RecensioniDevotion Review: un'epopea di guerra rispettosa che vola in...

Devotion Review: un’epopea di guerra rispettosa che vola in alto sui suoi elementi di vera storia [TIFF]

-


Diretto da JD Dillard da una sceneggiatura di Jake Crane e Jonathan Stewart, Devotion è basato su eventi reali durante la guerra di Corea. Straziante e sincero, il film si tuffa a capofitto nelle vite dei piloti di caccia della Marina degli Stati Uniti Jesse Brown e Tom Hudner, così come dei loro attraenti gregari in preda al pericolo. Basato sul libro Devotion: An Epic Story of Heroism, Friendship, and Sacrifice di Adam Makos, Devotion è un viaggio straziante in storie che non sono state raccontate dagli uomini che continuano a lottare per l’uguaglianza. È un’epopea di guerra che cammina sulla linea della segregazione razziale, del coraggio e del costo della difesa del proprio paese.

Ambientato sullo sfondo della guerra di Corea, Devotion si concentra sul primo aviatore nero della Marina degli Stati Uniti, Jesse Brown (Jonathan Majors). È un pilota da caccia ben addestrato e abile che non ottiene mai il merito che merita dai media a causa in gran parte del colore della sua pelle. I coetanei di Jesse in volo non sono migliori dei capi dello squadrone, poiché Jesse combatte continuamente con il pregiudizio nella Marina appena desegregata. Il tenente Tom Hudner (Glen Powell) entra in scena unendosi alla squadra di aviatori di Jesse, con entrambi gli uomini che ammirano le reciproche abilità nell’aria e si impegnano a raggiungere tutti gli obiettivi delle loro future missioni.

Essendo l’unico uomo di colore in un mare di facce bianche, Jesse deve costantemente dimostrarsi capace di svolgere il ruolo a cui si è dedicato nel cielo. Durante una gita in Costa Azzurra in una strana sequenza che probabilmente non appartiene a questo film, Jesse si imbatte in Elizabeth Taylor (Serinda Swan), che invita i ragazzi a un casinò per divertirsi. Tuttavia, Jesse affronta di nuovo il razzismo mentre Tom tenta di difendere suo cognato contro una squadra di marines. Sono casi come questo in tutto il film che riflettono la determinazione di Jesse a essere preso sul serio.

Una scena appuntita in cui Jesse parla a se stesso allo specchio diventa una forma contorta di affermazioni quotidiane che vanno fuori strada. Si scaglia contro la retorica razziale stereotipata, sputando fuori tutti i discorsi di odio che ha sentito in tutta la sua vita come un modo per creare fiducia per le imminenti missioni di prova. Funziona. Il pericolo diventa una realtà genuina quando lo squadrone arriva nella penisola coreana. Jesse, Tom e i loro compagni piloti di caccia effettuano una missione di combattimento che porta l’aereo di Jesse a finire sotto tiro. La vera storia dietro Devotion entra in scena quando Tom impara cosa serve per essere un vero gregario di fronte all’incertezza.

Jonathan Majors e Glen Powell in Devotion

Prendendo in prestito elementi dalle esperienze di vita del guardiamarina Jesse Brown e del tenente Tom Hudner, Devotion porta gli spettatori nei cieli in un’epica storia di guerra per secoli. Rispettoso dei segmenti della vita reale della guerra di Corea, JD Dillard è attento a dipingere un quadro di segregazione razziale in un momento in cui la rabbia dell’odio è superata dall’ultimo compito a portata di mano. Un cast corale che include Joe Jonas, Thomas Sadoski, Daren Kagasoff, Nick Hargrove e Spencer Neville aiuta a elevare il valore e il coraggio degli aviatori dimenticati dalla storia.

Con il suo ruolo di astronauta John Glenn in Hidden Figures, la sua interpretazione di Hangman in Top Gun: Maverick, e ora la sua incarnazione di Tom Hudner, Glen Powell sembra avere un debole per il ruolo di aviatori. Soave e arrogante, la versione di Powell di Tom è ben recitata e febbrilmente divertente. La regia di Dillard è al culmine della sua carriera, nel primo film campione d’incassi del suo curriculum che implora di essere visto in IMAX. Ma è Jonathan Majors che spicca in Devotion. La sua meticolosa attenzione ai dettagli della vita di Jesse e l’amore per sua moglie Daisy (Christina Jackson) si avvertono in ogni livello della sua performance. Una combinazione di vetriolo e amore poetico sono tratti al centro di tutto ciò che Majors fa in questo film.

Mentre l’imprevedibilità della guerra e le tattiche geopolitiche si concentrano al centro, Devotion eccelle quando viene fuori la verità. Con una colonna sonora da batticuore della compositrice Chanda Dancy, il film passa a una trama tesa che porta avanti il ​​film, nonostante la sua durata semi-lunga e l’aspetto lucido. Stilizzato e colto, Devotion vola quando meno previsto ed è animato dal suo talentuoso cast corale.

Devotion è stato presentato in anteprima al Toronto International Film Festival 2022 il 12 settembre. Il film uscirà nelle sale il 23 novembre. Dura 138 minuti ed è classificato PG-13 per linguaggio forte, azione di guerra/violenza e fumo.

Ultime News

Henry Cavill diventa Captain Britain nella straordinaria fan art del MCU

Mentre il suo futuro nel DC Extended Universe rimane in gran parte sconosciuto, Henry Cavill è immaginato come...

Battlestar Galactica ha pagato un tributo segreto alla serie originale

Il reinventato Battlestar Galactica, sia la miniserie che le successive serie televisive settimanali, hanno reso omaggio allo spettacolo...

Il trailer di Gudetama di Netflix dà vita al Lazy Egg di Sanrio

Il trailer ufficiale di Gudetama: An Eggcellent Adventure di Netflix porta l'iconico personaggio di Sanrio in un universo...

Il più antico reclamo Fast & Furious è sempre stato sbagliato

Di tutte le critiche che Fast and Furious ha dovuto affrontare negli ultimi due decenni, l'idea che il...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te