Notizie FilmCosa è andato storto con John Carter rivelato in...

Cosa è andato storto con John Carter rivelato in nuove interviste

-


Il cast e la troupe di John Carter si aprono su cosa è andato storto con l’adattamento del film live-action in nuove interviste per il suo decimo anniversario. Basato su A Princess of Mars di Edgar Rice Burroughs, il primo della sua serie di romanzi Barsoom, l’avventura fantascientifica è incentrata sull’ex capitano dell’esercito confederato titolare che si ritrova trasportato su Marte e viene catapultato nel mezzo di una guerra civile tra i vari regni del pianeta alieno. Taylor Kitsch ha guidato il cast di John Carter insieme a Lynn Collins, Samantha Morton, Willem Dafoe, Mark Strong, Ciarán Hinds, Dominic West e James Purefoy.

I tentativi di portare in vita i romanzi di Burroughs sul grande schermo hanno languito nell’inferno dello sviluppo per quasi un secolo, a partire dagli anni ’30, prima che la Disney alla fine acquisisse i diritti della serie alla fine degli anni 2000 con Andrew Stanton di Alla ricerca di Nemo alla guida l’incarico di adattare il mondo della fantascienza. Stanton avrebbe collaborato con il collega veterano della Pixar Mark Andrews e il co-sceneggiatore di Spider-Man 2 Michael Chabon per scrivere la sceneggiatura del film, con la produzione che andrà dalla fine del 2009 alla metà del 2010. John Carter sarebbe uscito nelle sale all’inizio del 2012 con recensioni generalmente contrastanti da parte della critica e un devastante debutto al botteghino, incassando solo $ 284 milioni contro il suo budget totale di $ 350 milioni.

In onore del decimo anniversario del film, il cast e la troupe di John Carter hanno parlato con The Wrap per offrire informazioni su cosa è andato storto con l’adattamento live-action della Disney. Il direttore della fotografia Dan Mindel ha citato la decisione di girare sui set in studio invece che nel sud-ovest degli Stati Uniti per “risparmiare un dollaro” è stato un “enorme errore” che ha influito sull’aspetto realistico del film, su cui la star Lynn Collins ha concordato poiché lo studio londinese ha portato le persone a ottenere ” lunatici” perché “erano tutti lontani dalle nostre famiglie”, mentre la parte delle riprese di Four Corners ha visto “tutti [having] un vero spasso”. o non significava nulla per loro”, che successivamente ha portato a un cambiamento nel marketing e nel titolo del film da John Carter of Mars a semplicemente John Carter. Il regista Andrew Stanton ha anche confessato la colpa per essere stato “molto coinvolto” nella campagna di marketing, notando il cambio di titolo non era la sua chiamata, ma ha accettato il suggerimento dello studio e ha ammesso di non essere stato a conoscenza del brutto brusio che circonda il film in vista della sua uscita.

Gran parte delle spiegazioni del cast e della troupe per ciò che è andato storto con John Carter alla fine si è rivelata un chiaro indicatore del vero problema con il film, che era quello di una visione in continua evoluzione per l’adattamento. Nonostante la quantità di denaro investita nella realizzazione del film stesso, il marketing è stato spesso oggetto di critiche prima della sua uscita, con molti che hanno sottolineato in particolare la mancanza da parte dei trailer di menzionare l’eredità dietro i romanzi di Burroughs o Chabon e Stanton crediti storici nell’industria cinematografica. Inoltre, la Disney non ha adottato il normale approccio di marketing che generalmente adotta per le sue grandi uscite tentpole, vale a dire un sacco di merchandising, annunci mirati nei parchi a tema Disney domestici o speciali in prima serata su nessuna delle reti TV Disney per aiutare a spiegare la storia del materiale originale e carattere.

Tutti gli elementi di ciò che è andato storto con John Carter avrebbero portato alla sua eventuale caduta, con il film che si sarebbe tradotto in una svalutazione di $ 200 milioni per la Disney e sarebbe diventato una delle più grandi bombe al botteghino. Questo fallimento porterebbe alla cancellazione della trilogia pianificata di Stanton, delle puntate successive intitolate Gods of Mars e Warlord of Mars, e apparentemente interromperebbe il potenziale di Kitsch come protagonista del film quando abbinato all’adattamento criticamente deriso di Battleship e porterebbe Collins a fare una breve pausa da Hollywood e licenziare la sua direzione in quel momento. Da allora le due star hanno riscontrato un maggiore successo sul piccolo schermo con ruoli in The Walking Dead, Bosch, Manhunt: Unabomber, Waco e True Detective mentre Stanton sarebbe tornato al genere animato per il successo di critica e commerciale Alla ricerca di Dory.

Fonte: L’involucro

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

L’anime Le bizzarre avventure di JoJo: Stone Ocean avrà 38 episodi

il distributore amazzone ha confermato che l'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Hirohiko Araki, La bizzarra...

Chainsaw Man batte un record di lettura in MANGA Plus

Avevo precedentemente segnalato che il manga scritto e disegnato da Tatsuki Fujimoto, uomo motosegaera diventato il manga più...

Thor e il dottor Strange perdono al botteghino contro Gotoubun no Hanayome

Le ultime stime pubblicate dal portale giapponese Film Taroi ha confermato che il film del franchise di Gotoubun...

Nuovo anime Yama no Susume: Next Summit rivela il nuovo trailer

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Shiro, Yama no Susume (Incoraggiamento alla scalata),...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te