Notizie FilmDaniel Craig rompe il silenzio sul finale di James...

Daniel Craig rompe il silenzio sul finale di James Bond in No Time To Die

-


Attenzione: questo articolo contiene spoiler per No Time to Die.

Per la prima volta dall’uscita di No Time to Die, Daniel Craig ha parlato del suo controverso finale. No Time to Die, che è il 25° film della popolare serie di James Bond, è finalmente arrivato nelle sale nell’ottobre 2021 dopo molti ritardi. Non solo il film è stato ritardato da un cambio di regista quando Danny Boyle ha passato il testimone a Cary Joji Fukunaga, ma è stato anche uno dei primi film ad avere la data posticipata a causa della pandemia di COVID-19. La sua uscita prevista per l’aprile 2020 è arrivata proprio all’inizio delle massicce chiusure globali dei teatri e No Time To Die ha avuto la sua data spostata più in basso nel programma non meno di cinque volte in totale.

Tuttavia, No Time to Die è finalmente apparso sul grande schermo, incassando quasi 775 milioni di dollari in tutto il mondo. Alla fine, il film ha lasciato il personaggio di James Bond in una posizione particolarmente precaria. Quando Bond viene infettato da una dose ineliminabile di nanobot progettati per uccidere la sua amata Madeleine (Léa Seydoux) e la loro figlia, non ha remore a sacrificarsi per assicurarsi che la struttura del malvagio Lyutsifer Safin (Rami Malek) venga distrutta una volta per tutte. Ovviamente, poiché si tratta di uno spoiler importante, Craig non aveva parlato del finale durante le interviste all’epoca.

Durante una conversazione in Streaming Room con Variety sulla fine di No Time to Die, Craig ha finalmente parlato per la prima volta del tragico climax dell’arco della sua versione di James Bond. Dopo aver scherzato sul fatto che uno dei piani originali era di far mangiare a Bond una “ostrica cattiva”, Craig fa sul serio e spiega quanto fosse importante creare un momento con un impatto emotivo, spiegando in dettaglio perché il personaggio si è trovato in circostanze così disperate. Per “creare una situazione di tragedia”, essa “doveva avere un peso”, altrimenti avrebbero dovuto trovare un modo completamente diverso di concludere il film. Leggi la citazione completa qui sotto:

Se rimani fino ai titoli di coda, sicuramente dice “James Bond tornerà”. Quindi va tutto bene…

Penso che l’importante fosse che tutti cercassimo di creare una situazione di tragedia. L’idea che c’è un problema insormontabile, che c’è una forza maggiore in gioco e che nessuno può farci niente. E la forza maggiore è l’arma di Savin. E questo è [kills] l’unica cosa che Bond vuole nella vita, è stare con le persone che ama e che non può stare con loro, e quindi, non c’è niente per cui valga la pena vivere.

E di fatto metterebbe in pericolo le loro vite, e questa è l’ultima cosa al mondo che vuole fare. Quindi quell’elemento era incredibilmente importante da inserire lì, perché non poteva sembrare un atto casuale. Doveva avere un peso, senza di esso non avrebbe funzionato. E se non avessimo avuto quel peso, non credo che ce l’avremmo fatta. Avremmo trovato un altro modo per farla finita.

Con questo finale enfatico, Craig ha lasciato il personaggio una volta per tutte. Lo studio non farà altro che rifondere il personaggio per la prossima uscita, il che ha portato a molte speculazioni su chi sarà il prossimo attore a riempire lo smoking. Sebbene Lashana Lynch sia apparsa in No Time to Die come il nuovo 007, non interpreterà una versione di James Bond, quindi il casting è ancora in corso con i produttori ancora senza idea di quale sia la loro prossima mossa.

Considerando che Craig ha voluto smettere di interpretare Bond per qualche tempo, parla del suo impegno nei confronti dei fan che si è assicurato che la sua uscita finale avesse un tale impatto emotivo. No Time to Die è il primo film a uccidere James Bond, quindi ha avuto molto a che fare con quel momento gestito correttamente. Le reazioni dei fan varieranno a seconda dei gusti, ma il fatto che abbiano bilanciato le loro opzioni e si siano assicurati di offrire un finale che suonasse fedele al personaggio è sicuramente lo scenario migliore per una decisione così importante.

Fonte: Varietà

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Multiverse Avengers Team accennato da Doctor Strange 2 Merch

Una maglietta appena scoperta realizzata come merce per il dottor Stange nel Multiverso della follia anticipa l'inclusione di...

Shenmue the Animation Trailer rivela la data della prima

Il primo adattamento anime in assoluto di una serie di videogiochi cult arriverà presto con la premiere di...

Le prime stagioni di Le bizzarre avventure di JoJo finalmente ottengono il doppiaggio

La piattaforma Netflix ha aggiornato il suo catalogo in America Latina, aggiungendo infine i doppiaggi in spagnolo latino...

L’abominio di Roth crea uno scontro perfetto con Hulk (ma con un problema)

La recente presa in giro di Tim Roth dell'apparizione dell'Abominio in She-Hulk crea un potenziale scontro con Bruce...

Il pubblico di Daredevil aumenta notevolmente dopo No Way Home e Occhio di Falco

Daredevil di Netflix sta attualmente vedendo i fan tornare a rivedere la serie sulla scia dell'enorme personaggio rivelato...

Netflix svela in anteprima il doppiaggio di Komi-san wa, Komyushou Desu

La piattaforma Netflix ha rivelato attraverso la sua applicazione mobile un'anteprima del doppiaggio in spagnolo latino dell'adattamento anime...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you