Notizie Serie TVCosa nasconde James Gunn in Peacemaker Episodio 8 –...

Cosa nasconde James Gunn in Peacemaker Episodio 8 – Ogni teoria

-


Attenzione: contiene spoiler per l’episodio 5 di Peacemaker.

James Gunn ha rifiutato di consentire a HBO Max di inviare il finale dell’episodio 8 di Peacemaker a critici e revisori, il che implica che sta nascondendo un’enorme svolta o una grande rivelazione nell’episodio finale di Peacemaker. Quando uno spettacolo viene inviato per la revisione, è comune che l’intera stagione venga inviata in una volta sola o che lo spettacolo venga rilasciato alla critica in blocchi durante la stagione. Per Peacemaker, i revisori hanno ricevuto solo i primi sette episodi della prima stagione di otto episodi, tuttavia.

In una recente intervista su Peacemaker, James Gunn ha affermato che la HBO avrebbe voluto pubblicare tutti gli otto episodi ai revisori, ma che non li avrebbe lasciati. Per spiegare questo, Gunn ha detto: “Ci sono troppe cose che accadono nell’episodio otto che non potevo proprio lasciarle uscire. Sarebbe assolutamente rovinato”. Mentre si può fare affidamento sulla maggior parte dei revisori per tenere gli spoiler per sé fino al giorno del rilascio, c’è sempre il rischio che una rivelazione venga resa al pubblico in anticipo una volta che l’episodio è disponibile. Le versioni piratate delle copie delle recensioni sono una triste realtà e impedire che le grandi rivelazioni vengano rovinate è diventato un compito sempre più difficile, con anche i membri della produzione e del cast a volte rovinano accidentalmente le cose. Questo, a sua volta, potrebbe essere parte del motivo per cui anche il cast e la troupe sono in gran parte tenuti all’oscuro degli ultimi momenti di Peacemaker, come ha rivelato Steve Agee in un’intervista con Screen Rant.

Con James Gunn che ha chiarito che qualcosa di grosso accade nel finale di Peacemaker, è naturale provare a indovinare cosa potrebbe essere. Anche se la tragica morte di un Peacemaker potrebbe sembrare una possibilità, Gunn ha già detto che è probabile che la stagione 2 di Peacemaker accada, quindi a meno che qualcun altro non prenda il ruolo, la morte di Chris Smith sembra improbabile (tuttavia, un potenziale falso come con The Suicide Squad è sempre in gioco). Con questo in mente, ecco tutte le teorie su cosa potrebbe nascondere James Gunn nel finale di Peacemaker.

Peacemaker Episodio 8 introduce Un grande eroe

Una possibilità è che il finale di Peacemaker aiuti a creare il futuro del DCEU per i personaggi di Peacemaker. Ciò si adatterebbe alla precedente configurazione di Gunn della serie TV Peacemaker nella scena post-crediti di The Suicide Squad. Coinvolgere un grande eroe aiuterebbe a stabilirlo. Una possibilità sarebbe che un membro esistente della DCEU Justice League si presenti e si offra di essere coinvolto in un modo che potrebbe portare il Peacemaker di John Cena ad apparire in altri grandi titoli DCEU e diventare l’eroe che vorrebbe essere (e potrebbe essere stato prima, basato sull’uovo di Pasqua di Kite-Man dell’episodio 5 di Peacemaker). Mentre James Gunn probabilmente vorrebbe mantenere segreto un cameo di grandi nomi, l’episodio 8 di Peacemaker potrebbe anche introdurre un eroe completamente nuovo nel DCEU in un modo che aiuterà più direttamente a stabilire Peacemaker stagione 2. Anche se le possibilità qui potrebbero essere infinite , data l’abitudine di James Gunn di tirare fuori eroi meno conosciuti, un riferimento all’episodio 5 di Peacemaker al paese di Nyasir e un collegamento con Clemson Murn (Chukwudi Iwuji) potrebbero suggerire l’arrivo della Redenzione metaumana nel DCEU.

