Asiatica Film Mediale

Crediti finali di Avatar Re-Release: Spiegazione di tutti i filmati e le rivelazioni di Avatar 2

Crediti finali di Avatar Re-Release: Spiegazione di tutti i filmati e le rivelazioni di Avatar 2
Erica

Di Erica

28 Settembre 2022, 18:26


Avvertimento: contiene potenziali SPOILER per Avatar: La via dell’acqua Le schermate della riedizione di Avatar presentavano tre diverse clip dei titoli di coda di Avatar: La via dell’acqua, offrendo uno sguardo migliore al sequel e alle relazioni tra alcuni dei suoi personaggi principali . Diretto da James Cameron, il tanto atteso film riprende oltre un decennio dopo il suo predecessore. Jake Sully (Sam Worthington) e Neytiri (Zoe Saldaña) vivono insieme a Pandora insieme ai loro cinque figli, Lo’ak (Britain Dalton), Tuktirey (Trinity Bliss), Neteyam (Jamie Flatters), Kiri (Sigourney Weaver) e un figlio umano adottivo , Miles Socorro, soprannominato “Spider” (Jack Champion). La pace della famiglia viene interrotta quando sono costretti a lasciare la propria casa.

La loro situazione difficile li porta a incontrare i Metkayina, un clan di Na’vi con base nell’oceano. Avatar: The Way of Water dovrebbe espandere il franchise di Avatar in un modo importante. Esplorerà nuovi concetti, creature e personaggi, come i leader dei Metkayina, Tonowari di Cliff Curtis e Ronal di Kate Winslet, che l’attrice ha identificato (tramite Variety) come “un personaggio fondamentale nella storia in corso”. L’attesissimo sequel aprirà anche la strada ai prossimi capitoli della serie, Avatar 3 (dicembre 2024), Avatar 4 (dicembre 2026) e Avatar 5 (dicembre 2028).

Avatar è tornato nei cinema in preparazione per la tanto attesa uscita di The Way of Water. La nuova versione del blockbuster di James Cameron del 2009 è leggermente diversa dal suo predecessore, dato che è stata rimasterizzata in 4K. La riedizione di Avatar (che ha avuto successo al botteghino) include anche tre diverse sequenze di titoli di coda, ognuna delle quali è collegata a diverse proiezioni del film. Sono tutti clip da La via dell’acqua. Sebbene brevi, le sequenze forniscono uno sguardo dettagliato alla grafica avanzata del film e forniscono informazioni sulla sua storia e sui nuovi personaggi.

La figlia di Neytiri e Sully mostra la sua abilità nel nuoto

Una delle sequenze mostra i bambini Na’vi di Jake e Neytiri che nuotano con un gruppo di membri di Metkayina. La scena mostra il Metkayina che naviga facilmente sott’acqua per un periodo di tempo prolungato mentre i fratelli Sully non riescono a trattenere il respiro a lungo. I Metkayina sottolineano la loro lotta, affermando che i bambini non sono bravi subacquei. Probabilmente il più grande takeaway dalla scena è l’apparizione di Kiri, Neytiri e la figlia Na’vi adottiva di Jake. Dopo la sessione di nuoto con i Metkayina, i bambini Sully si chiedono dove sia Kiri. Il personaggio viene quindi mostrato mentre esplora il terreno sottomarino molto più facilmente dei suoi fratelli e si meraviglia delle creature che incontra. Kiri è una parte particolarmente interessante del film, poiché è interpretata da Sigourney Weaver, che ha interpretato la dottoressa Grace Augustine in Avatar.

Lo scienziato è stato colpito a morte dal colonnello Miles Quaritch (Stephen Lang) nel film. Jake ha cercato di salvare Grace portando il suo corpo e il suo avatar sull’Albero delle Anime con l’intenzione di trasferire la sua coscienza nel corpo Na’vi. Le sue ferite alla fine furono troppo gravi, però, e morì. Il filmato di Avatar: The Way of Water mostrato al D23 2022 sembrava suggerire che Kiri fosse la figlia del personaggio di Avatar 2 di Sigourney Weaver. Secondo quanto riferito, la ragazza è stata mostrata (tramite /Film) mentre abbracciava un contenitore con l’avatar Na’vi di Grace prima di dire “Ciao, mamma”. In alternativa, però, c’è la possibilità che Kiri sia una Grace reincarnata. Prima della sua morte, il personaggio ha detto a Jake che era con la dea Na’vi, Eywa, rivelando: “Sono con lei, Jake. È reale”.

Le sue ultime parole potrebbero teoricamente indicare che Grace si sia in qualche modo reincarnata come Kiri. Ciò è particolarmente plausibile data l’apparente connessione di Jake con Eywa. Prima della resistenza finale dei Na’vi contro gli umani, Jake chiese alla divinità il suo aiuto in battaglia. Neytiri gli disse che Eywa non si schierava, ma si era smentita quando la divinità inviò rinforzi animali che alla fine permisero ai Na’vi di battere Quaritch (che sta tornando anche per Avatar 2). Detto questo, è possibile che Eywa, conoscendo il forte legame di Grace e Jake, abbia dato una nuova vita allo scienziato attraverso Kiri, dopodiché Jake, consapevole dei suoi legami con il suo ex amico, abbia deciso di prendersi cura del bambino. Sebbene il filmato sembrasse indicare che Kiri avesse identificato Grace come sua madre, il fatto che il corpo di Na’vi del dottore non fosse visibilmente incinta alla sua morte potrebbe suggerire un mistero più profondo dietro l’origine della ragazza.

