Asiatica Film Mediale

Come il Team dei Super Mario Bros. ha deciso quali giochi incorporare

Come il Team dei Super Mario Bros. ha deciso quali giochi incorporare
Erica

Di Erica

06 Aprile 2023, 19:38



Shigeri Miyamoto e Chris Meledandri discutono lo sviluppo di The Super Mario Bros. Movie attorno a numerosi giochi di Mario e partendo da una storia originale. Il film introduce Mario, Luigi e il pubblico nel mondo del Regno dei Funghi, stabilisce le relazioni tra i personaggi e spiega cosa motiva la lotta iconica di Mario contro Bowser. Il film adatta anche un certo numero di classici giochi di Mario, come il gioco originale a piattaforme, Mario Kart e Super Smash Bros.

Durante un’intervista esclusiva con Screen Rant per The Super Mario Bros. Movie, Miyamoto e Meledandri spiegano come è stata sviluppata la storia del film animato. Miyamoto rivela come abbiano costruito in parte il film attorno a giochi specifici, mentre l’amore dei registi per Mario ha influenzato anche quali giochi sono stati incorporati. Meledandri spiega perché sapevano che una storia originale doveva essere il cuore di The Super Mario Bros. Movie. Ecco cosa hanno da dire Miyamoto e Meledandri sulla storia di The Super Mario Bros. Movie:

“Miyamoto: Forse circa la metà. Sapevamo di voler includere alcune di queste cose. Il resto è venuto durante lo sviluppo del film. Anche i registi sono fan dei giochi e conoscono molto bene i nostri giochi. Quindi, mentre lavoriamo su di esso, alcune cose venivano aggiunte qua e là e altre magari rimosse. È stato un processo iterativo.

Meledandri: Quando inizi il processo, ci sono tutte queste scelte incredibili provenienti da decenni di giochi. Ma poi abbiamo capito che dovevamo muoverci verso la definizione dell’ossatura del film e la definizione dell’ossatura è venuta con un impegno per, in effetti, raccontare una storia originale.

Una volta decisa quella strada, siamo andati ai personaggi. Abbiamo davvero guardato alla dinamica dei personaggi di Mario in una missione per salvare suo fratello e Bowser che scopre questi sentimenti per la principessa Peach. Vediamo la sua vulnerabilità mentre è simultaneamente il villain. Una volta che abbiamo avuto quell’ossatura, allora siamo potuti tornare alla conversazione in cui esploriamo tutti questi elementi che sono arrivati dai diversi giochi. Qual è il viaggio? E quale è il terreno che il viaggio ci porterà attraverso?”

The Super Mario Bros. Movie che approfondisce le origini di questi personaggi iconici getta le basi per il futuro della saga. Sebbene molte di queste dinamiche siano ben stabilite nei giochi, il film analizza come sono iniziate, tra cui la relazione tra Mario e Princess Peach, la rivalità tra Donkey Kong e Mario e la relazione personale di antagonismo tra Mario e Bowser. Incorporare Mario Kart, Super Smash Bros., Luigi’s Mansion e il gioco a piattaforme di Mario mostra come possono legare più giochi allo stesso mondo e far avanzare la narrazione.

The Super Mario Bros. Movie prepara il terreno per spin-off e sequel futuri. La scena dopo i titoli di coda di The Super Mario Bros. Movie suggerisce l’introduzione di un personaggio amato dai fan in un sequel. Seth Rogen ha anche espresso interesse a continuare la storia di Donkey Kong e potenzialmente adattare Donkey Kong Country come uno spin-off che esplora il Regno della Giungla. Jack Black vuole anche tornare, proponendo Bowser’s Revenge come possibile sequel. Entrambe le proposte di Black e Rogen potrebbero essere la preparazione perfetta per film che si concentrano maggiormente sull’adattamento di un singolo gioco come nucleo della storia, a differenza di The Super Mario Bros. Movie, che ha mostrato più giochi. Iniziando con una storia originale, The Super Mario Bros. Movie getta le basi per nuove storie che si concentrano sulle dinamiche e le storie dei giochi, incorporando allo stesso tempo nuovi elementi nei mondi e nei personaggi.


Potrebbe interessarti

Miyamoto rivela quale parte del film Super Mario Bros lo ha sorpreso di più
Miyamoto rivela quale parte del film Super Mario Bros lo ha sorpreso di più

Shigeru Miyamoto spiega perché è stato sorpreso dal fatto che il mondo di Donkey Kong si adattasse così bene al mondo di Mario nel film The Super Mario Bros. Miyamoto ha creato sia Donkey Kong che Mario, con il baffuto idraulico italiano che ha fatto la sua prima apparizione nel gioco arcade del 1981 Donkey […]

“Tutto ciò di cui parlano è il botteghino”: l’ex-boss di Marvel critica l’approccio dei film dell’MCU della Disney in una dichiarazione rara.
“Tutto ciò di cui parlano è il botteghino”: l’ex-boss di Marvel critica l’approccio dei film dell’MCU della Disney in una dichiarazione rara.

L’ex boss di Marvel, Ike Perlmutter, critica l’approccio al box office dell’universo cinematografico Marvel di Disney. Perlmutter è stato una delle figure più controverse di Marvel per diversi anni. Nel marzo scorso, Perlmutter ha lasciato Marvel e Disney, ma ha ora rotto il silenzio. In una rara dichiarazione al Wall Street Journal, Perlmutter ha parlato […]