Notizie Serie TVDisney+ Censor Daredevil e Netflix's Defenders Shows?

Disney+ Censor Daredevil e Netflix’s Defenders Shows?

-


Con Daredevil e gli altri programmi Marvel di Netflix diretti a Disney+ in alcuni territori, sono cresciute le preoccupazioni sul fatto che gli spettacoli potessero essere censurati per adattarsi al servizio di streaming Disney. Molto prima che Disney+ venisse lanciato e iniziasse a rilasciare WandaVision, Loki e altri, Netflix era la casa dei più grandi contenuti Marvel sul piccolo schermo. Dopo anni di disponibilità esclusiva per lo streaming su Netflix, la Disney ha riacquistato i diritti e ha in programma di portare gli spettacoli Marvel di Netflix su Disney+. Tuttavia, resta la domanda se la Mouse House possa cambiare e censurare il contenuto di questi spettacoli per adulti.

L’era Netflix di Marvel TV è iniziata nel 2014 quando le due società hanno concordato un accordo per cinque spettacoli. Ciò includeva ordini per una sola stagione per Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist e piani per lo speciale di squadra The Defenders. Poiché la Marvel possedeva i diritti su questi personaggi, Netflix ha concesso in licenza la proprietà dei personaggi per creare gli spettacoli. All’inizio, è stata una proficua collaborazione poiché Daredevil e Jessica Jones hanno ottenuto recensioni critiche entusiastiche nel 2015 e si sono assicurati i rinnovi. Marvel e Netflix hanno persino annunciato The Punisher come spin-off di Daredevil stagione 2. Tutto è stato costruito per l’evento crossover The Defenders nel 2017. Sebbene lo spettacolo di ogni singolo personaggio abbia ricevuto almeno due stagioni, Netflix ha iniziato a cancellare gli spettacoli nel 2018. Era completamente fuori dal comune Affari Marvel quando la stagione 3 di Jessica Jones si è conclusa nel 2019.

Quasi tre anni dopo la fine degli spettacoli Marvel di Netflix, i loro diritti sono ora tornati alla Disney, con il risultato che hanno lasciato Netflix alla fine di febbraio 2022. Segna la fine di un’era per gli spettacoli Marvel realizzati per adulti che non hanno evitato la violenza , lingua, sesso e varie conversazioni sociali e politiche. Tuttavia, la natura di Daredevil e degli spettacoli di Netflix lascia in sospeso anche il loro futuro con la Disney. Ha portato preoccupazioni significative sullo studio adatto alle famiglie che disapprova tutto, dal linguaggio esplicito al fumo, potrebbe censurare gli spettacoli, soprattutto se Daredevil e il resto si stanno dirigendo verso Disney+.

Gli spettacoli di Daredevil e Netflix stanno arrivando su Disney+ (con una presa)

La notizia che Daredevil e gli altri programmi Marvel avrebbero lasciato Netflix è arrivata senza conferma di dove sarebbero stati trasmessi in seguito, ma Disney+ è diventata rapidamente la destinazione promettente. È stato ora confermato che il servizio di streaming della Disney ospiterà gli ex spettacoli Marvel di Netflix, almeno in alcune parti del mondo. Il Canada è stato il primo paese a confermare che gli spettacoli sarebbero arrivati ​​su Disney+. L’importante distinzione qui è che Disney+ opera con Star in Canada, proprio come fa in molti territori internazionali. Star è una sezione aggiuntiva di Disney+ inclusa a livello internazionale che consente alla Disney di inserire determinati contenuti dietro un muro di controllo parentale.

Mentre Disney+ Canada ha confermato che i precedenti programmi Netflix arriveranno a marzo 2022, non è ancora confermato dove esisteranno nel servizio di streaming. Si prevede che verranno inseriti nella sezione Star di Disney+, in quanto offre un ulteriore livello di assicurazione che i bambini non inizieranno a guardare nessuna delle scene di violenza o di sesso incluse negli spettacoli all’insaputa dei genitori. Disney+ Star ospita già i contenuti Marvel di Hulu come MODOK e Helstrom, quindi ha senso che gli spettacoli Marvel di Netflix come Daredevil vivranno anche dietro la sezione del controllo parentale a livello internazionale.

