Notizie Serie TVCosa succede a Kim dopo che è meglio chiamare...

Cosa succede a Kim dopo che è meglio chiamare Saul, secondo Rhea Seehorn

-


Spoiler per il finale di Better Call Saul La star di Better Call Saul, Rhea Seehorn, rivela cosa pensa accada dopo il finale dello show. Nella sua ultima ora, lo spinoff di Breaking Bad rivolge la sua attenzione quasi completamente a Jimmy McGill. Aiutati dai flashback e da alcuni personaggi di ritorno, gli spettatori trascorrono la maggior parte del tempo di esecuzione dell’episodio chiedendosi se Jimmy sarà in grado di trovare la redenzione dopo che sembrava che stesse seguendo un sentiero indiscutibilmente oscuro.

In definitiva, il risultato è sia speranzoso che un po’ oscuro. Jimmy trova la redenzione, confessando i suoi crimini e la sua colpevolezza nell’aiutare Walter White (Bryan Cranson). Ma questo significa che deve accettare una pena detentiva che potrebbe durare fino a 86 anni. Nella scena di chiusura dello spettacolo, dopo che ha iniziato a scontare la pena, Kim Wexler (Seehorn) fa visita a Jimmy in prigione ei due condividono una sigaretta. È un momento agrodolce, soprattutto perché Jimmy confessa in gran parte il suo amore per Kim.

Durante un’intervista al podcast The Envelope, a Seehorn è stato chiesto cosa crede sia successo dopo la visita di Kim in prigione a Jimmy. L’attrice nominata agli Emmy ha iniziato notando l’obiettivo del co-creatore della serie Peter Gould che il finale avrebbe tenuto i fan di Better Call Saul a parlare di cosa accadrà dopo. Seehorn ha anche detto che, da parte sua, vede Kim tornare a esercitare la professione legale e trovare modi all’interno del sistema legale per ridurre la pena di Jimmy. Ha anche aggiunto che crede che Kim visiti di nuovo Jimmy e che l’alternativa, l’idea che l’ultima scena tra loro sia stata la sua ultima visita, la rende triste. La citazione di Seehorn è inclusa di seguito.

Peter ha detto che spera che le persone – che il finale in realtà ti faccia continuare a ipotizzare e pensare al giorno successivo, alle prossime due settimane, ai prossimi sei mesi, al resto delle loro vite. Cosa significa e cosa significa andare in una di queste direzioni. E c’era una ragione per cui non aveva i capelli biondi quando è tornata o un pony o persino i capelli scuri raccolti in una coda di cavallo. Quelle cose erano molto specifiche. Non penso che sia un reset e ora va tutto bene e Kim diventerà di nuovo Kim.

Personalmente penso che ci sia una sorta di ricostruzione e un tentativo di assaporare qualsiasi tipo di seconda possibilità nella vita che sia più veritiera. E per Kim, penso che la parte più veritiera riguardi la pratica della legge e il tentativo di nuovo di aiutare davvero le persone. Sono un romantico senza speranza, quindi non posso fare a meno di pensare che cercherà di capire come ridurre la sua pena pur essendo sempre in rialzo. Sai, come in qualche modo ciò non implica una truffa. Non penso che sia la fine della loro relazione, ma penso anche che ci siano molte persone che penseranno che lei non tornerà mai più e questa è la fine della storia. Ma questo mi fa piangere troppo, quindi non posso.

È stato spesso il caso di Breaking Bad e dei suoi spin-off in cui è difficile distinguere un lieto fine. Uno spettatore può guardare il finale di Better Call Saul e giungere alla conclusione che Kim alla fine svanisce di nuovo dalla vita di Jimmy, proprio come ha fatto in passato. Anche se non ha intenzione di farlo, anche se vuole rimanere in contatto, è possibile che il suo lavoro la tenga occupata. Forse riprende di nuovo la legge, come suggerisce Seehorn, e questo le toglie tempo. Ma è altrettanto vero che, dopo il significativo sacrificio di Jimmy, il legame tra i due comincerebbe a ricucirsi.

Indipendentemente dall’interpretazione che uno spettatore preferisce, Seehorn fornisce un argomento convincente su quale potrebbe essere un lieto fine per qualcuno come Jimmy. Fa il suo tempo, è connesso alla persona che ama e, se è abbastanza fortunato, forse ce la farà. E per quanto riguarda Kim, l’idea che avrebbe di nuovo esercitato la professione di avvocato è promettente. Nel finale di Better Call Saul, inizia a lavorare almeno part-time per un avvocato che rappresenta le donne maltrattate, proprio come faceva Kim. È una nota più piccola in un episodio intenso, anche se indica un percorso in avanti.

Fonte: La busta

Debora
Sono Debora, 45 anni, appassionata di serie TV americane. Sono molto curiosa e mi piace condividere informazioni sulle serie che seguo. Ho imparato l'inglese guardando le serie in lingua originale. Scrivo news per Asiatica Film Mediale. Tra le mie serie preferite ci sono Game of Thrones, Breaking Bad e Stranger Things. Amo passare le serate a guardare le serie TV Americane per immergermi completamente in queste storie.

Ultime News

Ecco la verità: Anime Falso avrà un sequel?

Anime False 2: è una nuova stagione in arrivo? Questo è il quesito che sta attanagliando i fan della...

“Terra Amara: Anticipazioni del 25 marzo 2023”

La puntata di Terra Amara di sabato 25 marzo 2023 è la sesta della settimana di programmazione e va...

Gli avvenimenti di Beautiful, episodio odierno in anteprima del 25 marzo 2023

La puntata di oggi di Beautiful, in onda il 25 marzo 2023, segna la fine della settimana di programmazione...

“Fate/Strange Fake” annuncia la data di uscita con un nuovo trailer”

Durante l'evento AnimeJapan 2023 è stato svelato un nuovo video promozionale per lo speciale animato che adatta le...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te