Asiatica Film Mediale

Disney+ rimuove il divisivo tributo a Stan Lee del Punitore

Disney+ rimuove il divisivo tributo a Stan Lee del Punitore
Debora

Di Debora

03 Aprile 2022, 04:28


Un tributo a Stan Lee dopo il finale della seconda stagione di The Punisher è stato rimosso su Disney+. La versione di Jon Bernthal di Frank Castle/The Punisher è apparsa per la prima volta nella seconda stagione di Daredevil di Netflix prima di recitare nel suo show. The Punisher ha funzionato per due stagioni e ha seguito i tentativi di Castle di vendicare la morte di sua moglie e dei suoi figli ed eliminare la rete di criminali nel ventre di New York. Tuttavia, nel 2018, Disney/Marvel Studios ha interrotto la loro relazione con Netflix e ABC, con la cancellazione di The Punisher e di tutti gli altri spettacoli nell’universo di Defenders. Ora, tutte le stagioni di The Punisher, Daredevil, Jessica Jones, Iron Fist, Luke Cage e The Defenders sono disponibili per lo streaming su Disney+.

La leggenda della Marvel Stan Lee è scomparso all’età di 95 anni il 12 novembre 2018. Poco dopo la sua morte, la seconda e ultima stagione di The Punisher è diventata disponibile su Netflix. L’episodio finale della seconda stagione, “The Whirlwind”, si è concluso con un castello fedele ai fumetti che utilizzava fucili d’assalto per “punire” un gruppo di spacciatori/criminali all’interno di un magazzino. Subito prima che i titoli di coda scorressero, una diapositiva diceva “In Loving Memory of Stan Lee”, cosa che alcuni ritenevano fosse di cattivo gusto considerando la fine violenta della serie.

Disney+ ha rimosso il tributo a Stan Lee dal finale della seconda stagione di The Punisher. Detto questo, il tributo a Stan Lee alla fine della seconda stagione di Jessica Jones rimane. Tuttavia, il servizio di streaming ha anche rimosso un tributo a Luke Cage in onore del compianto Reg E. Cathey, che interpretava il reverendo James Lucas, il padre dell’eroe omonimo.

Questa notizia arriva pochi giorni dopo che i fan hanno notato che la Disney ha censurato le scene in The Falcon e Winter Solider, rendendole meno violente e più adatte al pubblico più giovane. Sebbene Disney/Marvel Studios non abbia commentato la questione, una fonte della Disney ha affermato che le scene verranno ripristinate alla loro versione originale. Indipendentemente da ciò, è chiaro che Disney+ sta apportando alcune modifiche. Quando si parla di un riavvio di Daredevil, Disney+ aggiunge il controllo genitori per consentire a spettacoli come The Punisher di coesistere insieme al suo materiale adatto alle famiglie.

L’anno scorso, Matt Murdock di Charlie Cox e Kingpin di Vincent D’Onofrio sono apparsi rispettivamente nei progetti MCU Spider-Man: No Way Home e Hawkeye di Disney+. Da allora, i fan si sono chiesti se anche altri personaggi di Netflix come Punisher, Jessica Jones (Krysten Ritter), Luke Cage (Mike Colter) e Iron Fist (Finn Jones) sarebbero stati implementati. Il successo di The Defenders Saga su Disney+ è essenzialmente una cartina di tornasole per il futuro di questi personaggi e il pubblico è stato solido, con molti spettacoli come The Punisher per la prima volta. Detto questo, la rimozione dei tributi dalle versioni aggiornate rimane una decisione curiosa.

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023


Potrebbe interessarti

Gli episodi 5 e 6 di Moon Knight sono più pazzi e più oscuri del resto dello spettacolo
Gli episodi 5 e 6 di Moon Knight sono più pazzi e più oscuri del resto dello spettacolo

Secondo il loro regista, gli ultimi due episodi di Cavaliere della Luna sono più oscuri e pazzi rispetto al resto della serie. L’universo cinematografico della Marvel è in prima linea nei media e lo è da oltre un decennio. Le puntate del franchise Marvel, sia in televisione che al cinema, hanno mantenuto un certo stile […]

Estelle Harris, attore di Seinfeld e Toy Story, è morta a 93 anni
Estelle Harris, attore di Seinfeld e Toy Story, è morta a 93 anni

L’attrice Estelle Harris è morta all’età di 93 anni. La stimata attrice e comica ha interpretato numerosi ruoli iconici durante la sua impressionante e ampia carriera durata decenni. Molti potrebbero associare il timbro distintivo dei talenti vocali di Harris alla loro infanzia: Harris ha interpretato la signora Potatohead, a volte acuta e sempre amata, nel […]