Episodio 8 Uccide Emilia Harcourt

Le morti dei protagonisti sono una tradizione di lunga data come un modo per avere un grande impatto con un finale di stagione, e James Gunn ovviamente vorrebbe che fosse tenuto segreto. Per Peacemaker, l’elenco dei possibili candidati a morire nel finale che creerebbe la reazione emotiva desiderata è piuttosto breve. John Economos (Steve Agee) e Vigilante (Freddie Stroma) sono entrambi più centri comici e le loro morti, sebbene tristi, potrebbero venire troppo fuori dal campo sinistro. È improbabile che Peacemaker muoia, e Leota Adebayo (Danielle Brooks) è stata introdotta solo in questa serie e la narrazione non ha fornito molto che l’avrebbe aiutata a morire per la causa.

Se un protagonista muore nel finale di Peacemaker, la scelta più probabile è Emilia Harcourt (Jennifer Holland). La sua narrativa è costruita attorno alla distanza emotiva che mantiene dagli altri, trascorre il suo tempo libero da sola e si rifiuta di connettersi a un livello più profondo. Tuttavia, nell’episodio 5 di Peacemaker inizia ad abbassare maggiormente la guardia e sviluppa un’amicizia con la squadra. Nell’episodio 1, Amanda Waller (Viola Davis) ha messo in guardia Leota dall’empatia in quanto può essere mortale nelle operazioni nere, e nell’episodio 2 Harcourt ha avvertito Leota che avere connessioni emotive in giro sarebbe pericoloso. Questi avvertimenti, combinati con le azioni di Harcourt nell’episodio 5, potrebbero segnalare che sta infrangendo le sue stesse regole in un modo che alla fine porterà alla sua morte nel finale dell’episodio 8 di Peacemaker.

Amanda Waller muore in Peacemaker Episodio 8

Viola Davis è apparsa originariamente come Amanda Waller in Suicide Squad di David Ayer del 2016 ed è stata una delle poche a tornare per The Suicide Squad nel 2021. Non doveva apparire affatto in Peacemaker, ma ha fatto una breve apparizione nel primo episodio in un video chiama con Leota. Sebbene il suo aspetto fosse criptico, suggeriva che fosse segretamente dietro a molto di quello che stava succedendo, che avrebbe potuto segretamente reclutare White Dragon nella Task Force X e che alla fine avrebbe potuto essere rivelata come uno dei principali antagonisti della serie. Tutto ciò significa che è possibile che non solo appaia nel finale, ma alla fine venga uccisa. Mentre Waller è eticamente e moralmente sospetto e Peacemaker potrebbe avere buone ragioni per ucciderla, naturalmente creerebbe un cuneo tra lui e Leota, facendo dubitare molto del modo in cui vede il mondo. Questa potrebbe essere una solida configurazione per la stagione 2 di Peacemaker e solleva anche la questione di chi sostituirebbe Waller all’interno di ARGUS in questa situazione.

Peacemaker rivela che le farfalle sono i bravi ragazzi

In Peacemaker, le informazioni sulle farfalle sono state limitate. Poco si sa oltre alle loro apparenti capacità metaumane, al fatto che ci sono sospette farfalle in tutto il pianeta e che Murn è una farfalla che sembra lavorare contro la sua specie. Mentre le informazioni fornite suggeriscono che le farfalle stanno cercando il dominio del mondo, poco è stato dimostrato che indichi che vogliono qualcosa di più che esistere sulla Terra. Le loro uniche mosse più grandi che sono state annunciate sono state legate alla presa in carico dei politici per promuovere una migliore legislazione sui cambiamenti climatici, un atto che aiuterà a proteggere la Terra dai danni che gli esseri umani stanno già facendo e che sta danneggiando le popolazioni di farfalle autoctone. Dato che Peacemaker vede Murn e Waller lavorare contro le farfalle, Peacemaker stagione 1, episodio 8 potrebbe rivelare che le farfalle sono in realtà per lo più pacifiche tranne quando minacciate e sono davvero Waller e Murn gli antagonisti, che lavorano per distruggere una specie che ha semplicemente bisogno una nuova casa. Ciò potrebbe portare il resto della squadra di ARGUS a diventare canaglia per fare ciò che considerano moralmente giusto, un’azione che farebbe eco alle scelte fatte da Economos e Harcourt in The Suicide Squad.

