Notizie Serie TVDistesa: il vero significato dietro lo spillo che Clarissa...

Distesa: il vero significato dietro lo spillo che Clarissa ha dato ad Amos

-


Nei minuti conclusivi del finale della sesta stagione di The Expanse, Amos Burton e Clarissa Mao condividono uno scambio significativo a bordo della Rocinante, mentre Clarissa regala ad Amos una spilla da maschera oni d’argento realizzata a mano e ne rivela una attaccata al colletto. Una spilla identica aveva adornato l’abbigliamento di Amos dall’inizio dello show fino alla stagione 5, quando si è tolto la giacca mostrando la spilla mentre visitava la cella della prigione di Clarissa sulla Terra, solo per non recuperarla mai a causa degli attacchi di asteroidi di Marco Inaros. Sebbene The Expanse non abbia rivelato esplicitamente il significato dell’oni pin di Amos, il ripristino del simbolo da parte di Clarissa e l’aggiunta di uno per se stessa illustrano una somiglianza nei rispettivi archi della coppia.

Il legame di Amos e Clarissa risale a La distesa stagione 5, quando i due sono fuggiti da una Terra devastata dopo che Clarissa è stata imprigionata per aver commesso omicidi multipli nella stagione 3. Nonostante il passato violento di Clarissa e l’intenzione precedente di uccidere James Holden, Amos l’ha presentata all’equipaggio della Roci, con la quale Clarissa si è riconciliata e legato La distesa stagione 6. Sebbene la coppia si sia avvicinata, la relazione tra Amos e Clarissa rimane sempre platonica, caratterizzata da una dinamica mentore-allievo.

Nel folklore giapponese, gli oni sono demoni con le corna noti per mostrare tendenze malvagie e violente. Il brandire la maschera oni capovolge la malvagità del mostro e funge invece da simbolo di protezione dal male. Oltre alla sua spilla caratteristica, Amos porta anche un tatuaggio con lo stesso simbolo sull’avambraccio. Per la conclusione di The Expanse, l’oni pin indica il culmine del legame di Amos e Clarissa, così come il loro passato condiviso radicato nella violenza e nel trauma.

Il trauma di Amos derivante dalla sua vita da bambina prostituta a Baltimora ha accresciuto la sua capacità di violenza e oscurato il suo senso di empatia, mentre la relazione interrotta di Clarissa con suo padre l’ha condotta lungo un oscuro sentiero di omicidio e vendetta. Il paragone di Clarissa a un mostro e la somiglianza simile dell’oni presenta un significato particolarmente avvincente per lei, poiché nella quinta stagione, episodio 6, “Tribes”, dice ad Amos, “Ho ucciso, ma non sono un assassino perché un assassino è un mostro e i mostri non hanno paura.” I mod di adrenalina impiantati da Clarissa le consentono di infliggere attacchi letali a coloro che le hanno preceduto, tuttavia, mostra un profondo rammarico per le vite che ha preso. D’altra parte, Amos si definisce “quel ragazzo” disposto a fare a pezzi una minaccia in qualsiasi momento, anche se trova un terreno comune con Clarissa in quanto entrambi portano il peso di aver causato la morte.

Né Amos né Clarissa sono in realtà un mostro, anche se questi sono due personaggi che la società probabilmente etichetterebbe come tali. Per combattere questo stigma, The Expanse definisce Amos e Clarissa come individui incompresi che guariscono da traumi che condividono un legame estremamente tenero attraverso le loro caratteristiche comuni. Ognuno di loro con una spilla agisce forse come un’accettazione provocatoria del loro passato radicato nella violenza e dei viaggi che Amos e Clarissa hanno seguito per portare alla luce la loro innata compassione. Allo stesso tempo, il simbolo oni potrebbe anche fungere da difesa contro i demoni interiori che li perseguitano a causa del loro trauma.

Attraverso le spille abbinate di Amos e Clarissa, The Expanse capitalizza un dettaglio apparentemente banale e lo trasforma in qualcosa di significativo nei momenti finali della serie. Sebbene sia sempre presente nelle prime quattro stagioni dello show, la spilla di Amos non ha mai incarnato il suo vero significato più di quanto non faccia nel finale della sesta stagione di The Expanse, quando Clarissa gli restituisce il simbolo e lo assume lei stessa. Se un giorno la serie tornerà ad adattare i tre romanzi rimanenti, Amos e Clarissa promettono di riapparire portando il loro fascino condiviso.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Ginny & Georgia Suggerimenti per l’aggiornamento della stagione 2 Lo spettacolo Netflix si sta avvicinando al ritorno

La data di uscita della seconda stagione di Ginny & Georgia sembra essere sempre più vicina. La...

Edens Zero presenterà in anteprima la sua seconda stagione nel 2023

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Hiro Mashima, Eden Zeroè stata pubblicata una...

Better Call Saul Finale Shot Finale alternativo per Kim

Il finale della serie Better Call Saul ha filmato una scena finale leggermente diversa per Kim Wexler e...

Tensei Shitara Slime Datta Ken sorprende con un nuovo trailer del suo film

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime delle light novel Tensei Shitara Slime Datta Ken (Quella volta che mi...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te