Notizie Serie TVCome Stranger Things Stagione 4 sta cambiando la sua...

Come Stranger Things Stagione 4 sta cambiando la sua formula

-


Attenzione: Spoiler per Stranger Things stagione 4 volume 1

Le stagioni più acclamate dalla critica del successo di Netflix Stranger Things hanno offerto nuovi abbinamenti di personaggi e personaggi completamente nuovi, e la stagione 4 ha cambiato con successo la formula di Stranger Things per mantenerla fresca. La prima metà della tanto attesa stagione 4 di Stranger Things è stata pubblicata su Netflix il 27 maggio 2022 e ha illustrato come la serie sia cambiata nel tempo. Sin dai suoi primi episodi, Stranger Things ha sempre avuto una struttura insolita. Lo spettacolo combina il dramma della maturità con le soap opera per adolescenti e l’horror di fantascienza di una piccola città. Questo equilibrio si ottiene dividendo il cast per avventure in gran parte separate ma interconnesse. Ad esempio, mentre una sottotrama oscura della prima stagione di Stranger Things vedeva la tormentata madre single, Joyce Byers (Winona Ryder), tentare di trovare il figlio scomparso Will (Noah Schnapp), un altro era un mistero emozionante incentrato sugli amici di Will e sul nuovo arrivato telecinetico Eleven. (Millie Bobby Brown). E la stagione 4 di Stranger Things sta solo alzando la posta.

Stranger Things avrebbe dovuto essere un pasticcio tonale, con momenti devastanti come scoprire il cadavere di Will che si scontrava con scene dolci come i nuovi amici di Undici che le danno una nuova veste. Lo spettacolo ha trovato un equilibrio tra il mantenere grintose le trame dei suoi personaggi adulti e il mantenere le storie degli adolescenti adeguatamente drammatiche. Al contrario, le storie dei bambini più piccoli sono frenetiche e divertenti, nonostante il pericolo genuino in cui si trovavano quasi costantemente. Tuttavia, le stagioni successive di Stranger Things hanno lottato per mantenere questo equilibrio. Ad esempio, dove la prima stagione ha visto Jonathan (Charlie Heaton) battere il suo prepotente Steve (Joe Keery) e spingere a cambiare idea dal personaggio umiliato e redento, Stranger Things ha rovinato l’arco del personaggio di Jonathan concentrandosi invece su Steve come una figura centrale nella stagione 3 e Jonathan a lato. Allo stesso modo, mentre la seconda stagione di Stranger Things ha visto Hopper lottare per diventare un padre surrogato di Eleven, la terza stagione lo ha reso un patriarca rozzo e meschino, perdendo la dolcezza della loro precedente dinamica. Ma la stagione 4 di Stranger Things cambia finalmente questa tendenza, tornando alle irresistibili radici dello show.

Stranger Things evita al meglio le insidie ​​quando lo spettacolo crea nuovi e inaspettati abbinamenti di personaggi invece di rivisitare duetti familiari o fare troppo affidamento su nuovi personaggi. Senza l’introduzione di aggiunte tardive come il sindaco, Alexei e Robin, la terza stagione di Stranger Things avrebbe potuto avere più tempo sullo schermo per arricchire la sottotrama di Jonathan e Nancy. Senza rivisitare la storia della seconda stagione di Stranger Things in cui Hopper è diventato il padre di Eleven, la terza stagione avrebbe potuto evitare che questa trama si sentisse stantia e di seconda mano invece di portare le cose in una nuova e nuova direzione. Fortunatamente, la formula di Stranger Things ottiene un tanto necessario rifacimento nella stagione 4, rimanendo anche fedele al lavoro sui personaggi che ha reso lo spettacolo così eccezionale per cominciare.

I migliori abbinamenti di personaggi nella stagione 4 (e dove sono)

Alcune delle migliori caratteristiche della formula di Stranger Things sono la creazione di nuovi e inaspettati abbinamenti di personaggi e l’introduzione tempestiva di nuovi personaggi interessanti. Mentre la stagione 3 ha portato questo concetto un po’ troppo oltre a scapito dello sviluppo corretto di tutti i suoi personaggi e relazioni, la stagione 4 fa un ottimo lavoro nel dare ai suoi protagonisti e ai personaggi secondari spazio per svilupparsi. Ecco tutti i personaggi che fanno squadra in Stranger Things stagione 4 volume 1 e dove si trovano attualmente.

