ultima animazione prodotta per gli episodi mancanti. La ragione apparente di ciò è che BBC America ha ritirato i propri finanziamenti dall’iniziativa dopo che una partnership con BBC Studios ha consentito la produzione delle animazioni per l’uscita in DVD e Blu-Ray e la messa in onda su BBC America in seguito. L’articolo fornisce una citazione di un insider che ha spiegato cosa significano per il futuro della gamma.

“È un vero colpo per i fan, che speravano di poter guardare ogni storia dei primi anni. È un peccato che i finanziamenti siano andati. Quattro delle prime sei stagioni avevano bisogno solo di una storia da animare per completarle”.

Questa sarà senza dubbio una delusione per i fan poiché sembrava che, lentamente ma inesorabilmente, l’intero catalogo degli episodi mancanti fosse sulla buona strada per essere ripristinato. L’abbandono dei finanziamenti sembra strano a causa di un pubblico di nicchia ma dedicato e di un senso di prestigio attorno ai progetti, molti dei quali sono stati proiettati per intero al British Film Institute. Questo potrebbe essere il caso di trovare un nuovo finanziatore per i progetti, poiché l’articolo postula che il servizio di streaming BritBox, parzialmente istituito dalla BBC, potrebbe intervenire per ricoprire la posizione. Tuttavia, ciò potrebbe richiedere del tempo, il che significa che il programma di rilascio relativamente coerente delle animazioni a cui i fan erano stati abituati potrebbe subire un ritardo significativo.

Non sempre le animate ricostruzioni sono state accolte con schiacciante positività. La BBC ha assunto numerosi studi diversi per animare vari serial, il che ha portato a un’incoerenza nello stile e nella qualità dell’animazione. I fan avevano criticato elementi come una messa in scena imbarazzante, somiglianze errate e un tentativo ampiamente impopolare di utilizzare l’animazione 3D nella recente ricostruzione di “The Web of Fear”. Tuttavia, la maggior parte dei fan sembrava essere d’accordo sul fatto che l’animazione avesse trovato i suoi piedi con le recenti versioni, con “Il male dei Dalek” particolarmente ben accolto come uno dei migliori della gamma. BBC America ha prodotto questi progetti con molto amore per la serie e il fandom, ma, sfortunatamente, sembra che questa sia un’altra battuta d’arresto nel ripristinare la storia completa di Doctor Who.

Fonte: @TheCyberdevil

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Recensione di Mack & Rita: Diane Keaton è fantastica nella commedia di scambio di corpi senza ispirazione

Mack & Rita affronta la questione culturalmente rilevante di molti trentenni che si sentono fuori passo con le...

Novità e aggiornamenti sulla stagione 3 di Ms. Pat Show: tutto ciò che sappiamo

Attenzione: contiene spoiler per la stagione 2 di The Ms. Pat Show. È stato un grande anno...

She-Hulk Episode 1 ha dato a Mark Ruffalo la sua più grande sfida con Hulk mai vista

She-Hulk: Attorney at Law episodio 1 ha presentato a Mark Ruffalo una delle sue più grandi sfide con...

I Am Groot Creator interviene sul dibattito tra Baby Groot e Baby Yoda

Il creatore della serie I Am Groot ha influito sul dibattito tra Baby Groot e Baby Yoda. ...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te