Asiatica Film Mediale

Daenerys, il suo drago e altri personaggi di Game of Thrones ricevono il trattamento Disney in un’arte sorprendente.

Daenerys, il suo drago e altri personaggi di Game of Thrones ricevono il trattamento Disney in un’arte sorprendente.
Debora

Di Debora

22 Febbraio 2024, 22:39


Riassunto

  • L’arte generata da intelligenza artificiale trasforma i personaggi di Game of Thrones in personaggi di un classico Disney animato.
  • Attualmente ci sono tre spin-off animati di Game of Thrones in fase di sviluppo, di cui uno racconta la storia dei Serpenti di Mare.
  • Il vasto e violento mondo fantasy di George R.R. Martin potrebbe essere adatto al medium dell’animazione.

I personaggi di Game of Thrones ricevono il trattamento classico dell’animazione Disney in un’arte fantasiosa. Basata sui libri dell’autore George R.R. Martin, la famosa serie fantasy, uscita su HBO nel 2011, racconta delle battaglie e degli intrighi politici tra le famiglie dominanti di Westeros mentre lottano per il Trono di Ferro. Game of Thrones è giunta alla fine nel 2019 con l’ottava stagione, ma il mondo dello spettacolo continua ad esistere sotto forma di vari spin-off.

In una nuova serie di immagini generate dall’intelligenza artificiale condivise da AI Dreams su Instagram, il cast di Game of Thrones viene immaginato come personaggi in un classico film Disney animato. Date un’occhiata all’arte qui sotto:

In ordine da sinistra a destra, la bacheca dà il trattamento Disney a Daenerys Targaryen, Jon Snow, Sansa Stark, Tyrion Lannister, Jaime Lannister, Bran Stark, il Re della Notte, Cersei Lannister, Hodor, e Arya Stark.

Game of Thrones Funzionerebbe in Animazione?

Gli Spettatori Stanno per Scoprirlo

Tutte le 8 stagioni di Game of Thrones sono state rappresentate in live-action, il che significa che il pubblico non ha mai avuto l’opportunità di vedere personaggi come Jon Snow (Kit Harington), Cersei (Lena Headey) e Daenerys (Emilia Clarke) scontrarsi in animazione. Lo stesso vale anche per House of the Dragon, lo spin-off di Game of Thrones che adatta gli eventi del libro “Fire & Blood” di Martin. Mentre finora le incursioni a Westeros sono state tutte in live-action, un’interpretazione animata del mondo di Martin è all’orizzonte.

Il prossimo spin-off di Game of Thrones ad andare avanti è A Knight of the Seven Kingdoms: The Hedge Knight, con la produzione che dovrebbe iniziare quest’estate.

Attualmente sono in sviluppo diversi spin-off di Game of Thrones, tra cui alcuni ambientati nel mondo dell’animazione. Martin ha rivelato a dicembre che sono attualmente in lavorazione tre serie animate in totale. Mentre due delle serie rimangono avvolte nel mistero, Martin ha rivelato che lo show Sea Snakes annunciato è passato dal live-action all’animazione. Secondo l’autore, questa decisione è stata presa in quanto si è pensato che lo show sarebbe stato “proibitivamente costoso” in live-action.

Non è ancora chiaro se queste tre serie animate di Game of Thrones arriveranno mai alla luce, ma rappresenteranno sicuramente una grande prova per il franchise. L’interesse del pubblico è rimasto alto per il contenuto live-action di Westeros, ma non è certo se lo stesso pubblico sarebbe interessato se la storia venisse presentata in un medium diverso. Il mondo di Westeros è vasto e fantastico, tuttavia, e esiste un tono e un gusto nel lavoro di Martin che potrebbero funzionare bene in animazione se date l’opportunità.

Fonte: the_ai_dreams/ Instagram

Game Of Thrones DramaActionAdventure

Creata da David Benioff e D.B. Weiss, Game of Thrones è una serie TV basata sul libro “A Song of Ice and Fire” di George R. R. Martin. Narra la storia della battaglia in corso tra i Sette Regni di Westeros mentre lottano per il controllo del tanto desiderato Trono di Ferro. I contrasti tra le casate portano a una guerra su vasta scala. Mentre una gravissima minaccia ancestrale si risveglia a nord. In mezzo alla guerra, un trascurato ordine militare di emarginati, la Guardia della Notte, guidata da Jon Snow della Casa Stark, è il primo a incontrare orrori ghiacciati che minacciano tutti i regni degli uomini. La serie è stata trasmessa per la prima volta su HBO negli Stati Uniti il 17 aprile 2011, ed è rapidamente diventata una delle serie evento più importanti dell’ “Età d’Oro” della TV. Vincitrice di 38 Primetime Emmy Awards, Game of Thrones ha attirato un grande pubblico su HBO ed ha una vasta e attiva base di fan internazionale.

Cast Emilia Clarke , Lena Headey , Richard Madden , Michelle Fairley , Kit Harington , Maisie Williams , Alfie Allen , Peter Dinklage Data di Uscita 11 aprile 2011 Stagioni 8 Servizi Streaming HBO Max Franchise Game of Thrones Scrittori D.B. Weiss , George R.R. Martin , David Benioff Registi David Nutter , Alan Taylor , D.B. Weiss , David Benioff Showrunner David Benioff , D.B. Weiss


Potrebbe interessarti

Trailer straordinario della seconda stagione: una commedia con superpoteri con un punteggio del 100% su RT, è come la risposta del Regno Unito a The Boys.
Trailer straordinario della seconda stagione: una commedia con superpoteri con un punteggio del 100% su RT, è come la risposta del Regno Unito a The Boys.

Riassunto Il trailer della seconda stagione di Extraordinary anticipa la ricerca di superpoteri di Jen in un mondo in cui è la norma. Lo show vanta un cast eccezionale, tra cui Máiréad Tyers e nuovi ingressi come Julian Barrett. Tutti gli episodi della seconda stagione di Extraordinary debuttano su Hulu negli Stati Uniti e su […]

Il nuovo show di fantascienza Constellation di Apple TV+ ottiene un punteggio Rotten Tomatoes: come si confronta con Silo e Foundation?
Il nuovo show di fantascienza Constellation di Apple TV+ ottiene un punteggio Rotten Tomatoes: come si confronta con Silo e Foundation?

RIassunto Constellation ha debuttato su Rotten Tomatoes con un punteggio del 71% su 31 recensioni, posizionandosi dietro Silo e Foundation di Apple TV Plus. Il punteggio degli spettatori per Constellation è molto alto, pari al 94%. Le recensioni dei critici si concentrano sulla lentezza della trama e del mistero dello spettacolo, ma elogiano principalmente le […]