Notizie FilmCome Kevin Feige ha convinto Andrew Garfield a tornare...

Come Kevin Feige ha convinto Andrew Garfield a tornare nei panni di Spider-Man

-


ATTENZIONE: questo articolo contiene spoiler per Spider-Man: No Way Home

Andrew Garfield rivela come Kevin Feige lo abbia convinto a tornare per Spider-Man: No Way Home. Se il nuovo film avrebbe caratterizzato le apparizioni a sorpresa delle versioni di Peter Parker di Garfield e Tobey Maguire è stata una delle storie più animate di Hollywood dell’ultimo anno. Apparentemente in ogni intervista che Garfield ha fatto nel 2021, è stato pressato dal suo coinvolgimento, o dalla sua mancanza, nel film. E ad ogni turno, lo negherebbe con tutto il cuore. Ma ora che il film è stato rilasciato, Garfield ha finalmente l’opportunità di discutere di cosa lo ha riportato all’iconico abito di Spidey.

Non appena è stato annunciato che No Way Home avrebbe caratterizzato pesantemente il multiverso del Marvel Cinematic Universe, le teorie dei fan hanno iniziato a turbinare sulla possibilità che ciò significasse un ritorno delle versioni precedenti di Spider-Man, specialmente dopo il successo di Spider-Man: Into il Ragno-Verso. Questa speculazione è aumentata notevolmente quando è stato rilasciato il primo trailer del film, che ha visto il ritorno dei cattivi della trilogia di Spider-Man di Maguire e dei film di Amazing Spider-Man di Garfield. Man mano che uscivano sempre più informazioni su No Way Home, sembrava sempre più probabile che i due precedenti attaccabrighe si facessero vedere, ma fino all’inizio del film, la parola ufficiale di Garfield era che non era del tutto coinvolto con il film.

Ovviamente ciò si è rivelato non essere vero e probabilmente nei momenti più piacevoli del film, i tre Spider-Men uniscono le forze come un fronte unito per combattere insieme i loro vari nemici. In un’intervista con Variety, Garfield ha discusso del suo ritorno come wall-crawler e di come il capo dei Marvel Studios, Feige, sia stato in grado di convincerlo ad assumere ancora una volta il ruolo di protagonista. Anche se non si sarebbe mai aspettato che gli sarebbe stato chiesto di tornare nel ruolo di Spider-Man, come fan del personaggio, Garfield dice che non poteva rifiutare l’opportunità perché offriva la possibilità di esplorare il personaggio di Peter Parker in un modo che non esisteva nei film da solista. mai potuto. Leggi i commenti completi di Garfield di seguito:

Non mi aspettavo di avere mai più una conversazione sul potenziale ruolo di Peter Parker. Mi sentivo molto eccitato all’idea di essere di nuovo un fan. Ma ho ricevuto questa chiamata da Amy Pascal, Kevin Feige e Jon Watts con questa idea. Fu subito innegabile. Suonava incredibilmente divertente, incredibilmente spirituale, eccitante e tematicamente interessante. A un livello base, da fan di Spider-Man, bastava solo l’idea di vedere tre Spider-Men nella stessa cornice.

Il passo era davvero, davvero allettante. Hanno detto: “Hai interpretato questo personaggio a modo tuo e cosa vorresti esplorare se ne avessi un’opportunità? Se venissi scaricato in questo altro universo e ti trovassi di fronte a questo te più giovane e a questo te più vecchio, come reagiresti?”

Abbiamo parlato molto di tutoraggio. Abbiamo parlato molto della fratellanza e di cosa significhi essere il fratello maggiore, il fratello minore e il fratello di mezzo. C’è anche una cosa nel vedere qualcuno che ami camminare lungo un sentiero che hai già percorso e sai che non porta il luogo in cui alla fine volevi andare.

Quel personaggio è isolato nella sua esperienza emotiva ed esperienza fisica. Ma cosa succede quando quella solitudine viene spalancata e ti rendi conto che non sei mai stato solo e ci sono altri fratelli che stanno attraversando esattamente la stessa cosa? È un grande viaggio spirituale da fare, amico. E poi abbiamo appena tirato fuori tutto il divertimento che potevamo avere.

Considerando quante volte Garfield è stato pressato per avere informazioni nei mesi precedenti l’uscita di No Way Home, è quasi un’impresa impressionante che sia stato in grado di non lasciarsi sfuggire nulla. Ciò è particolarmente vero se confrontato con Tom Holland, noto per aver regalato spoiler sull’MCU nei suoi tour stampa. Maguire è stato fortunato quando si è trattato di mantenere il segreto. Oltre a No Way Home, non aveva progetti pubblicati nel 2021 e quindi non è stato oggetto di una litania di interviste prima dell’uscita di Spider-Man. Garfield, d’altra parte, ha dovuto promuovere sia The Eyes of Tammy Faye che tick, tick … BOOM! nell’ultimo anno, e sembrava che ogni intervistatore avesse la stessa domanda riguardo al web-slinger.

Sembra che non ci sia voluto molto per convincere Garfield a tornare per il nuovo film. La mossa ha dato i suoi frutti ai botteghini di Spider-Man: No Way Home e ha offerto alcuni dei migliori momenti di fan service che il MCU abbia visto fino ad oggi. Nessuno può indovinare se il precedente Peter Parker apparirà o meno nei futuri film di Spidey, ma il pubblico desideroso ora dovrebbe sapere meglio che aspettarsi che Garfield rovesci i fagioli.

Fonte: varietà

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023

Ultime News

Harrison Ford e Jason Segel recitano nel trailer Shrinking di Ted Lasso Team

Apple TV+ ha pubblicato il primo trailer di Shrinking, una nuova serie comica con protagonisti Harrison Ford e...

Gli sceneggiatori di Sonic The Hedgehog volevano scegliere Ben Schwartz fin dall’inizio

Lo sceneggiatore di Sonic The Hedgehog, Pat Casey, ha spiegato come lui e Josh Miller sapessero che Ben...

The Flash Movie rivela il nuovo logo

Gli account dei social media del film Flash hanno segretamente aggiornato il proprio profilo e le foto di...

L’attore Tara di Criminal Minds ha diretto l’episodio 7 di Evolution pieno di orrore

La star di Criminal Minds: Evolution Aisha Tyler ha diretto un prossimo episodio della serie alimentato dall'orrore. ...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te