Lo’ak stringe un legame con un Tulkun

La seconda scena si concentra su un altro dei figli di Jake e Neytiri, Lo’ak. La clip (tramite Avatar Guy su YouTube) mostra Lo’ak essere salvato da un essere simile a una balena di nome Payakan, parte di una razza di creature marine conosciute come tulkun. La creatura comunica con Lo’ak e gli fa amicizia. Secondo quanto riferito, la scena si sposta anche in una prospettiva in prima persona dal punto di vista di Payakan. Il produttore del sequel di Avatar Jon Landau ha dichiarato che i tulkun sono animali intelligenti, forse intelligenti quanto i Na’vi (tramite Empire): “L’idea era quella di creare una creatura che fosse sulla scala di Pandora. Un tulkun è, tipo, 300 piedi di lunghezza. Sono una specie senziente e intelligente a modo loro come i Na’vi lo sono nel loro.”

Nel 2018, un elenco di presunti sottotitoli per i sequel di Avatar è trapelato online. Erano The Way of Water, The Seed Bearer, The Tulkun Rider e The Quest for Eywa. James Cameron avrebbe poi rivelato che i nomi erano tra quelli presi in considerazione per i film. Con The Way of Water confermato come titolo per il primo sequel di Avatar, è plausibile che uno dei prossimi follow-up porterà davvero il sottotitolo di Tulkun Rider. In quanto tale, la razza dei tulkun potrebbe diventare una parte importante del franchise andando avanti. Inoltre, poiché questa scena sembra presa in giro, il potenziale futuro delle creature potrebbe essere collegato alla storia di Neytiri e della famiglia di Jake dopo Avatar 2.

Tonowari affronta Lo’ak sulla sua amicizia con Payakan

Avatar: The Way of Water introdurrà Tonowari (Cliff Curtis), leader del clan Metkayina. La terza scena post-crediti lo mostra mentre interagisce con Lo’ak (tramite Avatar Guy su YouTube). La clip sembra aver luogo dopo il primo incontro di Lo’ak con Payakan. Rivela che il giovane Na’vi ha legato con l’animale, cosa che dispiace molto a Tonowari. Il leader spiega a Lo’ak che Payakan ha ucciso qualcuno ed è stato quindi espulso dal suo branco, dato che i tulkun non sono assassini. Tuttavia, Tonowari probabilmente sta giudicando male Payakan, poiché la sua relazione con Lo’ak è fondamentale per La via dell’acqua. Parlando con Empire (tramite Avatar Wiki), James Cameron ha dichiarato: “È una storia di un ragazzo e del suo cane, ma il cane è lungo 98 piedi e pesa 15 tonnellate”.

Nel bel mezzo della discussione di Lo’ak con Tonowari, appare Jake Sully e dice al capo Na’vi che si occuperà della situazione con suo figlio. Data la descrizione di Cameron della creatura, c’è probabilmente una ragione giustificabile dietro l’omicidio di Payakan. Il legame disapprovato di Lo’ak con Payakan sembra essere un’ancora emotiva fondamentale in Avatar 2 e potrebbe quindi avere un ruolo nella narrativa più ampia del film. Avatar: The Way of Water amplierà notevolmente la mitologia della serie e, come hanno mostrato tutte e tre le scene dei titoli di coda di Avatar, c’è molto da esplorare nel mondo di Pandora con l’avanzare del franchise.

Date di rilascio chiave

  • Avatar: La via dell’acqua Data di rilascio: 16-12-2022
  • Data di rilascio di Avatar 3: 20-12-2024
  • Data di rilascio di Avatar 4: 18-12-2026
  • Data di rilascio di Avatar 5: 22-12-2028


Potrebbe interessarti

Il regista di Logan chiarisce la sua reazione al ritorno di Wolverine in Deadpool 3
Il regista di Logan chiarisce la sua reazione al ritorno di Wolverine in Deadpool 3

Il regista di Logan, James Mangold, chiarisce le sue reazioni iniziali alla ripresa di Hugh Jackman nel ruolo di Wolverine in Deadpool 3. Mentre i Marvel Studios non sono stati a corto di annunciare grandi novità per l’MCU nel 2022, l’imminente sequel di Deadpool di Ryan Reynolds è diventato ufficialmente uno dei più interessanti titoli […]

Il nuovo film di Cate Blanchett con prestazioni di alto livello ottiene un trailer ipnotico
Il nuovo film di Cate Blanchett con prestazioni di alto livello ottiene un trailer ipnotico

Il nuovo trailer del veicolo di Cate Blanchett Tár mostra la performance potente che le è valsa l’entusiasmo per l’Oscar. Blanchett è un’attrice nota per la sua versatilità e varietà, con le sue capacità che spaziano da thriller come The Talented Mr. Ripley del 1999 a drammi come Carol del 2015 a miniserie TV come […]