Asiatica Film Mediale

Deep Cut Avatar: Last Airbender Stagione 2 Zuko Easter Egg avvistato da un fan

Deep Cut Avatar: Last Airbender Stagione 2 Zuko Easter Egg avvistato da un fan
Debora

Di Debora

24 Agosto 2022, 18:08


Un easter egg avvistato nella seconda stagione di Avatar: the Last Airbender rende il viaggio di redenzione di Zuko ancora più significativo. Personaggio preferito dai fan, Zuko è stato introdotto per la prima volta nell’episodio pilota del popolare show animato di Nickelodeon quando è stato presentato per la prima volta nel 2005. Sebbene sia stato interpretato per la prima volta come un cattivo, il suo arco di redenzione è diventato una delle trame più ben sviluppate e amate in la serie.

Zuko ha dovuto lavorare sodo per guadagnarsi la fiducia del pubblico e della banda di Avatar. Per tutta la stagione 1, la sua giovinezza, il trauma e la commovente relazione con suo zio Iroh hanno tutti indicato la possibilità dell’assoluzione. Tuttavia, spesso sembrava fare un passo avanti e due indietro nel corso della serie. In particolare, verso la fine della prima stagione, sembrava essere in bilico dalla parte del bene nel suo vigilantismo nei panni dello Spirito Blu e nella sua decisione di sospendere per un po’ la sua ricerca di Aang nel finale. Ma nella seconda stagione, vergognandosi di se stesso e frustrato, manda via suo zio e si fa strada da solo, il che lo porta al doloroso viaggio che dovrà affrontare nella seconda stagione, episodio 7, “Zuko Alone”.

In un recente episodio del podcast Avatar: Braving the Elements di Nickelodeon, i conduttori Dante Basco (la voce di Zuko) e Janet Varney hanno parlato con il super fan di ATLA Adal Rifai, che ha sottolineato un sottile easter egg durante una discussione sul combattimento finale in ” Zuko da solo”. In quella lotta, Zuko combatte un dominatore della terra e tenta di trattenersi dal rivelarsi come un dominatore del fuoco. Tuttavia, la lotta diventa più impegnativa e deve finalmente scatenare il suo potere. Rifai ha notato in quel momento un simbolismo significativo che indica il viaggio del personaggio di Zuko. Guarda cosa ha da dire qui sotto:

“Oh, volevo anche menzionare, durante quel combattimento, c’è il fuoco, le spade, le rocce e i martelli, che è tutto ciò di cui hai bisogno per temprare e affilare una lama, quindi forse questo è tutto… analogo al trovare il suo vero io. ..”

Sebbene piccoli, questi dettagli minori rendono le esperienze di Zuko in “Zuko Alone” ancora più significative per il suo viaggio generale nel personaggio. Dopo il suddetto combattimento, Zuko è di nuovo solo, rifiutato dalla famiglia che aveva protetto a causa del suo status di dominatore del fuoco. Ma l’episodio dopo “Zuko Alone” lo vede riunirsi con suo zio e collaborare con Iroh e la banda di Avatar per combattere sua sorella Azula, che è stato un importante passo avanti nel suo arco di redenzione nonostante i passi indietro che avrebbe fatto in seguito nella stagione 2 finale. Come menziona Rifai, il vero personaggio di Zuko è modellato, levigato e affilato come una lama in questa importante sequenza, ma prima che possa abbracciare completamente il suo “vero sé” c’è ancora molto lavoro da fare.

Questo momento di simbolismo in ATLA è uno dei tanti esempi che i fan hanno notato da quando la serie si è conclusa nel 2008. Sebbene prodotta come una serie per bambini, ATLA ha avuto una saggezza oltre i suoi anni che ha trasceso le generazioni, il che spiega perché rimane un punto fermo della cultura pop. Con il recente annuncio che la versione di Netflix della serie ha terminato le riprese, i fan potranno presto rientrare nel mondo di ATLA.

Fonte: Avatar: sfidare gli elementi


Potrebbe interessarti

Il trailer di The Rings Of Power crea la più grande tragedia della seconda era
Il trailer di The Rings Of Power crea la più grande tragedia della seconda era

Il Signore degli Anelli: The Rings of Power sta già preparando quello che sarebbe sicuramente l’evento più tragico dell’intero spettacolo. Mentre Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli si svolgono entrambi esclusivamente nella Terra di Mezzo, The Rings of Power di Amazon si avventurerà più lontano e un luogo chiave è il regno insulare di […]

Le valutazioni di House Of The Dragon dimostrano che il contraccolpo della stagione 8 di GOT è fallito
Le valutazioni di House Of The Dragon dimostrano che il contraccolpo della stagione 8 di GOT è fallito

Si pensava che il contraccolpo della stagione 8 di Game of Thrones avesse danneggiato House of the Dragon, ma le valutazioni della premiere dimostrano che non è così. House of the Dragon è una serie prequel ambientata quasi 200 anni prima della linea temporale de Il Trono di Spade, segnando il primo spinoff ufficiale della […]