  • Hopper, Dmitri, Joyce e Murray in Russia: Hopper trascorre la stagione 4 volume 1 in una prigione russa che usa i Demogorgoni come gladiatori. Viene salvato da Joyce e Murray, che sono una dinamica deliziosa nella stagione 4, e l’interazione di Yuri con Hopper mostra il nucleo emotivo della stagione.
  • Mike, Will, Jonathan, Suzie e Argyle a Salt Lake City: a caccia di Eleven dopo che è stata rapita, i Byers, Mike e la nuova arrivata comica Argyle fanno visita a Suzie e ai suoi fratelli selvaggi a Salt Lake City per aiutarli a rintracciare il progetto NINA ( e, per estensione, Eleven) per uno dei momenti migliori della quarta stagione.
  • Steve, Eddie, Nancy, Robin, Dustin, Max, Lucas ed Erica in Hawkins: La banda di Hawkins ha un sacco di sviluppo, con Steve e Nancy che riaccendono la loro chimica e il nuovo arrivato Eddie fornisce un’altra aggiunta maniacale e stratificata del personaggio.

Mentre dividere la banda non è una novità per Stranger Things, il volume 1 della stagione 4 ha offerto una gamma più ampia di luoghi e trame, offrendo allo stesso tempo abbastanza tempo perché le relazioni e gli archi narrativi individuali si sentano autentici. Allo stesso modo, la stagione ha limitato l’aggiunta di nuovi personaggi e ha fornito a ciascuno un vero motivo per essere incluso, il che è un cambiamento rinfrescante rispetto alla stagione 3. Tutto sommato, la stagione 4 di Stranger Things scuote la formula pur utilizzando gli elementi che funzionano meglio .

Come Stranger Things ha avuto successo (dividendo i suoi eroi)

Nonostante il consiglio di molti personaggi dell’orrore (“Non separarti!”), prendere la strada di Scooby-Doo e dividere la banda non solo ha funzionato per Stranger Things, ma è stato anche fondamentale per il successo delle sue prime stagioni. Il cambio di stagione di Stranger Things ha diviso la banda unendo Jonathan e Nancy, Steve e Dustin e Lucas, Max, Mike ed El, tra gli altri. La stagione 4 di Stranger Things ha visto una continuazione del modello di squadra, ma questa volta sembra in realtà fondato e propositivo piuttosto che un semplice tentativo di diversificare la storia.

Prima, ogni volta che la storia di un personaggio di Stranger Things diventava stagnante – come la bizzarra scelta di concentrarsi su Steve dopo che Nancy e Jonathan si erano messi insieme – venivano accoppiati con un personaggio inaspettato per creare una nuova dinamica. L’aggiunta di Dustin, ad esempio, ha contribuito a rendere Steve un personaggio preferito dai fan e ha supportato l’arco di redenzione di Steve. Tuttavia, questa formula di Stranger Things si è esaurita abbastanza velocemente. Nella stagione 4, tuttavia, poiché i personaggi sono dispersi geograficamente, ha più senso narrativo che abbiano esperienze distinte in gruppi diversi. Allo stesso modo, la stagione ha abilmente bilanciato il riaccendersi di vecchie coppie (come Steve e Dustin o Steve e Nancy) con l’effettiva introduzione di nuove (aggiungendo Eddie a Steve e Dustin, Yuri al gruppo degli adulti e altro).

Perché Stranger Things ha diviso la banda ha funzionato nella seconda stagione

La stagione 2 di Stranger Things è stata una lezione di perfezionamento nel riorganizzare i personaggi esistenti per il massimo del dramma fresco. L’abbinamento di Dustin e Steve ha prodotto risultati inaspettatamente divertenti, che hanno anche permesso alla storia di Mind Flayer di Mike e Will di diventare seriamente oscura senza il sollievo comico di Dustin. Portare Jonathan e Nancy fuori dalla trama A ha dato alla loro storia d’amore una possibilità di sbocciare. I generi commedia, romanticismo e bambini carini hanno ciascuno una propria sottotrama, che dava a ciascun set di personaggi un tono distinto; La sottotrama romantica della seconda stagione di Jonathan e Nancy sembra una commedia romantica per adolescenti, le scene di Dustin sono una storia di formazione e l’arco narrativo di Mike e Will diventa un oscuro orrore. La formula di Stranger Things per la stagione 4 continua in questo modo, poiché ogni gruppo ha non solo il proprio tono ma anche la propria posizione, atmosfera e obiettivo distinti.

