Notizie FilmDenzel Washington elogia la performance finale di Chadwick Boseman

Denzel Washington elogia la performance finale di Chadwick Boseman

-


Denzel Washington ha elogiato l’ultima interpretazione di Chadwick Boseman in Black Bottom di Ma Rainey, rivelando che l’attore non ha mai menzionato la sua lotta contro il cancro. Washington, che sta attualmente promuovendo il suo ultimo film, The Tragedy of Macbeth diretto da Joel Coen, è salito alla ribalta a metà degli anni ’80 in ruoli come Glory e Cry Freedom. Washington avrebbe continuato a consolidarsi come un nome familiare attraverso ruoli tra cui Filadelfia e Training Day, per il quale ha vinto il suo secondo Oscar. Il 67enne, che ha recentemente lasciato intendere che potrebbe ritirarsi presto dalla recitazione, ha anche una serie di crediti come produttore, tra cui The Equalizer, in cui ha recitato, e Black Bottom di Ma Rainey, con il compianto Boseman.

Boseman, meglio conosciuto per il ruolo di T’Challa in Black Panther e nel MCU della Marvel, è morto nell’agosto 2020 dopo una battaglia di quattro anni contro il cancro al colon. La notizia è stata uno shock per i fan, i membri del cast e l’industria cinematografica poiché Boseman non aveva rivelato la sua diagnosi a nessuno tranne quelli a lui più vicini. La morte del 43enne è stata accolta con sorpresa e un’ondata di dolore. Di recente, il produttore di Black Panther: Wakanda Forever, Nate Moore, ha ribadito la posizione del capo della Marvel Kevin Feige secondo cui il ruolo di T’Challa non sarebbe stato rifuso a causa del legame tra Boseman e il re dei Wakandan.

Parlando con Variety, Washington ha rivelato che Boseman, nel suo ultimo ruolo sullo schermo, “ha appena fatto il suo lavoro” tra le sue lotte con il cancro che alla fine gli avrebbe tolto la vita. Washington ha elogiato il defunto attore definendolo un “uomo tra gli uomini” che “non ha mai detto una sbirciatina” sulla sua malattia. Il due volte vincitore dell’Oscar ha aggiunto che sebbene Boseman “sembrasse debole o stanco a volte”, il cast e la troupe “non ne avevano idea”. Leggi la citazione completa qui sotto:

“Un uomo tra gli uomini. Soffriva tranquillamente. Ha fatto il film e nessuno lo sapeva. non lo sapevo. Non ha mai detto una sbirciatina a riguardo. Ha appena fatto il suo lavoro. Mi chiedevo se qualcosa non andava perché a volte sembrava debole o stanco. Non ne avevamo idea, e non erano affari di nessuno. Buon per lui, tenerlo per sé”.

Black Bottom di Ma Rainey, interpretato da Viola Davis nel ruolo omonimo al fianco di Boseman, è stato distribuito su Netflix nel 2020. Un adattamento dell’omonima commedia di August Wilson del 1982, il film ha ricevuto ottime recensioni. Washington, che è stato produttore del film, non è stato l’unico a elogiare l’ultima interpretazione di Boseman, poiché l’attore ha ricevuto una nomination postuma all’Oscar per il ruolo del trombettista di Ma Rainey, Levee Green. Mentre molti si aspettavano che Boseman ricevesse il premio, il collega candidato Anthony Hopkins ha portato a casa il premio.

L’ammirazione di Washington non solo per la performance di Boseman, ma anche per lo stoicismo e la professionalità di Boseman durante la sua malattia è in linea con i tributi di molti altri al compianto attore. Mentre Washington è stato produttore di Black Bottom di Ma Rainey, la relazione sua e di Boseman è andata più indietro. Washington, insieme ad altri attori, aveva contribuito a sponsorizzare il viaggio di Boseman per un programma di recitazione estivo all’Università di Oxford durante i giorni del college di Boseman. Washington, che all’epoca non sapeva esattamente chi stesse sponsorizzando, ha recentemente scherzato sul fatto che quando Boseman ha rivelato di essere uno degli attori che Washington aveva aiutato a sponsorizzare, era andato alla premiere di Black Panther per chiedere a Boseman i suoi soldi. Oltre ad essere stato negato ruoli futuri a causa della sua morte prematura, forse l’ombra più grande viene proiettata sul futuro di Black Panther. Con il cast e la troupe di Black Panther: Wakanda Forever che promettono che il sequel onorerà Boseman, i tributi a Boseman continueranno giustamente.

Fonte: varietà

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

James Gunn spiega di apprezzare il tweet di Alan Tudyk a difesa di Joss Whedon

Su richiesta dell'attore Ray Fisher, James Gunn spiega l'intenzione dietro il suo gradimento per un tweet di Alan...

Yellowjackets: cosa è successo a Jackie alla fine della prima stagione

Attenzione: quanto segue contiene SPOILER per Yellowjackets. Il finale della prima stagione di Yellowjackets su SHOWTIME si è...

Andrew Garfield ammette di aver mentito a Emma Stone sul ruolo di No Way Home

Andrew Garfield ammette di aver mentito a Emma Stone sul suo ruolo in Spider-Man: No Way Home e...

Il poster di Danny Trejo Boba Fett è il più vicino a Machete nello spazio

Un nuovo poster di The Book of Boba Fett presenta Danny Trejo nei panni dell'allenatore del rancore, che...

Bradley Cooper ha dovuto rimanere nudo per 6 ore sul set di Nightmare Alley

Bradley Cooper rivela che, durante le riprese di una scena in Nightmare Alley, ha dovuto rimanere nudo per...

Yellowjackets Writer & Star Address Question of Cannibalism In The Show

Contiene spoiler per Yellowjackets Stagione 1. La prima stagione di Yellowjackets ha preso in giro il cannibalismo senza mai...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you