Notizie Serie TVDavid Harbour pensava che Stranger Things sarebbe stato cancellato...

David Harbour pensava che Stranger Things sarebbe stato cancellato dopo la prima stagione

-


David Harbour rivela che pensava che Stranger Things sarebbe stato cancellato dopo la prima stagione. La serie horror di fantascienza a tema anni ’80 ha debuttato per la prima volta su Netflix nel 2016 con Harbour che ha assunto il ruolo chiave di Jim Hopper, il capo della polizia della piccola città del Midwest di Hawkins, Indiana. Dopo che Will Byers (Noah Schnapp) scompare in circostanze misteriose, l’indagine di Hopper porta a una cospirazione governativa che coinvolge una bambina telepatica, una dimensione parallela e mostri spaventosi.

Dopo l’uscita di Stranger Things, lo spettacolo è diventato rapidamente un enorme successo di critica e pubblico. La serie si è rivelata uno degli spettacoli più popolari per Netflix, battendo costantemente i record di spettatori per il servizio più volte nel corso della sua corsa. Ciò è accaduto su larga scala di recente con il debutto della stagione 4 di Stranger Things, che è diventata rapidamente la più grande serie in lingua inglese di Netflix non molto tempo dopo il suo arrivo. Ottenendo numerose nomination e vittorie agli Emmy, la portata di Stranger Things ha persino trasceso la televisione poiché la serie si integra completamente in tutti gli aspetti della cultura pop.

In una recente intervista per The One Show della BBC (tramite Insider), Harbour ammette che pensava che Stranger Things sarebbe stato cancellato dopo la prima stagione. Durante le riprese, ha iniziato a pensare che le prospettive dello show non fossero grandiose, un pensiero che è stato aiutato da qualcuno della produzione. Leggi cosa dice la star sui suoi primi pensieri su Stranger Things di seguito.

“Ricordo quando stavamo girando la prima stagione. Eravamo ad Atlanta, Netflix ci aveva dato un budget di circa $ 20. A metà mi ricordo che i miei capelli si avvicinavano a me, come per il quarto episodio che stavamo girando, e lei diceva: ‘Non credo che funzionerà.’

“Quando abbiamo finito, abbiamo finito, pensavo che non avremmo avuto una seconda stagione, saremmo stati il ​​primo show Netflix in assoluto a non avere mai una seconda stagione. Pensavamo che nessuno l’avrebbe visto, sarebbe stato un disastro”.

Sebbene Netflix abbia iniziato a offrire opzioni di streaming nel 2007, il servizio non ha debuttato con la sua prima serie originale fino a febbraio 2013 con House of Cards. Harbour riconosce che a causa del fatto che Stranger Things è stato uno dei primi grandi originali Netflix, c’era un livello di incertezza per il futuro. Con un budget basso e una trama stravagante, è comprensibile che Harbour fosse preoccupato se la serie sarebbe stata un successo sufficiente o meno per giustificare una seconda stagione. In effetti, questa non è la prima volta che l’attore è stato aperto sulle sue prime preoccupazioni, poiché ha rivelato l’anno scorso che Vampire Diari la star Paul Wesley gli ha detto che Netflix stava cercando di seppellire Stranger Things prima del suo debutto. Tuttavia, sia Harbour che Wesley sono stati fortunatamente smentiti.

Guardando indietro, Stranger Things sembra essere una ricetta per il successo con la sua sana dose di nostalgia, evidenti influenze cinematografiche e televisive degli anni ’80 e performance accattivanti. Tuttavia, a causa della natura di una serie così elaborata, se uno di quegli aspetti dello spettacolo non fosse stato eseguito correttamente, Stranger Things avrebbe potuto fallire così rapidamente come era iniziato. Ora, con la stagione 5 di Stranger Things all’orizzonte, il pubblico può aspettarsi il prossimo e ultimo capitolo della più grande serie di Netflix.

Fonte: The One Show (tramite Insider)

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Novità e aggiornamenti sulla stagione 3 di Ms. Pat Show: tutto ciò che sappiamo

Attenzione: contiene spoiler per la stagione 2 di The Ms. Pat Show. È stato un grande anno...

She-Hulk Episode 1 ha dato a Mark Ruffalo la sua più grande sfida con Hulk mai vista

She-Hulk: Attorney at Law episodio 1 ha presentato a Mark Ruffalo una delle sue più grandi sfide con...

I Am Groot Creator interviene sul dibattito tra Baby Groot e Baby Yoda

Il creatore della serie I Am Groot ha influito sul dibattito tra Baby Groot e Baby Yoda. ...

La stagione 4 di successione sarà dura per Kendall quanto l’ultima 3

Il produttore esecutivo di successione Adam McKay suggerisce che le cose non saranno più facili per Kendall Roy...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te