Cosa è andato storto in Stranger Things Stagione 3

Man mano che la stagione 3 di Stranger Things ha aggiunto più personaggi, i salti tonali sono diventati più drammatici tra le scene. Dustin, Steve, Robin ed Erica hanno vissuto in una sciocca commedia in stile Adventures In Babysitting. Allo stesso tempo, la storia di Jonathan e Nancy ha combinato il cupo sessismo sul posto di lavoro con il raccapricciante body horror in stile The Thing, rendendo l’eventuale incontro delle loro trame tutt’altro che armonioso. I personaggi erano troppo separati e le storie erano troppo diverse, con i filoni della trama che non si univano mai completamente nemmeno nel finale della terza stagione di Stranger Things. Con gli spin-off di Stranger Things che sembrano più probabili, è comprensibile che i creatori vogliano continuare ad aggiungere sempre più personaggi alla crescente scuderia dello show. Tuttavia, il successo di Netflix finirà per esaurire il tempo sullo schermo per far girare tutte queste piastre della trama, come ha dimostrato il tono irregolare della stagione 3. Con la stagione 4 di Stranger Things che ha riunito la maggior parte del gruppo, questi errori precedenti sono stati evitati.

Perché Stranger Things non può continuare ad aggiungere più personaggi

Il problema con l’aggiunta continua di più personaggi – anche i preferiti dai fan come Erica e Robin – è che il cast principale di Stranger Things continua a crescere, richiedendo sempre più sottotrame. Ciò ha portato alla struttura disordinata “quattro righe, tutte in attesa” della terza stagione di Stranger Things. Qualsiasi scena incentrata su Hopper e Joyce ha lasciato gli spettatori a chiedersi cosa stesse succedendo a Mike ed El, Steve e Dustin, Max e Lucas, Billy, Jonathan e Nancy. Stranger Things stagione 4 ha corretto gli errori della stagione 3 (per lo più) prendendo più tempo e armonizzando meglio i suoi vari toni – e Eddie Munson è un tesoro. Passando alla stagione 4 di Stranger Things, parte 2, però, Stranger Things dovrebbe smettere di aggiungere più personaggi e prendere un foglio dal playbook della stagione 2, riorganizzando i volti familiari per legare i fili esistenti in modi nuovi e interessanti.

Stranger Things stagione 4, volume 2 uscirà su Netflix il 1 luglio.

Vuoi altri articoli sulla stagione 4 di Stranger Things? Dai un’occhiata ai nostri contenuti essenziali qui sotto…

  • Perché Eleven non ha i suoi poteri in Stranger Things Stagione 4
  • Spiegazione completa dell’identità, dei poteri e dell’origine di Stranger Things di Vecna
  • Quanti bambini c’erano nel laboratorio di Hawkins (e quanti sono morti)
  • Cosa significa l’orologio del nonno in Stranger Things Stagione 4

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Da Yamada-kun a Lv999 nessun manga Koi wo Suru potrebbe avere un adattamento anime

Una fuga di notizie da Weibo ha affermato che il manga scritto e disegnato da Mashiro, Yamada-kun a...

Arifureta Shokugyou di Sekai Saikyou rivela il trailer del prossimo OVA

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime delle light novel Arifureta Shokugyou di Sekai Saikyou (Arifureta: dal luogo comune...

Project SYN rivela il loro cast e altri dettagli sui loro design

È stato lanciato un sito ufficiale per il misterioso progetto di fantascienza Progetto SYNrivelando una visuale che include...

L’anime Haikyuu avrà due nuovi film che adatteranno il suo finale

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Haruichi Furudate, Haikyu!!, è stato pubblicato un...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te