Asiatica Film Mediale

Come lo Shōgun rimane autentico al Giappone del 1600 spiegato dall’attore di Toranaga

Come lo Shōgun rimane autentico al Giappone del 1600 spiegato dall’attore di Toranaga
Debora

Di Debora

28 Febbraio 2024, 01:11


Riassunto

  • Shōgun si impegna a rimanere fedele al Giappone del 1600, utilizzando una troupe giapponese per l’autenticità degli oggetti e dei costumi.
  • L’adattamento del 2024 si prefigge di superare gli errori del passato, concentrandosi su una fedele esplorazione storica.
  • La rappresentazione del Giappone del XVII secolo nel Shōgun mira a catturare il pubblico con la sua attenzione per i dettagli.

Shōgun correggerà gli errori del passato di FX e Hulu?

Nel cast del Shōgun, creazione di Hulu e FX, vi sono figure romanzate di personaggi reali dell’era della fondazione dello Shogunato Tokugawa. La serie, composta da dieci episodi, si basa sul romanzo omonimo di James Clalvell del 1975, che esplora il destino di tre personaggi che incrociano le loro strade nel Giappone del XVII secolo: un marinaio inglese naufragato, un daimyo e un aristocratico. Tra i membri del cast dello Shōgun figura Sanada, nel ruolo di Lord Yoshii Toranaga, un potente daimyo che sta iniziando la sua ascesa al potere in un Giappone in rapido cambiamento.

In un’intervista a Salon.com, Sanada ha parlato in dettaglio delle lunghezze a cui Hulu e FX si sono spinti per garantire una rappresentazione fedele e accurata del Giappone del 1600. In veste di attore e produttore della serie, ha spiegato che, anziché adottare una prospettiva occidentalizzata sul Giappone, sono stati impiegati una troupe giapponese con una vasta esperienza in drammi storici, per assicurare che ogni elemento della produzione sia autentico e rispecchi l’ambientazione reale, compresi oggetti e costumi. Ecco la spiegazione completa di Sanada:

Sì, questa volta abbiamo cercato di rendere lo show il meno occidentalizzato possibile, il meno modernizzato possibile. Volevamo mantenere l’autenticità del Giappone del 1600. Questo era il nostro obiettivo. Come intrattenimento, la storia e i personaggi sono originali, ma lo scenario storico, gli oggetti, i costumi e i movimenti dovevano essere autentici.

Avevamo una troupe giapponese con esperienza in drammi storici. Parrucche, oggetti di scena e il maestro dei gesti – questo è molto importante. Grazie al nostro team di professionisti, siamo riusciti a ottenere molto.

Anche se Shōgun è stato oggetto di molti confronti con il fantasy di ispirazione medievale di Game of Thrones, è chiaro che Sanada e il resto del team di produzione di Hulu e FX si siano assicurati che la loro visione del Giappone nel 1600 eviti di diventare una rappresentazione occidentalizzata e superficiale di un contesto reale. Grazie alle competenze dei numerosi professionisti del settore che hanno contribuito alla produzione, l’ambientazione giapponese dello show riuscirà a catturare il pubblico con la sua rappresentazione di un’epoca di grandi cambiamenti. Di conseguenza, molti spettatori potrebbero sviluppare una nuova affascinazione per il Giappone dopo aver visto Shōgun.

Le prime due puntate di Shōgun saranno disponibili su Hulu e FX dal 27 febbraio, seguite da un episodio ogni martedì successivo.

Guarda qui i nuovi episodi di Shōgun

Fonte: Salon.com


Potrebbe interessarti

Avatar: The Last Airbender in live-action debutta con numeri Netflix più alti di One Piece.
Avatar: The Last Airbender in live-action debutta con numeri Netflix più alti di One Piece.

Questo articolo fa parte di una directory: Netflix’s Live-Action Avatar: The Last Airbender – Cast, Trailer, Data di Uscita e tutto quello che sappiamo Sommario Il debutto dell’Avatar: The Last Airbender in live-action di Netflix ha superato i numeri di visualizzazione di One Piece. La nuova serie segue il viaggio di Aang nel mastering di […]

Star Trek: David Ajala di Discovery promette un inizio “incredibile” per la stagione 5 dell'”avventura divertente”
Star Trek: David Ajala di Discovery promette un inizio “incredibile” per la stagione 5 dell'”avventura divertente”

Title: Riepilogo Inizio avventuroso per la stagione 5 di Star Trek: Discovery secondo David Ajala. La nuova stagione è descritta come piena di cuore, amore ed eccitazione. La stagione finale debutterà su Paramount+ il 4 aprile, promettendo un’esperienza incredibile e emozionante per i fan. Star Trek: Discovery stagione 5 mette Book e Burnham all’azione La […]