Asiatica Film Mediale

Daniel Craig ricorda esilarante la prima conferenza stampa di “Train Wreck”.

Daniel Craig ricorda esilarante la prima conferenza stampa di “Train Wreck”.
Erica

Di Erica

12 Gennaio 2022, 12:08


Dopo la sua recente partenza in No Time To Die, Daniel Craig ricorda il disastroso evento dell’annuncio del 2005 che ha rivelato che avrebbe interpretato James Bond. La prima avventura di Craig in 007 è stata Casino Royale del 2006, che ha assunto un nuovo tono per il franchise. Craig avrebbe interpretato il ruolo per cinque film, concludendo drammaticamente il suo mandato con No Time To Die nel 2021.

Il tempo di Craig nei panni di James Bond è stato un viaggio duro e imprevedibile che ha avuto molti ritardi, colpi di scena, svolte e critiche. Al suo arrivo, Bond di Craig è stato criticato per il suo aspetto divergente rispetto ai precedenti attori di Bond, e ci sono state molte critiche per il tono più radicato e grintoso del film. Nonostante alcuni fan non siano stati contenti delle prime impressioni, il Bond più umano e complesso di Craig ha conquistato il pubblico, poiché il personaggio ha visto Bond lottare sia fisicamente che mentalmente, con ferite e traumi di lunga durata che hanno chiari effetti su un personaggio una volta percepito come un personaggio più figura idealista e impeccabile. Sebbene all’inizio Craig avesse paura di interpretare Bond, ha consolidato il suo posto nella storia del franchise, e ora che il suo ruolo da protagonista è finito, l’attore ha riflettuto sul suo annuncio iniziale, così come sull’accoglienza della notizia.

Come riportato da ET Canada, Craig ha rivelato al podcast di THR Awards Chatter di aver sentito che l’evento di lancio iniziale di 007 che lo annunciava come il prossimo Bond era stato gestito male. L’evento, svoltosi a Londra, ha visto Craig in smoking scendere da un motoscafo della Royal Mail criticando la sua sicurezza nell’acrobazia, nell’aspetto e nei modi. Craig ha rivelato di aver rivisto la conferenza, vedendo come andavano le cose e dove le cose sarebbero potute andare meglio. Ha poi ammesso di non essere sicuro di come gestire alcune domande e ha detto che nel complesso si è trattato di un “incidente ferroviario”. Dai un’occhiata alla risposta completa di Craig qui sotto:

“Una volta che l’annuncio è stato fatto e abbiamo fatto quella conferenza stampa di incredibile successo. Ne ho guardati dei pezzi. È un fottuto disastro ferroviario. In un certo senso, mi rammarico per come è andata quella conferenza stampa; in altri modi, sono molto felice di come è andata quella conferenza stampa… non sapevo come attivare l’incantesimo, che doveva essere affascinante ed essere astuto al riguardo, ‘Oh, che bella domanda, come gentile da parte tua chiederlo.’ Ero solo, ‘Vaffanculo! Tu, fottiti anche tu!’ Questo è tutto ciò che volevo dire “

Nonostante un inizio difficile, Craig’s Bond ha avuto successo pur rimanendo fedele all’arco narrativo previsto per la prima volta dopo la premiere di Casino Royale. Craig ha rivelato che quando ha discusso di quanti film avrebbe preso parte con la produttrice di lunga data di Bond, Barbara Broccoli, ha chiesto se il suo ultimo film avrebbe potuto vedere la sua interpretazione morire, con Broccoli che ha risposto con un rapido “sì”. Craig ha mantenuto il suggerimento, affermando che sentiva che la decisione di uccidere il suo Bond avrebbe chiaramente definito il suo tempo nel ruolo degli attori passati e successivi.

Con No Time To Die che chiude l’arco narrativo della sua interpretazione e apre le porte al prossimo attore, è difficile non guardare indietro ai primi giorni della carriera di James Bond di Craig con incredulità. Il contraccolpo alla rappresentazione di Craig sugli aspetti in definitiva banali sembra esagerato, mettendo troppa pressione su un attore in un modo che sembra incredibilmente faticoso. Nonostante ciò, il legame di Craig è diventato alla fine una delle riprese più importanti del franchise di 007, con il finale di No Time To Die che fornisce una conclusione soddisfacente e definitiva sia per l’attore che per il pubblico.

Fonte: ET Canada

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

La cerimonia degli Oscar 2022 ha confermato di avere un ospite
La cerimonia degli Oscar 2022 ha confermato di avere un ospite

La cerimonia degli Oscar 2022 avrà un ospite. Gli Academy Awards sono andati in onda senza un ospite negli ultimi tre anni. Dopo che Kevin Hart si è dimesso dalla posizione dopo essere stato preso di mira per vecchi tweet omofobici, l’Academy of Motion Pictures Arts and Sciences ha ritenuto saggio rinunciare a un ospite […]

Scream Star spiega come è stata girata la scena della telefonata di Ghostface
Scream Star spiega come è stata girata la scena della telefonata di Ghostface

La star di Scream 2022, Jenna Ortega, ha spiegato come ha girato una scena di una telefonata di Ghostface nel prossimo film slasher. Da quando è stata lanciata per la prima volta nel 1996, la serie Scream di Wes Craven è cresciuta oltre le aspettative di chiunque. Inizialmente girato come uno slasher per adolescenti a […]