Notizie Serie TVCome Peaky Blinders ha cambiato il dramma del periodo...

Come Peaky Blinders ha cambiato il dramma del periodo britannico

-


Peaky Blinders differiva dai precedenti drammi storici britannici e, così facendo, ha cambiato il genere e ha mostrato ciò che era possibile nella narrazione televisiva a episodi. Ambientato in Gran Bretagna tra la prima e la seconda guerra mondiale, Tommy Shelby (Cillian Murphy) e la sua famiglia erano incredibilmente diversi dalle dame in abiti da ballo che il pubblico si aspettava da un dramma britannico ambientato in questo periodo storico. Peaky Blinders è stata la boccata d’aria fresca di cui il genere aveva bisogno.

In onda per la prima volta nel 2013, Peaky Blinders ha seguito l’ascesa di un’ambiziosa banda con sede a Birmingham che condivide il nome con lo spettacolo. La famiglia Shelby ha accumulato ricchezza e potere nel corso di sei stagioni attraverso iniziative di gioco d’azzardo, l’esportazione di automobili e missioni segrete per il governo britannico. Ma non importa quanto in alto fosse salita la famiglia Shelby di Peaky Blinders, hanno mantenuto le loro radici operaie e della classe operaia. Battelli sui canali, depositi di rottami metallici, fabbriche, coppole e le strade sporche di Small Heath sono rimasti parte integrante sia dello spettacolo che dei personaggi.

Peaky Blinders ha sfidato il formato tradizionale dei drammi d’epoca britannici mitizzando la classe operaia britannica piuttosto che esaltando la crosta superiore e la nobiltà britannica. Il creatore dello spettacolo, Steven Knight, ha dichiarato: “Volevo mostrare che i personaggi della classe operaia potevano avere libertà e ambizione, che non erano solo subalterni”. (tramite The New Statesman) Non solo i personaggi della classe operaia sono stati spostati in prima linea nel dramma in costume di Knight, ma sono stati anche affascinati. Peaky Blinders rendeva essere qualcosa di diverso, come diceva Tommy, “un normale lavoratore” fuori moda.

Prima di Peaky Blinders, le vere storie della classe operaia erano state in gran parte ignorate nei programmi televisivi d’epoca britannici. Se venivano riconosciuti, erano unidimensionali e adottavano un tono pietoso; non c’era nulla del trionfo di cui Peaky Blinders si crogiolava. A Downton Abbey, ad esempio, i personaggi della classe operaia erano secondari rispetto alle loro controparti aristocratiche e The Crown teneva le classi lavoratrici a deliberata distanza. Tuttavia, Peaky Blinders non ha cambiato il dramma in costume britannico semplicemente concentrandosi su una famiglia della classe operaia. Invece, lo spettacolo ha sovvertito i tropi previsti per fare “zingari” e “ladri di cavalli” l’invidia del loro pubblico, e “cavalieri” e “toffs” degni di ridicolo. Peaky Blinders ha aderito al tropo del dramma d’epoca dell’alterare una certa classe, ma in questo caso erano le classi superiori a essere emarginate.

Peaky Blinders ha promosso un ambiente in cui uomini e donne della classe operaia potevano essere eroi. Dagli abiti perfettamente tagliati e tagli di capelli severi, al flusso costante di whisky e sigarette, a “Red Right Hand” di Nick Cave come tema di Peaky Blinders, è stata creata un’estetica distintiva. Le attese immagini di stracci sporchi e accenti caricaturali sono state sostituite da tweed e morbidi baritoni Brummie. In parole povere, gli sforzi di Steven Knight hanno reso l’essere una classe operaia interessante e la sua forte dipendenza dallo stile gli ha permesso di celebrare storie non raccontate in un modo che ha fatto desiderare al pubblico di farne parte. Per questo motivo, Peaky Blinders è diventato un fenomeno culturale. I giovani hanno copiato i tagli di capelli dei personaggi e gli addii al celibato con il cappuccio piatto si sono riversati in ogni centro cittadino britannico.

Non è chiaro quale sarà l’impatto a lungo termine di Peaky Blinders dopo la sesta stagione. Un film è stato confermato e sono stati suggeriti spin-off, ma poco è stato discusso al di là della sua stessa eredità. Netflix ha già capitalizzato il successo di Peaky Blinders, con voci come The English Game, un altro spettacolo guidato da personaggi della classe operaia. Di conseguenza, Peaky Blinders ha creato uno spazio all’interno del genere drammatico d’epoca britannico in cui le persone della classe operaia possono essere gli eroi delle proprie storie.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Brie Larson e Vin Diesel si avvicinano nella nuova immagine Fast 10 BTS

Vin Diesel e Brie Larson si abbracciano in una nuova immagine dietro le quinte di Fast & Furious...

Il thriller horror di Captain America Frank Grillo è il protagonista di Merciless

La prolifica star del cinema d'azione e membro del MCU Frank Grillo reciterà nel thriller horror Merciless. ...

L’attore Obi-Wan Kenobi Grand Inquisitor non ha visto Star Wars Rebels

La star di Obi-Wan Kenobi Rupert Friend rivela di non aver visto Star Wars Rebels. Obi-Wan Kenobi,...

Secondo quanto riferito, la nuova serie Disney di Daredevil sarà una continuazione

Un nuovo rapporto indica che il nuovo Daredevil di Disney+ la serie sarà una continuazione dello spettacolo esistente...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te