Notizie Serie TVDave Meltzer su Paige Wrestling di nuovo: "Non è...

Dave Meltzer su Paige Wrestling di nuovo: "Non è così difficile da ottenere"

-


I fan della WWE sanno esattamente quando scadrà il contratto di Paige, ma ciò che non si sa è quando, e se, sarà in grado di tornare in azione sul ring dopo che il suo tempo con la compagnia sarà terminato. È stata ferita durante uno spettacolo casalingo al Madison Square Garden il 26 dicembre 2017 e da allora non è più stata fisica su un ring di wrestling. I medici della WWE non l’hanno mai autorizzata a lottare dopo quello spettacolo di MSG, anche dopo che Edge e Brian Danielson sono tornati di alto profilo da ferite al collo e alla testa.

Dato il track record di Paige e quanto fosse in anticipo sulla curva nella divisione femminile della WWE, è facile dimenticare che non ha ancora nemmeno 30 anni. È straordinariamente giovane per un wrestler professionista, con artisti del calibro di “Stone Cold” Steve Austin e Cody Rhodes che affermano che il primo, a parte gli infortuni, di un artista è compreso tra i 35 ei 40 anni. Con questo in mente, Paige, che si chiamerà con il suo vero nome, Saraya, potrebbe lottare per un altro decennio e più se mai venisse autorizzata. Qualcosa che un insider del settore non crede sarebbe così difficile da realizzare.

Nell’edizione del 14 giugno di Wrestling Observer Radio, Dave Meltzer ha accennato a quanto sarebbe facile per Paige ricevere il via libera una volta uscita dalla WWE. “Deve essere sdoganata, non so quale sia la situazione. So che quando Edge è tornato si è davvero eccitata perché la sua situazione era molto simile alla sua… non avrebbe mai dovuto lottare di nuovo ed è tornato. ..” Meltzer ha continuato, affermando che “potrebbe andare ovunque voglia, credo. Potrebbero esserci delle trepidazioni sull’usarla sul ring. Dovrà essere autorizzata. Ovviamente, abbiamo visto come non lo è così difficile da ottenere. Anche con brutte situazioni. “

Lo stesso Meltzer ha dichiarato di non sapere quale sia la situazione di salute di Paige e fino a quando non ne parla pubblicamente, si tratta principalmente di speculazioni. Ha ragione, però, quando si tratta di federazioni più piccole e mostra il talento di grandi nomi per le loro carte. La WWE è una società quotata in borsa che ha molto da perdere se un talento viene gravemente ferito sul proprio territorio. Lo stesso non vale per alcune delle società più piccole, specialmente quelle che potrebbero usare un aumento del riconoscimento del nome da parte di un ex campione come Paige.

Ci sono altre strade per lei per tornare al gioco del wrestling, ovviamente. Forse sarebbe interessata a lavorare nel backstage con alcuni dei talenti femminili emergenti di AEW. Quel lavoro è affidato a Kenny Omega sin dall’inizio di AEW, ma non potrebbe far male avere qualcuno come Paige nel backstage. Poi di nuovo, è rimasta bloccata dietro le quinte in WWE per diversi anni, quindi forse non ha appetito per questo. Probabilmente avrà anche la possibilità di tornare a casa a Norwich, dove la sua famiglia gestisce due federazioni di wrestling. Data la relativa giovinezza e il curriculum eccezionale di Paige, sarà piuttosto interessante vedere dove apparirà l’anti-diva dopo.

(Se usi una parte delle citazioni di questo articolo, attribuisci a Wrestling Observer Radio ah/t a ScreenRant.com per la trascrizione.)

Fonte: Wrestling Observer Radio

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Il ritorno di Peggy Carter nell’MCU riceve un dubbio aggiornamento da Hayley Atwell

Dopo la scomparsa della sua variante in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, Hayley Atwell ha un...

The Swimmers Review: le sorelle Issa brillano come le eroiche sorelle Mardini

I film basati su storie vere non sono nuovi. Semmai, sono un punto fermo del cinema. ...

Le probabilità della stagione 5 di Doom Patrol affrontate dallo showrunner

In vista della premiere della stagione 4 dello show, lo showrunner e produttore esecutivo Jeremy Carver ha affrontato...

Come Sam Raimi e John Carpenter hanno ispirato il regista di Cocaine Bear

Elizabeth Banks spiega come il suo prossimo film, Cocaine Bear, si sia ispirato a Steven Spielberg, John Carpenter...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te