Notizie Serie TVdi Hughie Risolvi esilarantemente un buco nella trama...

di Hughie [SPOILER] Risolvi esilarantemente un buco nella trama di un supereroe comune

-


ATTENZIONE: Spoiler in vista per The Boys stagione 3, episodio 4

I poteri di Hughie nella terza stagione di The Boys risolvono brillantemente un buco nella trama di cui molte altre storie di supereroi sono vittime. La divisione tra Boys’ Compound-V è rimasta ferma nelle stagioni 1 e 2, con i sovrintendenti da un lato e i non sovrintendenti di Billy Butcher che occupavano l’altura morale opposta. Grazie a Kimiko, Starlight e Queen Maeve, Butcher ha appreso che non tutti i sovrintendenti erano orribili, ma ha comunque mantenuto la sua filosofia “un supe’s a supe”. L’introduzione del V-24 cambia le cose nella stagione 3 di The Boys. Come suggerisce il nome, una dose conferisce al soggetto superpoteri per un periodo di 24 ore prima di svanire. Butcher vede il V-24 come il modo perfetto per livellare il campo di gioco senza abbassarsi completamente al loro livello… e a quanto pare Hughie la pensa allo stesso modo.

Hughie si inietta segretamente il V-24 durante la missione in Russia della terza stagione di The Boys. Andando alle spalle di Butcher, Wee Hughie Campbell sorprende i suoi amici teletrasportandosi attraverso la stanza per salvare MM da un soldato in arrivo. Sebbene l’entità dei poteri del V-24 di Hughie debba ancora essere completamente esplorata, il personaggio di Jack Quaid può eseguire salti brevi e istantanei. Quando Hughie salta, tuttavia, atterra completamente nudo. Tutti i vestiti si accartocciano semplicemente in una pila ovunque Hughie sia saltato, lasciandolo oscillare liberamente nel mezzo della battaglia.

Nel modo più esilarante che si possa immaginare, i superpoteri di Hugh Campbell The Boys affrontano qualcosa che non ha mai senso nel teletrasporto dei supereroi: perché i loro vestiti li accompagnano. Quando il tuo teletrasporto immaginario medio salta, invariabilmente si materializza indossando esattamente lo stesso vestito. Questo trucco di solito viene spiegato da una regola che specifica che qualsiasi oggetto che entra in contatto pelle a pelle con il teletrasporto viene trascinato lungo il viaggio, ma perché un superpotere biologico dovrebbe includere automaticamente oggetti sintetici come vestiti e cellulari? I buchi della trama emergono anche quando scarpe, giacche e altri oggetti non a diretto contatto con la pelle fanno il salto e quando un teletrasporto tiene la mano di un’altra persona per saltare insieme solo perché i loro vestiti arrivino sani e salvi anche dall’altra parte. Il numero cinque della Umbrella Academy è un bell’esempio di personaggio dei fumetti che fa piccoli saltelli (come Hughie in The Boys), ma porta con sé tutto ciò che tocca, riuscendo sempre a includere in qualche modo scarpe, roba nelle tasche e cravatta della scuola.

Le regole che circondano il teletrasporto dei supereroi sono intrinsecamente prive di senso e notoriamente incoerenti. Gli scrittori tendono a fingere che il buco della trama non esista, o a fare in quattro cercando di spiegarlo usando le chiacchiere tecno sul continuum spazio-temporale, e la colpa è della convenienza narrativa. Un personaggio che si teletrasporta diventa imbarazzante da mostrare se il suo costume cambia costantemente o se non può usare le tasche. The Boys aggira maliziosamente questo, letteralmente, riducendo il teletrasporto al suo principio di base: una persona che salta istantaneamente da un posto all’altro. Non c’è una buona ragione per cui qualcosa di non biologico dovrebbe viaggiare con Hughie, e viaggiare con Hughie non lo fa.

The Boys è un mondo selvaggio e ridicolo di peni che esplodono e animali marini parlanti, ma sia i fumetti di Garth Ennis che l’adattamento live-action di Amazon sono stati descritti come spietatamente realistici. Se i supereroi esistessero davvero, probabilmente sarebbero più vicini ai Sette dalla mentalità aziendale e moralmente in bancarotta che all’eroismo dei Vendicatori della Marvel o della Justice League della DC. A dimostrazione di ciò, il potere di Hughie è probabilmente la rappresentazione più plausibile del teletrasporto in una serie TV di supereroi. Se l’abilità esistesse davvero nella vita reale, ha perfettamente senso che una mutazione del Composto V non tenga conto di materiale artificiale come i vestiti. La maggior parte delle storie di supereroi lo ignora perché i personaggi quasi sempre nudi sono una vendita difficile per gli studi cinematografici, ma The Boys non è “la maggior parte delle storie di supereroi” e dimostra l’ovvia, spesso ignorata trappola del teletrasporto in tutta la sua gloria a guance nude.

Unisciti ad Amazon Prime: guarda migliaia di film e programmi TV in qualsiasi momento

Inizia subito la prova gratuita

The Boys continua venerdì su Prime Video.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Il trailer di Bleach: Thousand-Year Blood War rivela l’intenso arco finale dell’anime

Dopo dieci anni, Bleach ritorna con un intenso trailer per l'ultimo arco narrativo dell'anime, Bleach: Thousand-Year Blood War....

Come i creatori di Vandal americani hanno reagito a Netflix che ha annullato il loro spettacolo

I creatori di American Vandal Tony Yacenda e Dan Perrault hanno recentemente rivelato come hanno reagito alla...

The Boys Stagione 3 Episodio 7 spiega 10 grandi misteri

Avvertimento! Contiene importanti spoiler per la stagione 3 di The Boys! La terza stagione di The Boys, episodio...

Il sito Web interattivo di Nope ti immerge nel mondo di Jordan Peele

Il prossimo film horror di Jordan Peele, Nope, ha un proprio sito web, che presenta una varietà di...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te