Asiatica Film Mediale

Come si possono fare Winnie The Pooh: Blood and Honey (che dire della Disney?)

Come si possono fare Winnie The Pooh: Blood and Honey (che dire della Disney?)
Erica

Di Erica

12 Luglio 2022, 21:06


Winnie the Pooh: Blood and Honey può essere realizzato poiché la Disney non possiede più i diritti esclusivi sull’amato personaggio del libro per bambini. Creato dall’autore AA Milne e dall’illustratore EH Shephard, Pooh è stato introdotto in Winnie-the-Pooh, una raccolta di racconti pubblicata nel 1926. La Disney ha incorporato Pooh e personaggi correlati in numerose produzioni da quando ha acquisito i diritti di licenza esclusivi nel 1961.

Attraverso l’animazione CGI, Christopher Robin del 2018 ha incorporato Pooh e i suoi amici in un film live-action. Ma ora Pooh è destinato a essere reinventato in un genere completamente diverso: l’horror. Il film Winnie-the-Pooh: Blood and Honey altera i personaggi di Pooh e Piglet, visualizzandoli come furiosi e selvaggi dopo il loro abbandono da parte di Christopher Robin. Il film horror è diretto e scritto da Rhys Frake-Waterfield, e la sua inquietante distorsione del classico per bambini sarà sicuramente accolta con polemiche e intrighi.

La produzione di Winnie the Pooh: Blood and Honey è possibile perché l’opera originale di AA Milne è diventata di pubblico dominio negli Stati Uniti nel 2022. Secondo la legge sul copyright degli Stati Uniti, un’opera diventerà di pubblico dominio 95 anni dopo il anno della sua prima pubblicazione, o 120 anni dopo l’anno della sua creazione, a seconda di quale evento si verifica per primo. In quanto tale, il copyright esclusivo della Disney dei personaggi e delle storie di Winnie-the-Pooh viene effettivamente revocato, sebbene la società di media mantenga i diritti sulle sue versioni dei personaggi di Milne.

Diritti di Winnie The Pooh: cosa possiede la Disney e cosa possono usare altri film

Significativamente, la legge sul copyright varia tra i territori. Nel Regno Unito, ad esempio, i diritti su Winnie-the-Pooh non entreranno nel pubblico dominio fino al 2027, 70 anni dopo la morte del suo autore, AA Milne. Inoltre, è importante notare che è il libro Winnie-the-Pooh che è diventato di pubblico dominio negli Stati Uniti, quindi tutti gli elementi introdotti nel lavoro successivo di Milne sono ancora concessi in licenza alla Disney fino a quando l’opera originale non diventa parte del pubblico dominio. Ciò include il personaggio Tigro, che è stato introdotto nella raccolta di racconti del 1928 The House at Pooh Corner.

Pertanto, le immagini inquietanti di Winnie the Pooh: Blood and Honey non includono Tigro, ma non passerà molto tempo prima che i film possano incorporare la tigre che rimbalza senza il permesso della Disney. Tuttavia, gli studi possono utilizzare solo materiale direttamente dal lavoro di Milne, poiché la Disney mantiene i diritti su qualsiasi loro input creativo. Ciò significa che tutti i film che non sono prodotti dalla Disney ma sono basati sui personaggi di Milne non hanno i diritti per presentare Gopher, poiché il personaggio è stato introdotto dalla Disney nel 1966 Winnie the Pooh e l’albero del miele.

Gli adattamenti futuri devono anche garantire che non vi sia alcuna somiglianza con gli adattamenti creativi della Disney. Ciò include qualsiasi storia della Disney che non sia derivata dal lavoro di Milne e nessuna delle visualizzazioni innovative della Disney. Stai tranquillo, mentre Winnie the Pooh: Blood and Honey può essere una inquietante reinvenzione del classico per bambini, probabilmente non sarà mai il familiare Winnie the Pooh della Disney con il suo iconico top rosso a fare il taglio.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

La figlia di Gorr si unirà a The Young Avengers?
La figlia di Gorr si unirà a The Young Avengers?

Attenzione: questo contiene spoiler per Thor: Love and Thunder. La figlia di Gorr in Thor: Love and Thunder is Love, un personaggio che potrebbe essere pronto a svolgere un ruolo importante nel futuro del MCU. Dopo essere stata resuscitata da Eternity, è essenzialmente la figlia di un personaggio MCU estremamente potente, con poteri maggiori che […]

Ryan Gosling rivela quale personaggio Marvel vuole interpretare nel MCU
Ryan Gosling rivela quale personaggio Marvel vuole interpretare nel MCU

Ryan Gosling ha rivelato quale eroe del MCU vorrebbe interpretare ed è uno dei preferiti dai fan. Gosling è uno degli attori più acclamati e rispettati che lavorano oggi in una vasta gamma di ruoli in film come The Notebook, Drive e La La Land, solo per citarne alcuni. L’attore sta attualmente lavorando a Barbie, […]