Gli spettacoli Marvel di Netflix torneranno su Disney+ o Hulu negli Stati Uniti?

Tuttavia, la domanda è cosa accadrà agli spettacoli Marvel di Netflix negli Stati Uniti, poiché Disney+ non ha Star a livello nazionale a causa della partecipazione della Disney in Hulu. Se la Disney segue chi ha diviso i contenuti tra Disney+ e Hulu negli Stati Uniti, sembra che quest’ultimo sarà il luogo in cui Daredevil, Jessica Jones e così via trasmetteranno in streaming. Questo sarebbe un grande successo per Hulu, anche se manterrebbe anche questi spettacoli Marvel separati dal resto dei titoli del Marvel Cinematic Universe su Disney+.

Marvel Studios e Disney ora hanno qualche incentivo per ottenere Daredevil e gli altri programmi Marvel Netflix su Disney+. Charlie Cox è tornato nei panni di Daredevil in Spider-Man: No Way Home e dovrebbe essere in molti altri programmi Disney+ del MCU in arrivo. Vincent D’Onofrio ha anche ripreso il ruolo di Daredevil come Kingpin in Occhio di Falco. Queste apparizioni hanno aumentato l’interesse per uno spettacolo terminato anni fa, con il risultato che Daredevil è diventato di nuovo uno degli spettacoli più popolari di Netflix. Mettere questi programmi su Disney+ offre ai fan che non hanno visto gli spettacoli Netflix un percorso facile per saperne di più su Matt Murdock, Wilson Fisk e altri. Disney+ potrebbe persino promuovere Daredevil come qualcosa che gli spettatori dovrebbero guardare dopo Occhio di Falco.

È anche possibile che gli spettacoli Netflix in arrivo su Disney+ a marzo possano far parte di un cambiamento tonale più significativo per il servizio di streaming. I Marvel Studios hanno Moon Knight a partire dalla fine del mese e si dice che la serie spinga i confini della violenza nel MCU. Ciò potrebbe dare allo spettacolo di Oscar Isaac un tono simile agli spettacoli Marvel di Netflix. Ci sono anche voci persistenti secondo cui la Disney prevede di aggiungere Star a Disney+ a livello nazionale. Ciò aprirebbe le porte a Daredevil e al resto dei contenuti Marvel di Netflix per esistere lì se la House of Ideas vede ancora la programmazione come troppo adulta per non avere un’opzione di controllo parentale.

Disney+ Censor Daredevil e The Defenders Shows?

Tutti gli spettacoli Marvel originati da Netflix sono stati realizzati con una classificazione TV-MA, l’equivalente TV di una classificazione R per i film. Dal momento che Disney+ non è diventata una casa per i contenuti TV-MA o R-rated, le preoccupazioni sullo studio che censura Daredevil e gli altri spettacoli nell’universo di Defenders sono abbastanza comprensibili. Non è solo una paura che i fan degli spettacoli hanno, poiché anche i creatori coinvolti nella serie hanno espresso una certa preoccupazione sul fatto che la Disney possa modificare o tagliare determinate scene, emettere suoni con determinate parole o sfocare immagini specifiche.

Disney+ ha una storia complicata di censura di contenuti specifici. Quando il servizio di streaming ha aggiunto Le avventure di babysitter di Elisabeth Shue, ha rimosso entrambe le sue bombe atomiche utilizzando la modifica PG del film PG-13. La Disney è stata anche accolta con contraccolpo per aver cambiato il classico Splash di Tom Hanks, incluso il momento ora virale del sedere di Daryl Hannah coperto da capelli allungati digitalmente. Entrambi i titoli hanno avvisi all’inizio del film che dicono che sono stati modificati per il contenuto. Tuttavia, X-Men: Days of Future Past è in streaming su Disney+ con la sua bomba atomica e una ripresa del sedere di Hugh Jackman inedita. Quest’ultima è un’aggiunta più recente al servizio di streaming e potrebbe mostrare la volontà da parte della Disney di includere un linguaggio esplicito e brevi nudità.

