Notizie AnimeCosa sono gli hentai?

Cosa sono gli hentai?

-

Per capire che cosa sono gli hentai, partiamo da una premessa. Nel cinema i generi e i sottogeneri si sono sviluppati molto velocemente e nei primi quarant’anni, c’erano la maggior parte delle categorie filmiche che ci sono oggi. Anche la pornografia è un costrutto che deriva da quel mondo. Certo mettere cinema e pornografia nella stessa frase sembra una blasfemia, ma entrambi raccontano una storia, ci sono dei personaggi, ma l’elemento principale è il contenuto sessuale.

Inoltre, è chiaro che ci sono video in rete che non raccontano nulla, ma in questo caso parliamo di un contenuto scritto, diretto e prodotto da un team e con un’intenzione. La pornografia live action per quanto elaborata può essere, grazie ad attori professionisti, non ha lo stesso livello di sperimentazione che hanno gli hentai.

Non potrà mai essere il contrario in quanto gli Hentai, diventati ormai diffusissimo a causa dei siti web specializzati come quello appena linkato, illustrano scene ad alto contenuto erotico in versione animata. Prima, però, di mettere tutto quello che pensiamo di questa tipologia di pornografia nel calderone, bisogna fare un po’ di chiarezza.

Nell’offerta quanto mai più variegata dell’animazione, ci sono tantissimi generi, così come ce ne sono nel cinema live action, ossia quello che coinvolge attori reali. Si passa dagli horror, all’avventura ed anche alla pornografia o appunto, agli anime porno. Spesso però questo sottogenere è confuso con qualcos’altro.

Per capire meglio cosa sono gli hentai, facciamo un paragone

Nel cinema italiano esiste un filone chiamato commedia erotica dove ci sono tantissime allusioni sessuali, corpi nudi e simulazioni di rapporti tra uomini e donne. Anche nell’animazione esiste più o meno questo sottogenere, ma si chiama ecchi e non hentai. Mentre il primo ha esclusivamente tutto quello che abbiamo detto per la commedia erotica, i secondi hanno invece tantissimi rapporti sessuali all’interno.

Non solo, solitamente, i secondi hanno anche una trama molto meno elaborata mentre gli ecchi hanno linee narrative, una coralità tra i personaggi e tantissimo altro. Nel caso di questo sottogenere il contenuto erotico è un di più, mentre negli hentai è l’elemento principale. Hentai, come sappiamo, è una parola che deriva dall’oriente, più nello specifico dal Giappone.

Nonostante ciò, anche in occidente si produce questa tipologia di prodotto audiovisivo ma non ha la stessa diffusione di quello giapponese. La parola stessa, hentai, significa anormale o pervertito, dipende dal contesto e sono sostanzialmente gli anime porno. E difatti, le storie di questo genere sono soprattutto relative ai taboo come le relazioni tra parenti o tra persone che non dovrebbero per tante ragioni avere un rapporto sessuale. Pensiamo a insegnante e alunno ad esempio.

Ritornando ai sottogeneri, essi sono tantissimi ed ognuno ha una premessa di racconto particolare: BDSM, Harem, fantasy, Guro, Futanari. Spiegarli tutti sarebbe lunghissimo ma sono davvero molti. Detto ciò, diciamo che esistono tre categorie principali, ossia gli hentai, gli yaoi e gli yuri. I primi sono quelli eterosessuali, la seconda tipologia mette in scena maschi omosessuali mentre la terza donne lesbiche.

La particolirità degli hentai

La particolarità risiede nella seconda categoria, perché i protagonisti di questi hentai hanno aspetto e comportamento molto fluidi e non sono assolutamente riconducibili a uomini con la virilità da macho. Questa scelta è data dal fatto che questo sottogenere ha come target soprattutto le donne.

Hentai è solitamente riconducibile ai prodotti audiovisivi ma c’è tutta una letteratura erotica di manga e disegni che è vastissima, difatti spesso alcune opere vengono adatte da opere letterarie e diventano serie animate.

Quello che dicevamo all’inizio dell’articolo è facilmente consultabile aprendo un qualsiasi portale di anime porno. Sono così tante le perversioni e i sottogeneri che ogni secondo rimani sorpreso dalla creatività erotica di un individuo.

Ci sarebbero anche da individuare diversi stili di animazione nei prodotti audiovisivi ma se affrontassimo anche questo elemento, questo scritto verrebbe davvero lungo. Come gli hentai, non esiste qualcos’altro di così altrettanto completo nell’includere le perversioni delle persone.

Ultime News

Le prime reazioni di Hocus Pocus 2 chiamano il sequel magico quanto l’originale

Le prime reazioni sono attese per Hocus Pocus 2 della Disney e sono estremamente positive poiché gli spettatori...

Il trailer dello spettacolo The Last of Us è stato preso in giro sfacciatamente dai creatori

Poco dopo che il primo look è stato rivelato per la serie, i creatori Craig Mazin e Neil...

Midnight Mass Creator celebra l’anniversario di 1 anno con un messaggio commovente

Il creatore di Midnight Mass Mike Flanagan condivide un messaggio sincero e sincero agli spettatori nell'anniversario dell'uscita della...

Il regista di Marvels condivide una reazione esilarante a una scena di fine gioco

Oltre tre anni dopo la sua realizzazione, il regista di The Marvels Nia DaCosta rivela una reazione umoristica...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te