Peacemaker Episode 8 conferma il multiverso DCEU

The Flash, in uscita il 4 novembre 2022, aprirà il multiverso DCEU mentre Flash torna indietro nel tempo e si ritrova in una linea temporale con il ritratto di Batman di Michael Keaton, rendendo i film Batman di Tim Burton canonici all’interno del DCEU. Tuttavia, è possibile che il segreto del finale di Peacemaker di James Gunn possa essere che batterà The Flash sul tempo. Diversi indizi e retcon hanno già indicato che Peacemaker (e potenzialmente The Suicide Squad) potrebbe svolgersi in una sequenza temporale diversa all’interno del DCEU. Questo aiuterebbe a spiegare perché il cameo di Bruce Wayne di Ben Affleck dalla fine di Suicide Squad non è mai stato ripagato, perché appare un nuovo logo per la Wayne Foundation e perché Peacemaker fa riferimento alla regola di non uccidere di Batman quando la regola è stata abbandonata da Zack Snyder nella linea temporale principale del DCEU.

Il Marvel Cinematic Universe ha iniziato a giocare con il multiverso non molto tempo fa, quindi ha un certo senso che la DC stia introducendo la propria versione nell’universo esteso. Ciò li aiuterebbe a risolvere molte delle diverse domande sulla continuità che sono già emerse da eventi come il rilascio di Justice League Snyder Cut. Se il DCEU confermasse il proprio multiverso prima di The Flash, si aprirebbe la possibilità dell’Arrowverse e di spettacoli come Titans e Doom Patrol che hanno esplorato ARGUS e il multiverso per essere inclusi in qualche modo nella serie principale. Se questa è davvero la grande rivelazione che James Gunn sta nascondendo nell’episodio 8 di Peacemaker, allora avrebbe senso che volesse proteggerlo dagli spoiler poiché cambierebbe la composizione e la comprensione del DCEU prima che The Flash possa essere rilasciato.

Peacemaker pubblica nuovi episodi giovedì su HBO Max.

Date di uscita chiave The Batman (2022)Data di uscita: 04 marzo 2022 DC League of Super-Pets (2022)Data di uscita: 20 maggio 2022 Black Adam (2022)Data di uscita: 29 luglio 2022 The Flash (2022)Data di uscita : 04 novembre 2022 Aquaman and the Lost Kingdom (2022)Data di uscita: 16 dicembre 2022 Shazam! Fury of the Gods (2023)Data di uscita: 02 giugno 2023 Blue Beetle (2023)Data di uscita: 18 agosto 2023

Ultime News

La serie originale di Dragon Ball sta arrivando Crunchyroll

La piattaforma Crunchyroll ha rilasciato un comunicato stampa annunciando che l'adattamento anime del manga scritto e disegnato...

Questi sono gli anime chiave che hanno fatto piangere di più i giapponesi

il portale giapponese netlab ha condotto un sondaggio tra i suoi lettori con la domanda «Qual è l'anime...

Inu ni Nattara Suki na Hito ni Hirowareta svela il suo primo trailer

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime del manga ecchi scritto e disegnato da Itsutsu Furukawa, Inu ni Nattara...

Le light novel Danjo no Yuujou wa Seiritsu suru? avranno un anime

La casa editrice Kadokawa ha emesso un comunicato stampa annunciando che le light novel scritte da ninna nanna...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te