Notizie Serie TVCome i fumetti di Lucifer hanno influenzato la stagione...

Come i fumetti di Lucifer hanno influenzato la stagione 6 spiegato da Showrunner

-


Uno degli showrunner di Lucifer, Joe Henderson, spiega come i fumetti DC abbiano influenzato la sesta stagione. Lucifer era una serie TV basata sul personaggio di Lucifer Morningstar della serie a fumetti di Neil Gaiman, The Sandman. La prima stagione è stata presentata per la prima volta nel 2016 e la serie si sarebbe conclusa con l’uscita della sesta stagione nel 2021. Il lungo periodo di Lucifer può essere attribuito alla sua base di fan dedicata, che ha permesso alla serie di superare valutazioni traballanti e recensioni contrastanti per diventare una delle più grandi spettacoli in streaming degli ultimi anni.

Inizialmente, Lucifer è stato ordinato dalla Fox, ma dopo 3 stagioni con valutazioni piuttosto basse, la Fox ha deciso di annullare lo spettacolo. Tuttavia, solo un mese dopo, Netflix avrebbe raccolto Lucifer e avrebbe concesso allo spettacolo altre tre stagioni; le valutazioni dello spettacolo sono diventate costantemente più alte di quelle durante la corsa di Lucifer su Fox. Sebbene la serie sia stata ispirata da The Sandman di Gaiman e dalla serie a fumetti spin-off Lucifer sviluppata anche da Gaiman, la serie televisiva ha sviluppato in gran parte le proprie trame e personaggi. Tuttavia, i riferimenti ai fumetti di Lucifer possono ancora essere trovati in tutta la serie.

In un’intervista esclusiva con Screen Rant, lo showrunner Joe Henderson ha spiegato come i fumetti di Lucifer abbiano influenzato l’ultima stagione della serie televisiva. Henderson afferma di essere stato in gran parte ispirato dalla serie di fumetti di Mike Carey (che è andata dal 2000 al 2006) e che alla fine si trattava di cercare di capire come portare grandi idee dalla pagina dei fumetti sullo schermo. Leggi il commento completo di Henderson di seguito:

“Ero un grande fan della corsa di Mike Carey, ero ossessionato, quindi sì, l’abbiamo divorato. Io, in particolare, ero ossessionato da tutto ciò che faceva. Penso che la sfida fosse che i fumetti sono un arazzo così incredibile, cosa vorremmo provare a fare è solo, “Ok, ecco questa fantastica idea, qual è la versione di essa che vive nel nostro mondo radicato?” C’erano taglie che avevamo su grandi idee, come “Come le portiamo dentro? ” L’idea che il mondo di mamma sia pieno di centauri era un cenno ai fumetti, a tutta quella roba. Ho provato a far entrare Gaudium, l’ho inseguito, a un certo punto ho trovato il suo nome in uno schedario ed ero tipo, “Bene, questo mi tratterrà per farlo entrare lì”, e non siamo mai riusciti a capire come rendergli giustizia. Perché tutte queste grandi idee pazze sono fantastiche in un fumetto o in un mondo che non è il nostro mondo radicato, ma abbiamo sempre voluto assicurarci che se li avessimo fatti, li avremmo fatti bene, ma, centaurs è stato, sono davvero felice che ci siamo riusciti. [Laughs]”

Poiché adattare un fumetto allo schermo è un processo complicato, gli showrunner di Lucifer non sono gli unici ad aver lottato per portare grandi idee per i fumetti. Gli showrunner della Umbrella Academy hanno ammesso di aver affrontato problemi simili nella terza stagione del loro show, dicendo che ci sono scene nei fumetti originali che semplicemente non potevano permettersi di fare in televisione. Sebbene Henderson alla fine sia stato in grado di portare alcuni centauri nella sesta stagione di Lucifer, sembra che alcune trame dei fumetti fossero troppo difficili da tradurre accuratamente nello show televisivo. Ciò potrebbe essere dovuto a problemi creativi nel dare vita alle immagini dei fumetti o ai suddetti ostacoli finanziari.

Mentre alcuni adattamenti televisivi ricevono recensioni aspre per aver deviato così tanto dal loro materiale originale, sarà senza dubbio un sollievo per gli spettatori che gli showrunner di Lucifero avessero tutte le intenzioni di portare più del mondo dei fumetti di Gaiman nella serie. È meglio aver saltato alcune trame dei fumetti piuttosto che averle fatte male o in modo impreciso, che è esattamente ciò che Henderson ha deciso di fare nell’ultima stagione dello show. Anche se da allora la serie è giunta al termine, il pubblico può ancora godersi i fumetti di Lucifer senza essere viziato dalle trame che alla fine non sono state utilizzate nello spettacolo.

Ultime News

La seconda stagione di Stranger Things ha quasi ucciso Bob

Secondo gli autori di Stranger Things, il personaggio preferito dai fan della seconda stagione, Bob Newby, è stato...

Il videogioco Oregon Trail è in fase di sviluppo come film musicale

Il videogioco Oregon Trail vedrà ora una rinascita insolita grazie a un adattamento musicale del film. L'Oregon...

Il direttore del telefono di Mr. Harrigan condivide il coinvolgimento di Stephen King

Il regista di Mr. Harrigan's Phone, John Lee Hancock, rivela che Stephen King è stato molto coinvolto in...

Mila Kunis rivela di essere letteralmente invecchiata nel casting del film di Ted

Mila Kunis rivela di essere invecchiata nel suo ruolo nella commedia Ted. Il creatore di I Griffin...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te