Asiatica Film Mediale

Daniel Radcliffe rivela se farebbe un cameo nello spettacolo televisivo di Harry Potter di Max.

Daniel Radcliffe rivela se farebbe un cameo nello spettacolo televisivo di Harry Potter di Max.
Debora

Di Debora

15 Giugno 2023, 14:27



La star di Harry Potter, Daniel Radcliffe, svela se tornerà per un’apparizione cameo nella prossima serie televisiva reboot. Radcliffe divenne famoso dopo essere stato scelto come il famoso mago bambino di J.K. Rowling nel film del 2001 Harry Potter e la Pietra Filosofale e avrebbe continuato nella parte per altri 10 anni. Più di recente, la Warner Bros. ha annunciato l’intenzione di riavviare la serie come una serie televisiva sul loro nuovamente rinominato servizio di streaming Max.

Durante un’intervista recente al The Actor’s Side di Deadline, Radcliffe è stato chiesto se era probabile che facesse un’apparizione cameo nella nuova serie di Harry Potter. Suggerendo che sarebbe “probabilmente strano” per lui apparire nella nuova versione, l’attore rivela di non avere intenzione di tornare per la serie televisiva:

“Non credo, no. Sicuramente da tutto ciò che ho letto sulla serie, stanno iniziando da capo e sarebbe probabilmente strano che io mi inserissi…”

Perché la serie televisiva di Harry Potter ha bisogno di differenziarsi dai film

Nonostante occupi un posto di riguardo nella cultura popolare, le reazioni sono state miste quando la Warner Bros. ha annunciato per la prima volta il riavvio di Harry Potter. Mentre alcuni ritenevano che una serie televisiva fosse un medium molto più adatto per adattare i libri originali, altre parti del fandom suggerivano che era ancora troppo presto per riavviare i film che erano stati terminati solo 12 anni prima. Nonostante ciò, lo studio rimane fiducioso nella sua decisione e sta procedendo con un impegno senza precedenti di 10 anni per la serie, per adattare l’intera serie di romanzi originali di Rowling.

Tuttavia, se la serie televisiva di Harry Potter vuole avere successo, dovrà trovare un modo per differenziarsi completamente dai film. Sebbene la televisione in streaming abbia certamente il potenziale per esplorare parti dei libri che sono state tagliate dagli adattamenti sul grande schermo, ci vorrà molto più che riportare indietro personaggi mancanti e sviluppare punti della trama troppo semplificati. Per essere vista come qualcosa di più di una pallida riflessione dei film originali, la serie di Harry Potter di Max dovrà offrire al pubblico un nuovo modo di interpretare il materiale di base, con uno stile e un’atmosfera distinti.

Quando il ruolo di Harry Potter verrà ricomposto, i confronti con il tempo di Radcliffe come il ragazzo che è sopravvissuto saranno inevitabili. Sperabilmente, qualsiasi giovane attore che si aggiudicherà il ruolo riuscirà a fare giustizia al personaggio, offrendo al pubblico una nuova interpretazione del tanto amato maghetto. Solo il tempo dirà se la serie televisiva di Harry Potter sarà all’altezza dell’enorme eredità dei film, ma Radcliffe fa bene a suggerire che abbia bisogno di un nuovo inizio completo e che non si basi su cameo a scopo di nostalgia per i fan.

Fonte: Deadline


Potrebbe interessarti

The Boys Spinoff Gen V Image Teases Homelander Connection
The Boys Spinoff Gen V Image Teases Homelander Connection

Un nuovo poster promozionale per Gen V fornisce indizi di una connessione con Homelander di The Boys. Il secondo spin-off della serie The Boys su Prime Video, dopo la serie animata The Boys Presents: Diabolical, Gen V seguirà una generazione più giovane di Supes che frequenta la Scuola di Combattimento del crimine dell’Università Godolkin di […]

Complete No-Brainer: Il ritorno di Doctor Who con David Tennant riflette Catherine Tate
Complete No-Brainer: Il ritorno di Doctor Who con David Tennant riflette Catherine Tate

Catherine Tate afferma che è stata una decisione facile apparire nello speciale imminente di Doctor Who insieme all’amico e ex compagno di scena David Tennant. L’attrice inglese e comica è apparsa per la prima volta nel revival dello storico show di fantascienza come compagnia di viaggio Donna Noble nell’ultima scena della seconda stagione, prima di […]