Vale anche la pena notare che i contenuti della Marvel stanno già maturando da soli e si stanno avvicinando a ciò che includevano gli spettacoli Marvel di Netflix. Moon Knight sta dando esplicitamente uno sguardo oscuro e violento ai supereroi, ma anche The Falcon e Winter Soldier hanno avuto sanguinosi momenti di violenza, specialmente con John Walker. Con l’universo cinematografico saldamente negli anni dell’adolescenza della sua esistenza, ha senso solo iniziare a maturare con il suo pubblico in quel modo. Gli spettacoli Marvel di Netflix possono far parte di quel movimento purché Disney+ non li censuri se alla fine dovessero essere trasmessi in streaming a livello nazionale.

Perché la Disney non dovrebbe censurare gli spettacoli di Daredevil e The Defenders

Per quanto allettante possa essere per la Disney censurare Daredevil e gli spettacoli di Netflix Defenders, sarebbe la mossa molto più intelligente per non alterare gli spettacoli. Senza dubbio non porterebbe altro che contraccolpo da parte dei fan che hanno trascorso gli ultimi anni ad amare gli spettacoli così come esistono. È qualcosa che la Disney dovrebbe evitare in un momento come questo. La società dovrebbe desiderare che i fan siano entusiasti di guardare di nuovo questi famosi titoli Marvel, ma sul loro servizio di streaming. La loro censura potrebbe avviare boicottaggi e petizioni contro di loro e fare in modo che i fan dicano agli altri di non controllarli. È anche importante ricordare che i temi e i contenuti per adulti degli spettacoli di Netflix Defenders sono stati realizzati per un motivo. La Disney può raggiungere un pubblico adulto che non è soddisfatto da Disney+ attraverso questi spettacoli, ma censurarli danneggerebbe sicuramente anche gli spettacoli.

La potenziale decisione dello studio di modificare gli spettacoli Marvel di Netflix verrebbe probabilmente presa senza il coinvolgimento dei loro creatori originali. Ciò significherebbe che la Disney cambierebbe per sempre il modo in cui le persone vedono questi programmi solo per averli su Disney+. Le versioni originali sarebbero per lo più perse per sempre e cambierebbero irriverentemente le storie e i personaggi inclusi in ogni spettacolo. Il pubblico penserebbe ancora che Kingpin sia terrificante come un cattivo senza i suoi sfoghi violenti e sanguinosi? Il mondo di Luke Cage e l’esplorazione della vita di un uomo di colore ad Harlem funzionerebbero anche se la Disney avesse emesso un segnale acustico o avesse sostituito ogni uso della n-parola? Come può Jessica Jones esplorare la sua storia di sessualità senza mostrare le sue scene di sesso con Luke Cage? Riuscirà The Punisher ad affrontare il trauma di Frank Castle senza mostrare il suo tragico passato e le sue letali azioni da vigilante? La risposta breve è no, motivo per cui Disney+ non può censurare Daredevil e gli spettacoli di Netflix’s Defenders.

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023

Ultime News

Da Yamada-kun a Lv999 nessun manga Koi wo Suru potrebbe avere un adattamento anime

Una fuga di notizie da Weibo ha affermato che il manga scritto e disegnato da Mashiro, Yamada-kun a...

Arifureta Shokugyou di Sekai Saikyou rivela il trailer del prossimo OVA

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime delle light novel Arifureta Shokugyou di Sekai Saikyou (Arifureta: dal luogo comune...

Project SYN rivela il loro cast e altri dettagli sui loro design

È stato lanciato un sito ufficiale per il misterioso progetto di fantascienza Progetto SYNrivelando una visuale che include...

L’anime Haikyuu avrà due nuovi film che adatteranno il suo finale

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Haruichi Furudate, Haikyu!!, è stato pubblicato un...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te