Notizie Serie TVCome Paul Giamatti ha aiutato a realizzare lo spettacolo...

Come Paul Giamatti ha aiutato a realizzare lo spettacolo annullato Lodge 49

-


Sebbene ora sia considerato uno dei preferiti di culto, i creativi dietro Lodge 49 hanno avuto difficoltà a vendere la serie fino all’arrivo di Paul Giamatti. Creata da Jim Gavin, la serie commedia drammatica è incentrata su Dud di Wyatt Russell, un ex surfista alla deriva per Long Beach, in California, che lotta per venire a patti con il suicidio di suo padre un anno prima dell’inizio dello spettacolo. Mentre si avvicina al suo fondoschiena, Dud incontra l’Ordine della Lince, un ordine fraterno situato nell’edificio titolare, e inizia a legarsi con i membri della loggia mentre spera di dare una svolta alla sua vita con il loro aiuto.

Oltre a Russell, il cast principale di Lodge 49 includeva Brent Jennings, Sonya Cassidy, Linda Emond, David Pasquesi ed Eric Allan Kramer, con alcune star ricorrenti tra cui Bruce Campbell, Brian Doyle-Murray, Adam Godley, Mary Elizabeth Ellis e Cheech Marin. Presentato per la prima volta su AMC a metà del 2018, il film drammatico ha ottenuto grandi consensi sia dalla critica che dal pubblico per il suo equilibrio tra narrazione surreale e radicata, umorismo affascinante e le interpretazioni del suo cast, vale a dire Russell e Jennings. Nonostante il plauso, Lodge 49 ha lottato nelle sue valutazioni ed è stato cancellato dopo solo due stagioni, cosa che potrebbe essere stata prevista nel suo sviluppo.

Mentre parlava esclusivamente con Screen Rant per l’uscita in streaming dello show nel Regno Unito, Jim Gavin ha parlato delle sue lotte iniziali per vendere il suo show di Lodge 49 a un produttore. Il creatore ha rivelato che Paul Giamatti è stato di grande aiuto nella realizzazione dello spettacolo, con l’attore/produttore che ha “amato” la sceneggiatura pilota e ha lavorato duramente con il partner di produzione Dan Carey per trovargli una casa. Guarda cosa ha condiviso Gavin di seguito:

“Quando la sceneggiatura era in giro, nessuno la voleva, nessun produttore la voleva. È toccato a Paul Giamatti e Dan Carey, che l’hanno adorato. Penso che condividessimo molti degli stessi interessi e loro sono i ragazzi dei libri, loro” sono come i fanatici dei grandi libri. Penso che quell’aspetto dello spettacolo abbia parlato con loro, quindi erano all’inizio e poi siamo usciti con esso e, ancora una volta, nessuno lo voleva, tutti sono passati immediatamente. L’unica persona che ha preso una possibilità è stata Susie Fitzgerald in AMC, è diventata in un certo senso la nostra fata madrina. Il team creativo di AMC è stato fantastico e abbiamo sempre avuto in mente Paul e il suo personaggio viene alla ribalta nella seconda stagione in un modo che è stato altrettanto divertente da scrivi come qualsiasi cosa io possa mai fare. [Laughs]”

Oltre alla produzione esecutiva, Giamatti sarebbe apparso anche in entrambe le stagioni di Lodge 49, fornendo la sua voce non accreditata nella prima stagione come L. Marvin Metz, un romanziere di spionaggio di cui Ernie Fontaine di Brent Jennings è ossessionato e ascolta spesso i suoi audiolibri. Giamatti sarebbe poi apparso davanti alla telecamera per Lodge 49 stagione 2 nei panni di Metz, che si trova nella clinica di salute mentale Ludibrium in cui Blaise di David Pasquesi fa il check-in dopo le sue lotte per entrare troppo in profondità nell’alchimia. Si scopre che Metz è anche un membro di Lynx e si unisce a Dud, Ernie e Blaise nel loro viaggio in Messico per trovare le misteriose pergamene al centro della storia della stagione.

Data la natura molto surreale della serie, è probabilmente comprensibile per molti che Gavin abbia avuto difficoltà a vendere lo spettacolo di Lodge 49 a qualsiasi produttore prima che Giamatti arrivasse e aiutasse a realizzarlo. Sebbene lo spettacolo sia durato solo due stagioni in rete, l’elogio di Gavin all’ex capo della rete Susie Fitzgerald per aver concesso a lui e al suo team la libertà creativa dopo gli sforzi di Giamatti per vendere la serie sarà sicuramente uno sguardo affascinante allo sviluppo dello spettacolo per i fan della serie. Il pubblico può rivisitare l’intero streaming di Lodge 49 su Hulu ora, mentre il pubblico del Regno Unito non vede l’ora che arrivi su AMC+ il 31 luglio.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Perché Unobtainium di Avatar non è così stupido come pensi

Da quando Avatar è stato rilasciato, la decisione di nominare il prezioso minerale al centro della storia unobtainium...

I racconti degli Jedi possono fare per Dooku ciò che le guerre dei cloni hanno fatto per Anakin

Disney's Tales of the Jedi ha un'opportunità unica di replicare l'impatto di Star Wars: The Clone Wars su...

Cosa significa veramente Udun negli anelli del potere Episodio 6

Attenzione: spoiler in anticipo per l'episodio 6 di The Rings of Power. Udûn non è solo un infuocato...

Perché la star di Batman pensa che i fan amino il suo Joker sia esilarante

La star di Batman Barry Keoghan reagisce alle opinioni dei fan sulla sua interpretazione di Joker. Il...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te