Notizie Serie TVDavid Boreanaz ha ragione a evitare il risveglio di...

David Boreanaz ha ragione a evitare il risveglio di un angelo

-


David Boreanaz non pensa che un risveglio di Angel funzionerebbe con il suo ritorno, e ha ragione. Interpretato da Boreanaz, lo spin-off di Buffy the Vampire Slayer Angel è stato presentato per la prima volta nel 1999, durando cinque stagioni prima di essere cancellato nel 2004. La serie ha avuto un finale in qualche modo aperto, con Angel, Illyria, Charles e Spike che combattono un esercito di demoni. Sebbene il co-creatore Joss Whedon abbia dichiarato (tramite EW) che l’ultimo colpo culminante non è stato un cliffhanger, la natura irrisolta del finale ha suscitato il desiderio tra i fan di vedere Angel continuare. Tuttavia, un Buffyverse rianimato si è rivelato difficile da materializzare. Da quando il franchise è terminato, si sono verificati due tentativi di alto profilo di reintrodurre la proprietà, ma nessuno dei due è andato a buon fine.

Nel 2019, David Boreanaz ha anticipato (tramite TVLine) che qualcosa di nuovo si stava preparando per il lato Angel del Buffyverse, apparentemente suggerendo un revival. Tuttavia, durante un’intervista del settembre 2022, Boreanaz ha messo in dubbio il suo coinvolgimento con una potenziale continuazione dell’amato spin-off. Dopodiché, parlando con The AV Club, a Boreanaz è stato chiesto se ci fossero personaggi che vorrebbe rivisitare, a cui ha risposto che non vedeva Angel come un’opzione. L’attore ha presentato un’argomentazione convincente, spiegando come non sarebbe più in grado di interpretare in modo credibile un vampiro senza età che dovrebbe sembrare giovane a più di 200 anni.

È troppo tardi per il risveglio di un angelo

Anche se fosse possibile per Boreanaz continuare a interpretare il personaggio in modo fattibile, il tempo per riportare indietro Angel potrebbe essere passato. C’è una durata di conservazione per proprietà come lo spin-off Buffy the Vampire. Rispetto ad altri franchise di programmi TV, Angel era relativamente di nicchia. Sebbene innegabilmente popolare e amato, non ha mai raggiunto il riconoscimento diffuso di progetti come The Big Bang Theory o Game of Thrones, la cui popolarità ha giustificato le continuazioni anni dopo. La premessa di Angel è innegabilmente interessante, ma potrebbe non esserci un pubblico per un revival della serie televisiva.

Questo è particolarmente importante da considerare a causa del potenziale costo di un nuovo spettacolo di Angel. L’universo di Angel si concentra sul soprannaturale, che in genere richiede un budget considerevole per essere portato in vita. Pertanto, rilanciarlo richiederebbe un pubblico piuttosto considerevole e sopravvalutare la sua popolarità potrebbe portare a un risultato finanziario deludente. Un costo così potenzialmente alto, unito al fatto che la popolarità mainstream di Angel è in gran parte scaduta, significa che è improbabile una continuazione. Sebbene il finale strabiliante di Angel abbia lasciato il destino finale dei suoi personaggi all’interpretazione, ha portato l’arco di redenzione di Angel al punto di partenza, arrivando a una conclusione appropriata.

Un riavvio di Angel o Buffy accadrà mai davvero?

L’industria dell’intrattenimento è alla costante ricerca di proprietà consolidate da adattare. Considerando il loro status di culto, è ragionevole presumere che sia Angel che Buffy the Vampire Slayer saranno, a un certo punto, riavviati. Tuttavia, è difficile dire se questo sia attualmente uno scenario fattibile dato, in primo luogo, c’è polemica sul creatore Joss Whedon e, in secondo luogo, il fatto che il Buffyverse non sia il pilastro di una volta. Le cose potrebbero essere ancora più incerte per Angel, poiché la sua esistenza dipenderebbe dalla realizzazione di una nuova serie di Buffy. Tuttavia, potrebbe esserci la possibilità per la Disney di prendere in considerazione la possibilità di far rivivere il franchise.

La Disney ha resuscitato diverse proprietà amate ma in qualche modo dimenticate come serie negli ultimi anni, come The Santa Clauses del 2022, Turner & Hooch e National Treasure. Con ciò, lo studio potrebbe finalmente prendere in considerazione l’introduzione di Buffyverse al pubblico moderno. Se la Disney fosse interessata a un riavvio, non è chiaro dove potrebbe finire il progetto, poiché lo studio potrebbe svilupparlo come originale Disney + o concederlo in licenza a un’altra rete o piattaforma di streaming. Potrebbero esserci già stati due tentativi di alto profilo di riavviare il franchise, ma c’è sempre la possibilità che Buffy the Vampire Slayer e Angel trovino una nuova vita lungo la linea.

Ultime News

Brendan Fraser rivela sorprendenti dettagli del NSFW su una scena di Matt Damon

Brendan Fraser rivela un sorprendente dettaglio del NSFW sulla scena della doccia con Matt Damon di School Ties....

Annunciato il nuovo film di Resident Evil: Death Island

L'azienda Sony Pictures Entertainment ha annunciato la produzione di un nuovo film d'animazione in CG per il franchise...

Andy Samberg interpreterà l’uomo congelato criogenicamente in una commedia romantica davvero unica

Andy Samberg ha firmato per interpretare un uomo congelato criogenicamente nella commedia romantica di prossima uscita 42.6 Years....

L’immagine finale della stagione 16 di Criminal Minds rivela un inaspettato ritorno del personaggio

Paramount+ rilascia una nuova immagine finale di Criminal Minds: Evolution che rivela il ritorno di un personaggio inaspettato...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te