Asiatica Film Mediale

Data di uscita dello streaming di “Povera Cose” svelata proprio in tempo per gli Oscar del 2024

Data di uscita dello streaming di “Povera Cose” svelata proprio in tempo per gli Oscar del 2024
Erica

Di Erica

28 Febbraio 2024, 19:18


Riassunto

  • Poor Things
    sarà disponibile in streaming su Hulu a partire dal 7 marzo, poco prima degli Oscar.
  • Diretto da Yorgos Lanthimos, il film vede protagonista Emma Stone nel ruolo di Bella Baxter, una giovane donna che intraprende un viaggio di scoperta personale dopo essere tornata dalla morte.
  • Il film ha avuto un grande successo sia di critica che di pubblico sin dal suo rilascio a dicembre.

Poor Things ha finalmente una data di uscita ufficiale per lo streaming dopo la sua uscita nei cinema a dicembre. Diretto da Yorgos Lanthimos, Poor Things vede Emma Stone nel ruolo di Bella Baxter, una donna riportata in vita che intraprende un viaggio selvaggio e meraviglioso alla scoperta di sé stessa. Il film, che vede anche la partecipazione di Mark Ruffalo e Willem Dafoe, ha ottenuto un grande successo sia dal punto di vista degli incassi che delle critiche.

Collider riporta che Poor Things uscirà su Hulu il 7 marzo. Questa distribuzione in streaming segue la disponibilità del film su Video on Demand dal 27 febbraio. La sua uscita su Hulu il 7 marzo significa che gli abbonati avranno il tempo sufficiente per guardare il film prima degli Academy Awards 2024, dove Poor Things è un possibile vincitore.

Come è stato accolto Poor Things?

Emma Stone sta ottenendo un grande successo con gli award

Poor Things, con un budget di 35 milioni di dollari, è stato un po’ rischioso a causa della sua visione audace e della classificazione R. Tuttavia, le recensioni positive su Poor Things, il passaparola positivo del pubblico e il prestigio di Emma Stone sono stati sufficienti a attirare il pubblico al cinema. Il film ha appena superato i 100 milioni di dollari di incassi complessivi in tutto il mondo, di cui 33 milioni in Nord America e un impressionante 67 milioni all’estero. Quindi, dal punto di vista commerciale, il nuovo film di Lanthimos è un grande successo.

Le recensioni su Poor Things sono state estremamente positive e il film attualmente ha un ottimo 92% su Rotten Tomatoes. La risposta della critica si è riflessa anche nelle performance del film a vari premi fino ad ora. Ai Golden Globes, il film ha ottenuto sette nomination e ha vinto due premi, inclusi il Miglior Film – Commedia o Musicale e il Miglior Attrice – Commedia o Musicale assegnato a Stone. Stone ha anche vinto il premio come Miglior Attrice ai Critics’ Choice Awards, e il film è stato nominato 11 volte ai BAFTA.

La precedente collaborazione tra Stone e Lanthimos, The Favourite, è stata anch’essa un grande successo agli awards.

Poor Things avrà anche una grande presenza alla prossima cerimonia degli Academy Awards. Il film è stato nominato per 11 premi Oscar, inclusi Miglior Attrice e Miglior Film. Bisognerà ancora vedere come il film si comporterà alla prossima cerimonia, ma al momento le favorite per il premio come Miglior Attrice sembrano essere Stone e Lily Gladstone per Killers of the Flower Moon. In ogni caso, la data di uscita in streaming di Poor Things significa che ancora più spettatori potranno rivedere il film o vederlo per la prima volta prima della cerimonia.

Fonte: Collider

Poor Things

Poor Things è un film di fantascienza e romance diretto da Yorgos Lanthimos, regista di “The Lobster”. La storia si concentra sul mondo bizzarro e fantastico di Bella Baxter dopo che uno scienziato di nome Dr. Godwin Baxter la riporta in vita. Il film si basa sul romanzo omonimo del 1992 di Alasdair Gray.

Regista: Yorgos Lanthimos

Data di uscita: 8 settembre 2023

Studio: Film4, TSG Entertainment, Element Pictures

Distributore: Searchlight Pictures

Sceneggiatura: Tony McNamara

Cast: Emma Stone, Willem Dafoe, Mark Ruffalo, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott

Durata: 141 minuti


Potrebbe interessarti

Le possibilità di Anyone But You 2 sembrano buone dopo i recenti commenti di Sydney Sweeney.
Le possibilità di Anyone But You 2 sembrano buone dopo i recenti commenti di Sydney Sweeney.

Riassunto Sydney Sweeney suggerisce alte probabilità di un sequel di Anyone But You. Anyone But You vanta un cast stellare che include Sweeney e Glen Powell, con la regia di Will Gluck. Anyone But You è stato un enorme successo al botteghino, aumentando le possibilità che il film ottenga un seguito. Sydney Sweeney affronta le […]

Hayden Christensen difende la performance di Anakin Skywalker, individua errori nelle critiche ai prequel.
Hayden Christensen difende la performance di Anakin Skywalker, individua errori nelle critiche ai prequel.

Hayden Christensen difende la sua interpretazione di Anakin Skywalker In una recente intervista, Hayden Christensen, il preferito dai fan di Star Wars, ha difeso la sua interpretazione di Anakin Skywalker nella trilogia dei prequel di Star Wars, sottolineando che la natura della galassia lontana dovrebbe influire su come il pubblico percepisce i personaggi. Christensen ha […]